Sabato 16 Gennaio 2021 | 04:51

NEWS DALLA SEZIONE

la «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Difesa ambiente
No a deposito nucleare: Basilicata e Puglia stabiliscono un percorso comune

No a deposito nucleare: Basilicata e Puglia stabiliscono un percorso comune

 
Il caso
Tempa Rossa, Total lancia app per il monitoraggio ambientale

Tempa Rossa, Total lancia app per il monitoraggio ambientale

 
migranti
Venosa, centro accoglienza Boreano intitolato al bracciante Girasole

Venosa, centro accoglienza Boreano intitolato al bracciante Girasole

 
acqua, soldi e lavoro
Basilicata, dopo la grave siccità dighe piene: 84 milioni di metri cubi in più rispetto all'anno scorso

Basilicata, dopo la grave siccità dighe piene: 84 milioni di metri cubi in più rispetto all'anno scorso

 
decisione attesa
Lavello, parà barese morì dopo che paracadute non si aprì: Gip Potenza deciderà su archiviazione

Lavello, parà barese morì dopo che paracadute non si aprì: Gip Potenza deciderà su archiviazione

 
dati regionali
Covid in Basilicata, 99 nuovi contagi su 739 test (13,3%) e altri due decessi

Covid in Basilicata, 99 nuovi contagi su 739 test (13,3%) e altri due decessi

 
il bilancio
Basilicata, somministrate 5.744 dosi vaccino anti Covid: regione al penultimo posto in Italia

Basilicata, somministrate 5.744 dosi vaccino anti Covid: regione al penultimo posto in Italia

 
Sostegno economico
Val d'Agri, Giunta regione Basilicata stanzia 5mln per attività produttive

Val d'Agri, Giunta regione Basilicata stanzia 5mln per attività produttive

 
L'intervista
Potenza, Prefetto Vardè: «Il Covid ha acuito l'emergenza lavoro»

Potenza, Prefetto Vardè: «Il Covid ha acuito l'emergenza lavoro»

 

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Potenzala «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

regione

Assunzioni Arpab
si va avanti tutta

Sui bandi trovata la mediazione tra il governo regionale e i consiglieri perplessi

Assunzioni Arpab si va avanti tutta

di Antonella Inciso

È un’emergenza a cui non si può non rispondere se non con atti emergenziali. Ed il bando per la selezione dell’agenzia interinale che dovrà occuparsi della selezione di ottanta tecnici da assumere all’Arpab è esattamente questo. Un atto emergenziale che non può attendere e su cui non si può tornare indietro. Il governo regionale va avanti tutta sul caso Arpab e lo fa con l’appoggio dei consiglieri della maggioranza, al termine di una accesa riunione durata circa tre ore.

Dopo fibrillazioni, tensioni e scontri frontali, dunque, la mediazione arriva. Il bando non sarà prorogato o stoppato, ma continuerà ad avere efficacia fino al 30 settembre, giorno della scadenza. Nel frattempo, la Giunta regionale approverà il Piano industriale dell’agenzia ed una volta espletato questo atto lo trasmetterà alla Commissione consiliare competente che, quindi, potrà esaminarlo. Per garantire la massima trasparenza e la massima obiettività, poi, sarà il Dipartimento ambiente a stabilire una serie di criteri vincolanti per la selezione del personale che l’agenzia individuata dovrà rispettare.

Insomma, la strada da seguire è segnata e va diritta dritta nella direzione di avviare nel minor tempo possibile quelle assunzioni che appaiono indispensabili per far funzionare un’agenzia che da troppo tempo mostra, in maniera evidente, tutti i suoi limiti.

Arrivare ad una sintesi condivisa, però, non è stato facile. Anzi, in alcuni momenti, la riunione ha confermato ancora una volta la diversità di vedute e di metodo tra i consiglieri dem. Tanto da far ventilare anche la possibilità che in Commissione il capogruppo dem, Cifarelli, sul provvedimento potesse arrivare a chiedere la fiducia.

L’unità, però, alla fine ha prevalso. Confermando la nuova stagione di condivisione vissuta tra il governatore, la sua giunta ed i consiglieri regionali della maggioranza. E la mediazione per molti è apparsa come la migliore soluzione in un momento difficile sul fronte ambientale come quello attuale. Perché in fondo è chiaro che di fronte ad un investimento complessivo di 32 milioni di euro che consente di acquistare anche le attrezzature per l’Arpab e non avere il personale per utilizzarle (solo il 10 per cento delle nuove assunzioni riguarda figure che non dovranno utilizzare i nuovi macchinari) avrebbe rappresentato l’ennesimo paradosso della tormentata vicenda ambientale lucana. Un paradosso, o meglio un lusso, che tutto il governo regionale non può permettersi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie