Domenica 21 Ottobre 2018 | 14:48

NEWS DALLA SEZIONE

Il parco divertimenti
Basilicata, attrazioni da brivido: la Disneyland green pronta a marzo

Basilicata, attrazioni da brivido: la Disneyland green ...

 
Lo studio Ue
Basilicata corrotta, ecco chi paga la mazzette: la ricerca dell'Università di Gotenborg

Basilicata corrotta, ecco chi paga la mazzette: la rice...

 
Incidente
Potenza, 69enne muore travoltoda motozappa nel giardino di casa

Potenza, 69enne muore travolto da motozappa nel giardin...

 
Il provvedimento
Incarichi non autorizzati: docente deve 15mila euro a Unibas

Incarichi non autorizzati: docente deve 15mila euro a U...

 
Costi della politica
Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degli ex parlamentari

Basilicata, taglio ai vitalizi: pronti i i ricorsi degl...

 
Un 24enne
Rionero, aveva coca e marijuana: arrestato spacciartore dai Cc

Rionero, aveva coca e marijuana: arrestato spacciatore ...

 
Il riconoscimento
Maratea premiata a Milano«Stella al merito sociale»

Maratea premiata a Milano
«Stella al merito sociale»

 
Opere pubbliche
Basilicata, Basento - Bradano: il «fantasma» dello schema idrico

Basilicata, Basento - Bradano: il «fantasma» dello sche...

 
La decisione
Potenza, ucciso in macelleria con 11 coltellate: fu omicidio volontario

Potenza, ucciso in macelleria con 11 coltellate: fu omi...

 
La sentenza
Potenza, maltrattavano i loro alunni: condannate due maestre

Potenza, maltrattavano i loro alunni: condannate due ma...

 
Stalking
Potenza, incendiò 2 auto della famiglia della sua ex: arrestato 22enne

Potenza, incendiò 2 auto della famiglia della sua ex: a...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Il noir

Cinema, iniziate a Maratea
riprese del film «L'eroe»

cinema

Sono cominciate a Maratea (Potenza) le riprese del film «L'Eroe», prodotto dalla Mescalito Film di Giorgio Beltrame e dalla Green Film di Eduardo Rumolo e Vittorio Flagiello. Il film è «vincitore del bando della Lucana film commission, che - è spiegato in un comunicato della Lfc - ha permesso di attirare in Basilicata un noir accattivante firmato dall’emergente regista Cristiano Anania che arriva alla sua opera prima dopo una lusinghiera carrellata di successi con diversi cortometraggi e prestigiose collaborazioni con Tonino Zangardi, Ricky Tognazzi e Pupi Avati».

Di «gran pregio il cast che annovera importanti attori tra i protagonisti quali Salvatore Esposito, Cristina Donadio, Paolo Sassanelli. Li affiancano anche Marta Gastini, Enrica Guidi, Vincenzo Nemolato, Paolo Vitta Ferrari. Le riprese dureranno tre settimane a Maratea per poi concludersi tra Roma e Napoli. Diversi attori lucani sono stati coinvolti in ruoli minori e numerose le maestranze locali impiegate nella produzione. La Lucana Film Commission - è specificato nella nota - ringrazia le diverse realtà territoriali che ancora una volta hanno facilitato riprese e allestimenti scenografici con grande generosità indispensabili alla crescita del nostro distretto che in questo periodo sta ospitando oltre a 'L'Eroè, l’impegnativo 'Lucanià di Gigi Roccati, la serie televisiva internazionale 'Trust’e il cortometraggio 'Bellafrontè».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400