Venerdì 19 Agosto 2022 | 07:05

In Puglia e Basilicata

L'EVENTO

Puglia è capitale del Campionato di altura aerea di vela

Puglia è capitale del Campionato di altura aerea di vela

L'imbarcazione VerveCramer

La regata del circuito tricolore, dal 22 al 24 luglio, trasformerà Golfo di Manfredonia nella casa delle più importanti imbarcazioni

05 Luglio 2022

Redazione online

Puglia capitale del Campionato di altura aerea di vela. Questa volta siamo a Manfredonia dove dal 22 al 24 luglio ci sarà il torneo tricolore di vela, valido per la qualificazione al campionato italiano assoluto d’Altura 2022. La regata, penultima tappa del circuito del Campionato Italiano d'Altura trasformerà per alcuni giorni il magnifico Golfo di Manfredonia nella casa delle più importanti imbarcazioni di altura italiane. A occuparsi dell’organizzazione dell’intera manifestazione lo «Yachting Club Marina del Gargano» in collaborazione con la Lega Navale Italiana di Manfredonia e con il supporto del Comitato Ottava Zona della Federvela e dell’Unione Vela d’Altura Italiana). Oggi la presentazione alla stampa (qui in foto).ù

Nove le prove in programma su percorso a bastone per gli equipaggi che si stanno iscrivendo al campionato. Hanno già confermato la loro presenza l’X35 «Trottolina Bellikosa Race» (YC Marina del Gargano) di Saverio Trotta che qui a Manfredonia è un po’ il padrone di casa e che è reduce dalla vittoria un paio di mesi fa della Coppa dei Campioni di Puglia. Con lui sulla linea di partenza ci sarà anche sicuramente l’altra barca di casa «BlackCoconut» (YC Marina del Gargano) di Belardinelli, Dicorato e Ricucci vincitrice del campionato invernale e primaverile del 2022. Ma la sfida, caratterizzata dall’alto livello tecnico dei partecipanti, vedrà scendere in acqua anche l’l'Italia Yachts 11.98 «Guardamago II» del tedesco Micheal Grau (Norddeutscher Regatta Verein) che al Mondiale Orc che si è concluso da qualche giorno a Porto Cervo ha sfiorato il podio fermandosi al quarto posto dopo altre tre «sistership» Italia Yachts 11.98; il Comet 50R «Verve Cramer» (CV Ecoresort Le Sirené di Gallipoli) vincitrice della 36° edizione della regata internazionale Brindisi-Corfù 2022; «Morgan V» il nuovo Swan42 di Nicola De Gemmis (CC Barion) con cui l’armatore pugliese ha conquistato il terzo posto alla Coppa Campioni in Puglia e che ha chiuso al nono posto al Mondiale nella classifica generale del gruppo B. Tra i confermati anche «Morgan IV» oggi armata da Fabio Pellegrino (LNI Pescara).

«Un ringraziamento va da parte nostra a tutti coloro che ci stanno aiutando ad organizzare questa manifestazione che è un'occasione importante non solo per il nostro sport ma anche per lo sviluppo del nostro territorio» commenta Gino Tridello, presidente dello Yachting Club Marina del Gargano. «Una nuova regata nel panorama delle regate che si svolgono nell'VIII Zona in Puglia. Con i nostri oltre 800km di costa e due mari è quasi un obbligo praticare la vela nella nostra regione. Abbiamo un campo di gioco fantastico e attirare velisti da altre regioni d'Italia e dall'estero dovrebbe essere un'attività quotidiana. Lo facciamo con uno sport pulito, con il vento, e che valorizza appieno la nostra regione. Siamo l'unica regione con quattro regate di altura internazionali che collegano con Grecia, Albania, Montenegro e Croazia» ha aggiunto Alberto La Tegola, presidente dell'VIII Zona Fiva. 

«La LNI Manfredonia è onorata di collaborare all'organizzazione di questo evento. La regata si svolgerà con nove prove in tre giorni e ci auguriamo che le condizioni meteo-marine siano favorevoli per lo svolgimento della competizione, come quasi sempre nella nostra terra» commenta Roberto Centonza, consigliere agli Sport per la LNI Manfredonia. «Questo evento rinnova l'impegno di Marina del Gargano accanto allo YC a favore della sana cultura sportiva che già in passato abbiamo promosso con eventi di un certo spessore» commenta Andrea Zullo, direttore del Marina.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725