Lunedì 20 Maggio 2019 | 08:50

NEWS DALLA SEZIONE

Nel tarantino
Manduria, anziano pestato a morte da baby-gang: altri 4 minori indagati

Manduria, anziano pestato a morte: indagati altri 4 minori

 
Lungo i viali
Bologna, 30enne tarantina travolta da bus: rischia di perdere una gamba

Bologna, 30enne tarantina travolta da bus: rischia di perdere una gamba

 
L'episodio
Taranto, vandali in Piazza Fontana

Taranto, vandali in Piazza Fontana

 
Truffa
Taranto, simulavano finti incidenti stradali: 26 denunce

Taranto, simulavano finti incidenti stradali: 26 indagati

 
Lotta alla droga
Taranto, sorpreso con 15 dosi di cocaina: arrestato 41enne

Taranto, sorpreso con 15 dosi di cocaina: arrestato 41enne

 
la marella discovery
Taranto, ecco i crocieristila città si riscopre turistica

Ecco la più grande nave da crociera mai attraccata a Taranto

 
L'annuncio
Taranto, è ufficiale la candidatura per i Giochi del Mediterraneo 2025

Taranto, è ufficiale la candidatura per i Giochi del Mediterraneo 2025

 
Professioni abusive
Insegnavano in scuola guida senza titoli: denunce a Taranto e Statte

Insegnavano in scuola guida senza titoli: denunce a Taranto e Statte

 
Liste d'attesa
Ginosa, visita urologica dopo 231 giorni: esplode il caso

Ginosa, visita urologica dopo 231 giorni: esplode il caso

 
Nel Tarantino
Manduria: ambulanza si scontra con due auto, cinque feriti

Manduria: ambulanza si scontra con due auto, cinque feriti

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatRiflettori puntati
Trani, inchiesta Giancaspro: nuovo stadio in periferia, palazzi al posto del vecchio

Trani, inchiesta Giancaspro: nuovo stadio in periferia, palazzi al posto del vecchio

 
LecceVerso il voto
Lecce, assalto al gazebo Lega in centro: una ragazza contusa. Martedì atteso Salvini

Lecce, assalto a gazebo Lega in centro: 17enne contusa. Salvini: vergogna

 
TarantoNel tarantino
Manduria, anziano pestato a morte da baby-gang: altri 4 minori indagati

Manduria, anziano pestato a morte: indagati altri 4 minori

 
FoggiaNel foggiano
Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop a Emiliano

Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop

 
Brindisinel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
PotenzaA ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 

i più letti

la marella discovery

Ecco la più grande nave da crociera mai attraccata a Taranto

Con i suoi circa 1800 crocieristi è la nave passeggeri più grande che abbia mai ormeggiato nello scalo jonico.

Taranto, ecco i crocieristila città si riscopre turistica

TARANTO - Il meteo non è stato dei più clementi ma il porto di Taranto per buona parte della giornata di ieri ha accolto la nave Discovery della compagnia Marella Cruises, che con i suoi circa 1800 crocieristi è la nave passeggeri più grande che abbia mai ormeggiato nello scalo jonico.
Il 2019 è un anno di consolidamento per Taranto, che nel 2017 è stata scelta come scalo per la prima volta da Marella Cruises (ex Thomson). Per quest’anno Taranto è inserita nell’itinerario Idyllic Italia, e le prossime toccate sono previste il 27 giugno, il 17 agosto e il 17 ottobre.
«Un risultato importante per l’Autorità di sistema portuale - ha spiegato ieri alla Gazzetta il presidente Sergio Prete, salito a bordo con il presidente del Consiglio comunale Lucio Lonoce per lo scambio di targhe con il comandante della Marella Cruises - che svolge attività di promozione strategica in questo settore da pochi anni. Le attività di accoglienza sono messe in campo grazie all’apporto degli attori del territorio e le necessarie sinergie il Comune di Taranto e l’Amministrazione Provinciale. Da quest’anno, inoltre, è stato potenziato il servizio di accoglienza grazie all’accordo siglato di recente con Puglia Promozione, presente all’arrivo dei turisti con un proprio info desk brandizzato. L’AdSP continuerà la propria azione tesa al consolidamento di questa tipologia di traffico con l’obbiettivo di favorire lo sviluppo del comparto turistico e commerciale e di conseguire la valorizzazione strategica dell’area ionica».

Il terminal passeggeri in costruzione sul molo di San Cataldo sarà pronto verosimilmente per ottobre ma per utilizzarlo, ovvero per permettere l’attracco delle navi da crociera al primo sporgente, occorrerà attendere il termine dei lavori alla radice dello stesso molo.
«L’arrivo dei croceristi - dice Lucio Lonoce - dimostra che la comunità tarantina sta lavorando seriamente per cambiare il verso dell’economia, diversificando le fonti di sviluppo».
È stata la società Meridian Shipping & Chartering ad occuparsi, con la sua esperienza consolidata nel cruising, ad occuparsi dell’assistenza ai passeggeri nel porto di Taranto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400