Mercoledì 05 Agosto 2020 | 21:42

NEWS DALLA SEZIONE

L'ufficialità
Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

 
SANITÀ
La testa degli ospedali a Potenza, ma l'Asl l'unica farà capo a Matera

La testa degli ospedali a Potenza, ma l'Asl l'unica farà capo a Matera

 
In Basilicata
Tempa Rossa, domani test sulle valvole di sicurezza

Tempa Rossa, domani test sulle valvole di sicurezza

 
INFRASTRUTTURE
Genzano di Lucania, distretto G: al via lavori da 50 milioni

Genzano di Lucania, distretto G: al via lavori da 50 milioni

 
maltempo
Potenza, bomba d'acqua sulla città: si allaga un supermercato

Potenza, bomba d'acqua sulla città: si allaga un supermercato

 
UNIVERSITÀ

Unibas, facoltà di Medicina: ora studiano gli aspiranti rettori

 
IL CASO

I familiari del centauro morto a Melfi: il manager Kawasaki va processato

 
Automobilismo
Melfi, va al campano Salvatore Venanzio il primo slalom nazionale del Vulture

Melfi, va al campano Salvatore Venanzio il primo slalom nazionale del Vulture

 
la scoperta
Potenza, un bazar della droga nel centro d'accoglienza: arrestato 38enne nigeriano

Potenza, un bazar della droga nel centro d'accoglienza: arrestato 38enne nigeriano

 
Tragedia
Vinovo, guardia giurata di Vietri di Potenza uccide la compagna e si toglie la vita

Guardia giurata di Vietri di Potenza uccide la compagna in Piemonte e si toglie la vita

 
L'INVENZIONE
Potenza, mascherina e disinfettante tutto a portata di borsetta

Potenza, mascherina e disinfettante tutto a portata di borsetta

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, quanta folla agli arrivi: centrocampo da ridisegnare

Bari, quanta folla agli arrivi: centrocampo da ridisegnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraAllarme covid 19
Ferrandina, altri 10 migranti in fuga dal centro di accoglienza: hanno violato la quarantena

Ferrandina, altri 10 migranti in fuga dal centro di accoglienza: hanno violato la quarantena

 
BariIl caso
In due sul monopattino a Bari: filmati e multati dalla Polizia 

In due sul monopattino a Bari: filmati e multati dalla Polizia

 
PotenzaL'ufficialità
Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

 
LecceIl caso
È ufficiale: l'animale che si aggirava sulle spiagge del Salento è un lupo

È ufficiale: l'animale che si aggirava sulle spiagge del Salento è un lupo

 
FoggiaL'iniziativa
Braccianti morti a Foggia: un'opera per ricordare le vittime del caporalato

Braccianti morti a Foggia: un'opera per ricordare le vittime del caporalato

 
BatIl caso
Covid 19, anziana torna positiva in Rsa di Andria: tutti negativi i dipendenti

Covid 19, anziana torna positiva in Rsa di Andria: tutti negativi i dipendenti

 
HomeEroe per un giorno
Taranto, militare fuori servizio si tuffa e salva 7 persone dalla furia del mare

Taranto, militare fuori servizio si tuffa e salva 7 persone dalla furia del mare

 
BrindisiAMBIENTE
Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

 

i più letti

A Rotondella

Nucleare, la Gazzetta entra
nel sito Enea-Sogin in Basilicata

Visita nel luogo (stabilimento Magnox) dove per anni sono state prodotte la barre di combustibile nucleare

Nucleare, la Gazzetta entranel sito Enea-Sogin in Basilicata

FILIPPO MELE

ROTONDELLA - Visita nel sito Enea-Sogin e nei luoghi ritenuti, sinora, i «simboli» dell’inquinamento da cromo esavalente (pericoloso inquinante perché tossico, mutageno e cancerogeno) e da altre sostanze chimiche della falda idrica sottostante al centro della Trisaia e dintorni: l’ex impianto Magnox ed il pozzetto SP35. Perché sarebbero i «luoghi» dell’ennesimo attacco all’ambiente con possibili ripercussioni sulla salute umana nel Metapontino? Cominciamo dal Magnox. «La responsabilità dell’inquinamento – dichiarò al nostro giornale il 20 ottobre scorso Marco Citterio, della direzione centrale infrastrutture di Enea - è per il 99 per cento del Magnox, attivo fino al 1988. Produceva barre di combustibile nucleare per le centrali italiane. Cromo esavalente e trielina facevano parte del ciclo produttivo. Rimuoveremo la vasca e le tubature che contengono i reflui. Speriamo entro la primavera prossima».

E perché sarebbe così importante il pozzetto SP35? Così ha scritto il dirigente dell’Arpab, Gaetano Santarsia, nel suo report del 1 settembre scorso inviato a tutte le autorità competenti: «Il cromo esavalente in concentrazioni superiori ai limiti normativi è presente solo nei piezometri interni al sito ma è presente in concentrazione più che doppia rispetto al limite anche nel piezometro più a valle idrogeologica (l’SP35, ndr). Tale piezometro era stato individuato nel Piano di caratterizzazione come ipotetico punto nel quale l’ente di controllo avrebbe dovuto verificare la conformità delle Concentrazioni soglia di contaminazione». Così, accompagnati da Giuseppe Spagna, responsabile della gestione del centro Enea, al cui interno si trovano le due strutture, ci siamo recati sui presunti «luoghi della contaminazione». Ed abbiamo verificato che nel capannone ex Magnox non c’è più traccia di attrezzature per la fabbricazione di barre della società Combustibili nucleari. All’interno solo uffici.

L’«indiziato di reato» n. 1 dell’inquinamento, però, è al suo esterno sotto forma di un serbatoio e tubature da cui, si presume, sarebbero fuoriusciti gli inquinanti. Tubature messe allo scoperto da Enea proprio per verificare se vi fossero state perdite evidenti. Cosa che non è stata accertata. Sarà possibile dire la parola fine sul «giallo» solo dopo la rimozione che, si spera, possa avvenire entro il maggio 2018. Il pozzetto SP35, invece, è proprio al confine sud del centro, lungo la strada periferica. Dieci metri a valle e siamo fuori dal perimetro del sito. E la falda idrica non ha confini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie