Giovedì 20 Settembre 2018 | 07:38

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Il Comune ha già diffidato Acquedotto Lucano

Il depuratore non funziona
e Roccanova teme per il vino

Il depuratore non funziona  e Roccanova teme per il vino

di Andrea Lauria

ROCCANOVA - Il depuratore a servizio del paese che si trova in località «Prato» continua a non funzionare e provoca una «puzza» incredibile specie nelle ore mattutine e serali. Una situazione che va avanti ormai da quasi un mese e mezzo e, pur se con qualche intervento momentaneo, una soluzione definitiva ancora non è avvenuta. A fine luglio è stata sostituita una pompa di ricircolo dei fanghi, ma non del tutto adeguata. Agli inizi di agosto Acquedotto lucano, che si occupa della gestione del servizio idrico integrato in Basilicata e quindi anche del depuratore di Roccanova, ordina quella nuova. Ma ad oggi ancora niente. Il depuratore continua a non funzionare, o funzionare male, e la gente è imbestialita , decisa a protestare e rivolgersi all’Asl poiché dicono «questa ormai è una situazione di igiene pubblica e bisogna prendere provvedimenti».

D’accordo anche il Comune, che stanco dei continui rinvii ha lunedì nuovamente scritto ad Acquedotto lucano diffidando questa volta la società ad «adempiere nel giro di tre giorni al ripristino del corretto funzionamento del depuratore. In caso contrario sarà lo stesso Comune ad organizzare i cittadini in una protesta eclatante nei confronti di Acquedotto Lucano».

A riferire dell’ultimatum è il vicesindaco , Rocco Greco, che quotidianamente ha seguito la situazione, cercando sempre di mantenere nel segno della comprensione e correttezza i rapporti istituzionali tra i due Enti. Ora però dice basta. «Ho chiamato il referente di Acquedotto della depurazione, poi il coordinatore, poi ancora il referente e ancora il coordinatore, tante, tantissime volte sollecitando l’impegno a sostituire la pompa, ma finora solo parole e nessuna azione concreta - dice il vicesindaco - non ne posso più dei continui rinvii nel risolvere una questione di estrema gravità, oggi ancora più urgente in vista della vendemmia che è in anticipo e che i viticoltori non potranno fare in una condizione del genere». «La pazienza ha un limite e sono stanco - continua nello sfogo alla Gazzetta – da qui la diffida e l’impegno ad essere in prima fila a guidare una protesta in cui sarà coinvolta l’intera popolazione per la tutela della propria salute e del proprio territorio». «Di sicuro non pagheremo l’importo indicato alla voce depurazione della prossima fattura. Perché questo non è avvenuto». Dicono intanto molti cittadini che non escludono di avviare una petizione e presentare una Class Action nei confronti di Acquedotto Lucano chiedendo i danni derivanti dal mancato funzionamento del depuratore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

Terremoti, gli esperti di tutto il mondo si incontrano a Potenza

 
Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

Agricoltura, pomodori danneggiati: chiesto stato di calamità

 
Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

Potenza, ponti non antisismici: assolti i vertici Anas

 
Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

Potenza, tentata concussione: medici del lavoro Asp andranno a processo

 
Uccide moglie e si ammazza«Lei era amante della poesia»

Uccide moglie e si ammazza
«Lei era amante della poesia»

 
Tajani agli Stati Generali di FI: «Il reddito di cittadinanza? Una sciocchezza»

Tajani agli Stati Generali di FI: «Il reddito di cittadinanza? Una sciocchezza»

 
Rivello, confermati 6 anni al prete pedofilo: adescava minori on line

Rivello, confermati 6 anni al prete pedofilo: adescava minori on line

 

GDM.TV

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 
Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

Grave incidente in via Barisano da Trani: motociclista in codice rosso

 

PHOTONEWS