Martedì 20 Agosto 2019 | 23:26

NEWS DALLA SEZIONE

Il match
Raffo Cup a Taranto, blackout allo stadio e la curva si accende con i cell

Raffo Cup a Taranto, blackout allo stadio: curva illuminata con i cell

 
L'incidente
Ciclismo, il lucano Pozzovivo investito da un'auto: varie fratture agli arti

Ciclismo, Pozzovivo investito: «Hanno messo fine alla mia carriera»

 
il preolimpico
Bari, Italvolley da batticuore: batte 3-2 l'Australia. Ora tocca all'armata serba

Bari, Italvolley da batticuore: batte 3-2 l'Australia. Ora tocca all'armata serba

 
Qualificazioni
Italvolley show, a Bari parte col piede giusto: battuto il Camerun

Italvolley show, a Bari parte col piede giusto: battuto il Camerun

 
La storia
Da Catalina a Los Angeles a nuoto per 36 km di notte: la sfida del pugliese Di Pierro

Da Catalina a Los Angeles a nuoto per 36 km di notte: la sfida del pugliese Di Pierro

 
La storia
Nuoto, Gargano 2000 in missione: a Mondiali ed Europei 2 campioni disabili

Nuoto, Gargano 2000 in missione: a Mondiali ed Europei 2 campioni disabili

 
Calcio
Bari, sposini si abbonano nel giorno del matrimonio. Arriva in prestito Ferrari

Bari, sposini si abbonano nel giorno del matrimonio. Arriva Ferrari

 
La decisione
Calcio femminile, è ufficiale: la Pink Bari ripescata in Serie A

Calcio femminile, è ufficiale: la Pink Bari ripescata in Serie A

 
La bimba d'argento del nuoto
Benny Pilato torna a casa: tanti i fan ad accoglierla in aeroporto a Brindisi

Benny Pilato torna a casa: tanti i fan ad accoglierla in aeroporto a Brindisi

 
La nuotatrice tarantina
Mondiali nuoto, Benny Pilato da record: a 14 anni è medaglia d'argento nei 50 rana

Mondiali nuoto, super Benny Pilato: a 14 anni è argento nei 50 rana

 
I mondiali
Nuoto, la biscegliese Di Liddo si piazza quarta nei 100 farfalla

Nuoto, la biscegliese Di Liddo si piazza quarta nei 100 farfalla

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, le prove sono finitemanca una identità definita

Bari, le prove sono finite manca una identità definita

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariPolizia locale
Bari, sequestrati 70 chili di pesce e carne congelata in ristorante

Bari, sequestrati 70 chili di pesce e carne congelata in ristorante

 
PotenzaIl recupero
Potenza, abbandonati in un sacco e gettati in canalone: la polizia salva 9 cuccioli

Potenza, abbandonati in un sacco e gettati in canalone: la polizia salva 9 cuccioli

 
TarantoLa denuncia
ArcelorMittal, Usb: «A rischio crollo parte del tetto dell'Acciaieria1»

ArcelorMittal, Usb: «A rischio crollo parte del tetto dell'Acciaieria1»

 
LecceLo sbarco
Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

Leuca, intercettata barca a vela: a bordo 70 migranti, di cui 19 minorenni

 
FoggiaIl caso
Foggia, fiamme lungo i binari: traffico ferroviario sospeso e ritardi

Foggia, fiamme lungo i binari: traffico treni a singhiozzo. 
Uomo travolto da Lecce-Milano

 
BrindisiSu Instagram
Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

Flavia Pennetta di nuovo mamma: ad annunciarlo sui social è Fabio Fognini

 
MateraNel Materano
Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

Montescaglioso, fuga di gas da una casa: salvata 89enne e sventata esplosione

 
BatL'opificio
Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

Trani, l’ex segheria diventerà un centro commerciale

 

i più letti

Biancorossi

Igea Virtus - Bari 0-3, quarta
vittoria di fila dei biancorossi

I galletti in trasferta a Barcellona Pozzo di Gotto nella quarta giornata di campionato di serie D

