Domenica 18 Agosto 2019 | 11:26

NEWS DALLA SEZIONE

Il contenzioso
Porticciolo S. Francesco, il Tar condanna il Comune: pagherà 1,5 mln

Porticciolo S. Francesco, il Tar condanna il Comune di Taranto: pagherà 1,5 mln

 
Il gesto per gelosia
Taranto, crede che lui abbia un'altra: 27enne gli danneggia l'auto e picchia i poliziotti intervenuti, denunciata

Taranto, crede che lui abbia un'altra: gli danneggia l'auto e picchia i poliziotti intervenuti, denunciata

 
Beccati dalla polizia
Taranto, spacciano hashish a 18 anni: due denunce

Taranto, spacciano hashish a 18 anni: due denunce

 
Il caso
Taranto, litiga con la moglie incinta e aggredisce agenti: arrestato

Taranto, litiga con la moglie incinta e aggredisce agenti: arrestato

 
Tutele legali
Pronta la norma «salva-Ilva», ma il decreto è ancora in attesa

Pronta la norma «salva-Ilva», ma il decreto è ancora in attesa

 
Nel tarantino
Pulsano, minacce a sorella e ex cognato per l'assistenza ai genitori: arrestato

Pulsano, minacce a sorella e ex cognato per l'assistenza ai genitori: arrestato

 
L'omaggio
Nadia Toffa, tarantini ai funerali con magliette «Ie Jesche pacce pe te»

Nadia Toffa, tarantini ai funerali con magliette «Ie Jesche pacce pe te»

 
L'omelia
Taranto, folla alla messa per Nadia Toffa, il vescovo: «Infondeva serenità»

Taranto, folla alla messa per Nadia Toffa, il vescovo: «Infondeva serenità»

 
Violenza in famiglia
Violentava e picchiava la moglie: arrestato nel Tarantino

Violentava e picchiava la moglie: arrestato nel Tarantino

 
Sanità
Pronto soccorso a Taranto: «Pazienti mai abbandonati»

Pronto soccorso a Taranto: «Pazienti mai abbandonati»

 
Il siderurgico
ArcelorMittal, 3 giorni di sciopero contro esuberi dopo morte gruista

ArcelorMittal, revocati 3 giorni di sciopero contro esuberi dopo morte gruista

 

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, boom per gli abbonamenti: superati i 5mila tesserati

Bari calcio, boom abbonamenti: superati i 5mila tesserati

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'evento
S. Michele Salentino, il paese si racconta con le video proiezioni

S. Michele Salentino, il paese si racconta con le video proiezioni

 
PotenzaIl caso
Castelmezzano, Rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

Castelmezzano, rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

 
TarantoIl contenzioso
Porticciolo S. Francesco, il Tar condanna il Comune: pagherà 1,5 mln

Porticciolo S. Francesco, il Tar condanna il Comune di Taranto: pagherà 1,5 mln

 
NewsweekVacanze vip
Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

 
FoggiaI controlli
Foggia, lavoro nero nei lidi: «Il contratto? E chi l'ha visto?»

Foggia, lavoro nero nei lidi: «Il contratto? E chi l'ha visto?»

 
BatL'iniziativa il 22 agosto
Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

 
BariLa denuncia di Radicali e Penalisti
«Bari ha bisogno di un nuovo carcere»: solo 299 posti, mai i detenuti sono 428

«Bari ha bisogno di un nuovo carcere»: solo 299 posti, mai i detenuti sono 428

 
MateraTragedia nel Materano
Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: forse un malore

Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: grave la figlia di 6 anni

 

i più letti

Al rione Salinella

Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

L'agguato per un contrasto nell'ambito dello spaccio di stupefacenti

Taranto, uccisero pregiudicato sparando tra la gente: 20 anni a 2 fratelli

La prima sezione della Corte di Cassazione ha confermato la condanna a 20 anni di reclusione nei confronti dei fratelli Antonio e Francesco Bruno, rispettivamente di 37 e 33 anni, accusati dell’omicidio del 32enne Giuseppe Axo, il pregiudicato di Taranto ucciso il 27 febbraio 2016 con una mitraglietta da guerra modello Skorpion calibro 7,65 in pieno giorno al rione Salinella di Taranto. Da tempo, secondo gli investigatori, erano in lite con Axo per contrasti nell’ambito dello spaccio di stupefacenti e avevano deciso anche un’aggressione avvenuta nei giorni precedenti. I primi contrasti sarebbero vecchi di almeno dieci anni. I due imputati, condannati a 20 anni con il rito abbreviato anche in primo e secondo grado, sono stati assistiti dall’avv. Maria Letizia Serra, mentre i familiari della vittima si sono costituiti parte civile con gli avvocati Egidio Albanese e Raffaella Cavalchini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie