Martedì 25 Settembre 2018 | 09:43

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

inquinamento

Ilva, esposizione a metalli pesanti: monitoraggi non completi

Lo sottolineano il coordinatore Rsu Fiom Cgil Ilva Taranto, Francesco Brigati, e i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (Rls) commentando la nota dell’Ilva che nei giorni scorsi ha diffuso i dati del biomonitoraggio

Ilva

TARANTO - Il rapporto tecnico sulle esposizioni ai metalli pesanti dei lavoratori dell’Ilva di Taranto «non mostra in maniera puntuale i risultati rilevati dal biomonitoraggio, ma si limita a fornire risultati e considerazioni generali, omettendo di evidenziare eventuali differenze, anche in relazione ai fattori confondenti, ai vari reparti analizzati e ai risultati di dettaglio dei singoli metalli pesanti effettuato sui lavoratori monitorati». Lo sottolineano il coordinatore Rsu Fiom Cgil Ilva Taranto, Francesco Brigati, e i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (Rls) Fabio Boccuni e Vincenzo Vestita, commentando la nota dell’Ilva che nei giorni scorsi ha diffuso i dati del biomonitoraggio biologico condotto su 856 dipendenti, precisando che i risultati sono «al di sotto dei limiti di riferimento».

La Fiom spiega che «nella valutazione del Bei (indicatore biologico di esposizione) non è stato considerato se i lavoratori assorbono più metalli dell’atteso per la popolazione generale». «Il rapporto tecnico - secondo il sindacato - si limita a precisare che i lavoratori hanno valori inferiori al limite soglia previsto per i lavoratori esposti e potenzialmente esposti». «Nella valutazione sull'arsenico - prosegue il sindacato - sono stati invece rilevati 24 superamenti sia in relazione al Bei che di entrambi i valori di riferimento. Dalla relazione tecnica, seppur specificata la possibile relazione tra il consumo di alimenti che contengono composti arsenicali, non sono specificati altri elementi essenziali, quali il reparto di appartenenza».

L’organizzazione sindacale chiede «pertanto una relazione esaustiva del biomonitoraggio effettuato sui lavoratori». «Per fornire evidenza oggettiva dei risultati presentati - conclude la Fiom - mancano nello specifico le tabelle ed i grafici esplicativi dei risultati finali esposti nel rapporto tecnico, completi di tutti i parametri considerati e suddivisi per gruppi di studio analizzati, lavoratori potenzialmente esposti e gruppo di controllo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Taranto, gas radon nelle scuole, il Comune: «A lavoro su areazione»

Taranto, gas radon nelle scuole, il Comune: «A lavoro su areazione»

 
Ilva, il sindaco Melucci: «Inizia una nuova fase con la grande industria»

Ilva, il sindaco Melucci: «Inizia una nuova fase con la grande industria»

 
Taranto, Amianto killer all'Ilva: la Procura chiede il rinvio a giudizio

Taranto, Amianto killer all'Ilva:
Procura chiede rinvio a giudizio

 
Taranto, dubbi sulle ceneri usate da Cementir: «Più chiarezza»

Taranto, dubbi sulle ceneri usate da Cementir: «C'è bisogno di chiarezza»

 
Martinata, fucili di precisione e pistola in casa: in cella 53enne

Martina Franca, pistole a fucili di precisione in casa: in cella 53enne

 
Taranto, pesta a sangue un marocchino: in manette un 39enne

Lite tra due dipendenti del circo: in manette un 39enne, un ferito grave

 
Taranto, strage di Palagiano: autori ancora ignoti

Taranto, strage di Palagiano: autori ancora ignoti

 

GDM.TV

Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 

PHOTONEWS