Igea Virtus - Bari: SEGUI LA DIRETTA

Il Bari ha conquistato a Barcellona Pozzo di Gotto la quarta vittoria stagionale in quattro gare del girone I di Serie D, superando per 0-3 l’Igea Virtus: le reti sono state siglate al 25' da D’Ignazio, al 36' da Bolzoni e all’89' da Mattera. Con questo successo i pugliesi consolidano il primato nella classifica a quota 12. Soddisfatto il tecnico del Bari, Giovanni Cornacchini: «Alla fine della partita i ragazzi erano un pò stanchi - ha commentato - ma credo sia stata un’ottima prestazione. Era difficile affrontare una squadra su questo campo, però posso dire di essere soddisfatto di come abbiamo giocato».

«Se vuoi vincere questo campionato - ha aggiunto - le cose vanno fatte come si deve, non solo dal punto di vista del gioco ma anche dell’approccio. Il fatto che oggi non abbiano segnato gli attaccanti e si sia chiusa comunque sullo 0-3, vuol dire che siamo riusciti a trovare delle soluzioni diverse come i tiri da fuori area». «Anche questo - ha rilevato - è sintomo della giusta mentalità».

Poi gli elogi per il veterano Brienza: «E' un giocatore di grande qualità - ha evidenziato Cornacchini - anche se è un pò indietro con la preparazione rispetto agli altri riesce a gestire la palla come e quando vuole». L’autore del primo gol, D’Ignazio, ha detto di essere "felicissimo per la rete, perché ha sbloccato la partita su un campo davvero difficile che non ci consentiva di giocare troppo la palla». «Ho tirato e non ci ho pensato troppo - ha concluso - il gol mi ha stupito ma la cosa più bella è stato il calore dei miei compagni».

LA DIRETTA DELLA PARTITA

Igea Virtus-Bari: le Formazioni

Igea Virtus (4-3-3): Cetrangeolo, Allegra, Mancuso, Vona, Akrapovic; Santapaola, Dodaro, Gazzè; Selvaggio, Busatta, Miuccio.

Bari (4-3-1-2): Marfella, Aloisi, Cacioli, Di Cesare, D'Ignazio; Hamlili, Bolzoni, Piovanello; Brienza; Simeri, Neglia

Primo quarto d'ora privo di emozioni: l'Igea fa grande densità davanti alla difesa e il Bari fatica a trovare spazi per attaccare

27' Gol del Bari: D'Ignazio dalla distanza calcia di sinistro e insacca, approfittando dell'incertezza del portiere Cetrangolo. Igea Virtus-Bari 0-1

37' Gol del Bari: Neglia appoggia al limite per Bolzoni che con un destro molto preciso spedisce all'angolo. Igea Virtus-Bari 0-2

Finisce il primo tempo: Bari padrone del campo e in totale controllo. Igea Virtus-Bari 0-2

Comincia la ripresa e al 4' il Bari opera il primo cambio: esce Piovanello ed entra Langella

8' cambio anche nell'Igea: esce Santapaola ed entra Lancia

14' secondo cambio nel Bari: esce Brienza ed entra Feola

20' terzo cambio per il Bari: esce Hamlili ed entra Mattera

25' Secondo cambio per l'Igea: entra Dadone ed esce Gazzè

25' Quarto cambio per il Bari: esce Neglia ed entra Pozzebon

35' Terzo cambio per l'Igea: entra Grillo esce Akrapovic

38' Grande occasione per l'Igea Virtus che va al tiro in mischia su calcio d'angolo: gran parata di Marfella

38' Ultimo cambio nel Bari: esce Simeri ed entra Bollino

44' Quarto cambio per l'Igea: entra Mirabile ed esce Selvaggio

Bari vicinissimo al terzo gol: gran botta di Pozzebon, deviato in corner da Cetrangolo

45' Gol del Bari: sugli sviluppi del corner, Mattera, completamente solo, insacca di piatto da due passi. Igea Virtus-Bari 0-3

Finisce il match: Igea Virtus-Bari 0-3. Il Bari centra la quarta vittoria di fila in altrettante gare, sale a quota 12 punti e resta in vetta alla classifica

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie