Martedì 09 Marzo 2021 | 05:15

NEWS DALLA SEZIONE

La novità
Marsico Nuovo ottiene il titolo onorifico di «città»

Marsico Nuovo ottiene il titolo onorifico di «città»

 
Il bollettino regionale
Covid in Basilicata, i dati del weekend: su 1880 tamponi di cui 180 positivi, 2 morti

Covid in Basilicata, i dati del weekend: su 1880 tamponi 180 nuovi positivi, 2 morti

 
'artefici del nostro destino'
8 marzo a Potenza, un mega manifesto all'ingresso della città con 24 volti di donne

8 marzo a Potenza, un mega manifesto all'ingresso della città con 24 volti di donne

 
Marsicovetere
Covid in Rsa, arrestati soci di struttura nel Potentino: «fecero morire 22 anziani»

Covid, strage in Casa per anziani: arrestati titolari struttura nel Potentino. «Fecero morire 22 anziani come in altoforno» VD

 
Il caso
Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

Maratea, scoppia zuffa fra sindaco e assessore: entrambi in ospedale

 
Il caso
Vaccini covid astrazeneca

Basilicata, è «giallo» sui vaccini: al ministero risultano 740 Pfizer in più e zero Astrazeneca

 
Tragedia sfiorata
Potenza, terreno frana sulla Sp 32 riaperta da pochi giorni: disagi per gli automobilisti

Potenza, terreno frana sulla Sp 32 riaperta da pochi giorni: disagi per gli automobilisti

 
Industria
Basilicata, Regione ferma Tempa Rossa: «L'attività sia in sicurezza»

Basilicata, Regione ferma Tempa Rossa: l'attività sia in sicurezza. Bardi: «Decisione necessaria per la salute»

 
L'idea
Basilicata, nozze in zona rossa: gli invitati ricevono il pranzo a casa

Basilicata, nozze in zona rossa: gli invitati ricevono il pranzo a casa

 
Ferrovie
Il museo Fal attende l’arrivo dell'«Emmina»

Il museo Fal attende l’arrivo dell'«Emmina»

 
formazione
Basilicata, Università raggiunge accordo con ordine commercialisti per tirocinio professionale

Basilicata, Università raggiunge accordo con ordine commercialisti per tirocinio professionale

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoLa manifestazione
Ilva, salta integrazione salario per i1700: il 12 sciopero e sit in dei lavoratori

Ilva, salta integrazione salario per 1700: il 12 sciopero e sit in dei lavoratori

 
LecceL'iniziativa
Leuca, hotel dedica stanza a Rena Fonte, ex assessore Nardò uccisa dalla mafia

Leuca, hotel dedica stanza a Renata Fonte, ex assessore Nardò uccisa dalla mafia

 
PotenzaLa novità
Marsico Nuovo ottiene il titolo onorifico di «città»

Marsico Nuovo ottiene il titolo onorifico di «città»

 
FoggiaL'iniziativa
8 marzo a Lucera, al Lastaria mimose, cioccolatini e sorrisi per le pazienti dell'Oncologico

8 marzo a Lucera, al Lastaria mimose, cioccolatini e sorrisi per le pazienti dell'Oncologico

 
BariL'inaugurazione
8 marzo a Bari, ecco la panchina rossa dedicata a Noemi Durini

8 marzo a Bari, ecco la panchina rossa dedicata a Noemi Durini

 
MateraIl caso
Mafia, estorsioni nel Materano: due uomini arrestati

Mafia, estorsioni nel Materano: due uomini arrestati

 
BatIl caso
Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

 

i più letti

dati positivi

Potenza, i giovani
bevono meno

L'indagine tra studenti ha fatto registrare una lieve contrazione rispetto al 2003

Potenza, i giovanibevono meno

di ALESSANDRO BOCCIA

Continua ad essere la scuola il luogo più idoneo per indirizzare messaggi di prevenzione. E’ il messaggio lanciato ieri a Potenza nel corso della presentazione dello studio «Alcol e giovani». Un lavoro frutto di una partnership tra l’Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione Basilicata, il Servizio delle Dipendenze dell’Azienda sanitaria di Potenza e l’Associazione Italiana di Sociologia Professionale di Basilicata.

«Lo studio nasce dall’esigenza di raccogliere informazioni precise sul consumo di bevande alcoliche tra gli adolescenti della città di Potenza e dei comuni limitrofi – è stato ricordato ieri nel corso della presentazione nella sala “Ester Scardaccione” del Consiglio regionale della Basilicata - per confermare, ridimensionare o smentire la percezione diffusa su questo problema ed individuare le cause che spingono i nostri ragazzi ad andare in questa direzione».

A spiegare nel dettaglio il lavoro di settanta pagine, realizzato grazie al partenariato con la Bcc Basilicata - credito cooperativo di Laurenzana e comuni lucani, il sociologo del Servizio delle Dipendenze dell’Azienda sanitaria di Potenza, Giulio Pica. «Per le scuole medie inferiori – ha detto - sono stati intervistati 114 ragazzi con età media di 13 anni su un campione di 590 studenti mentre, per le scuole medie superiori, su un campione di 1995 ragazzi sono stati selezionati 468 studenti con un età media di 16 anni. I dati, poi, sono stati confrontati con un lavoro analogo realizzato durante l’anno scolastico 2002/03. Ciò ha permesso di ricavare indicazioni utili sui cambiamenti socio-economici del territorio, della struttura familiare e delle abitudini di consumo delle bevande alcoliche».

«Le maggiori criticità evidenziate nell’arco di tempo compreso tra il 2003 e il 2016 – ha proseguito Pica – riguardano l’aumento delle separazioni e dei divorzi, una mobilità sociale discendente caratterizzata da una forte contrazione del ceto impiegatizio e degli esercizi commerciali, un incremento dei mestieri di tipo manuale e un aumento dei disoccupati tra i genitori degli alunni. A fronte di una percentuale di bevitori che non fa registrare forti aumenti tra il 2003 e il 2016, lo studio evidenzia maggiori comportamenti a rischio con numerosi episodi di ubriacatura. Un fenomeno, questo, che potrebbe essere associato al minor grado di consapevolezza dei rischi legati all’alcol. Per molti ragazzi il contesto nel quale avviene il primo contatto con l’alcool è la famiglia, seguito dal gruppo dei pari».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie