Sabato 19 Gennaio 2019 | 01:47

NEWS DALLA SEZIONE

La denuncia
Ex Ilva: da domenica raccolta di firme per esposto contro Arcelor Mittal

Ex Ilva: da domenica raccolta di firme per esposto contro Arcelor Mittal

 
A Manduria
Taranto, nascondeva in casa pistole e munizioni: arrestato

Taranto, nascondeva in casa pistole e munizioni: arrestato

 
Arresti a Taranto
Gestivano prostitute dal carcere in Francia: vicino alla banda anche sacerdote

Gestivano prostitute da carcere in Francia: vicino a banda anche un prete

 
Nel Tarantino
Massafra, picchia la madre per 8 anni, arrestato 26enne

Massafra, picchia la madre per 8 anni, arrestato 26enne

 
della nave Bergamini
Incidente nella stazione navale Taranto, ferito sottoufficiale

Taranto, ormeggio trancia gamba a sottoufficiale, sempre grave

 
Al rione Tamburi
Taranto, cede controsoffitto in classe dopo petardo, l'aula era vuota

Taranto, cede controsoffitto in classe dopo petardo, l'aula era vuota

 
Tragedia sfiorata
Taranto, pezzi di cemento si staccano dal balcone: ferita una donna

Taranto, pezzi di cemento si staccano dal balcone: ferita una donna

 
Nel Tarantino
Laterza: mamma, bimbo e nonna morirono in incidente, chiesto rinvio a giudizio

Laterza: mamma, bimbo e nonna morirono in incidente, chiesto rinvio a giudizio

 
Con la procedura XLIF
Taranto, riuscito intervento unico in Puglia contro la scoliosi

Taranto, riuscito intervento unico in Puglia contro la scoliosi

 
Nel tarantino
Castellaneta: in 3 immobilizzano ragazzo rumeno e lo derubano, tra loro un minore

Castellaneta: in 3 immobilizzano ragazzo rumeno e lo derubano, tra loro un minore

 
ex ilva
Taranto, intesa Mittal-sindacati: revocato lo sciopero

Taranto, intesa Mittal-sindacati: revocato lo sciopero

 

Il provvedimento

Omicidio Scazzi, 3 anni a Michele Misseri per calunnia e diffamazione

Vittime la criminologa Roberta Bruzzone e l'avvocato Daniela Galoppa

Omicidio Scazzi, 3 anni a Michele Misseri per calunnia e diffamazione

Il Tribunale di Taranto (giudice Elvia Di Roma) ha condannato a tre anni di reclusione Michele Misseri, il contadino di Avetrana già condannato in via definitiva a 8 anni per soppressione del cadavere della nipote Sarah Scazzi, per calunnia e diffamazione nei confronti della criminologa Roberta Bruzzone e dell’avvocato Daniele Galoppa. La notizia è riportata su alcuni quotidiani.

La professionista è stata consulente di parte nel processo per l’omicidio mentre il legale è stato difensore dello stesso Misseri, che inizialmente confessò l’omicidio della ragazzina per poi addossare le responsabilità a sua figlia Sabrina. Assolta invece dall’accusa di diffamazione Ilaria Cavo, all’epoca giornalista Mediaset. Il contadino di Avetrana, quando è tornato ad accusarsi dell’omicidio, ha sostenuto di essere stato in qualche modo indotto da Bruzzone e Galoppa a tirare in ballo sua figlia Sabrina (condannata all’ergastolo, come sua madre Cosima Serrano).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400