Lunedì 24 Settembre 2018 | 01:26

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Un giornalista

Un lucano candidato
a Premio Nobel per la Pace
Assostampa: lustro per noi

Il nome di Enzo Cursio (originario di Tramutola, lavora presso la Fao) è stato indicato dal Nobel per la pace: Mairead Maguire, da Belfast

Un lucano candidatoa Premio nobel per la Pace

di MIMMO SAMMARTINO

Il lucano Enzo Cursio è stato nominato per l’attribuzione del Premio Nobel per la pace per il 2018. A indicare il suo nome, come è prassi, è un Nobel per la pace: Mairead Maguire, da Belfast, che ricevette il prestigioso riconoscimento nel 1976. Maguire ha voluto così dare testimonianza del lavoro realizzato da Cursio per la pace e il disarmo.

Enzo Cursio, originario di Tramutola, è giornalista e attivista per i diritti umani. Attualmente lavora presso la Fao delle Nazioni Unite come coordinatore dell’Alleanza dei Premi Nobel per la pace e per la sicurezza alimentare. È stato il promotore di oltre trenta conferenze internazionali per la costruzione del dialogo tra Stati, istituzioni, società civile. Con l’incoraggiamento di Mikhail Gorbaciov ha contribuito a organizzare il World Summit of Nobel Peace Laureates, a rafforzare la cooperazione e a coinvolgere, nell’opera, i Premi Nobel per la pace insieme ad alcune tra le personalità più influenti nel mondo. Nel dicembre scorso è stato tra i principali promotori, con la Santa Sede, del Symposium sul disarmo nucleare. Iniziativa supportata da Papa Francesco, che ha coinvolto i responsabili delle Nazioni Unite, i Premi Nobel per la pace, leader religiosi ed esponenti che si battono contro la guerra, la corsa agli armamenti, il disarmo nucleare.

Cursio non ha mai interrotto i suoi rapporti con la Basilicata: è, tra l’altro, amministratore della Fondazione Città della Pace per i bambini (a Scanzano e Sant'Arcangelo) e, da oltre vent’anni, collabora con il Premio Nobel per la pace, Betty Williams, che la presiede.

«Un mondo pacifico è possibile – afferma Cursio – solo se abbiamo fede e se agiamo in modo altruistico ed instancabile per ottenere questo risultato».

---------------------------------------------------------------

ASSOSTAMPA: LUSTRO PER LA CATEGORIA - «La presentazione della candidatura di Enzo Cursio per l’attribuzione del Premio Nobel per la Pace per il 2018, oltre a far onore alla Basilicata dà lustro a tutta la categoria dei giornalisti». In una nota l’Assostampa della Basilicata ha sottolineato che «è stato riconosciuto il suo impegno quotidiano nella difesa dei diritti umani profuso sia come amministratore della Fondazione 'Città della Pace per i Bambini Basilicata e sia, presso la Fao, come coordinatore dell’Alleanza dei Premi Nobel per la Pace per la Sicurezza alimentare e la Pace».
Un impegno «sottolineato da Mairead Maguire, Premo Nobel per la Pace del 1976, che da Belfast ha lanciato la candidatura del giornalista lucano per questo prestigioso riconoscimento. Oltre ai più sinceri complimenti l’augurio, per il nostro iscritto, di proseguire nella sua importantissima opera e di entrare, per decisione della commissione eletta dal Parlamento Norvegese, nell’Albo d’oro dei campioni della Pace». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Potenza, una sedia speciale per Mario: così la scuola diventa «inclusiva»

Potenza, una sedia speciale per Mario: così la scuola diventa «inclusiva»

 
Mannaia sul personale alla Regione Basilicata: tagli per salvare il bilancio

Mannaia sul personale alla Regione Basilicata: tagli per salvare il bilancio

 
Picerno, torna in chiesa San Roccodipinto rubato e trovato ad Amalfi

Picerno, torna in chiesa San Rocco dipinto rubato e trovato ad Amalfi

 
Vietri, nasconde droga in autoscoperto dai Cc: arrestato

Vietri, nasconde droga in auto
scoperto dai Cc: arrestato

 
Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

Vaccinazioni in Basilicata, 12 genitori denunciati: fioccano le irregolarità

 
Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

Potenza, proroga trasporti: il caso finisce alla Corte Conti

 
Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

 
Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

 

GDM.TV

Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 

PHOTONEWS