Lunedì 14 Ottobre 2019 | 12:10

NEWS DALLA SEZIONE

I dati
Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

 
nel Potentino
Latronico, sistema della «gabbie» per mettere un freno all'invasione dei cinghiali

Latronico, sistema della «gabbie» per mettere un freno all'invasione dei cinghiali

 
terza e quarta età
Basilicata, poche case di riposo: mancano i posti letto per gli anziani

Basilicata, poche case di riposo: mancano i posti letto per gli anziani

 
La decisione
Potenza, truffe Inps: Riesame revoca 5 arresti domiciliari

Potenza, truffe Inps: Riesame revoca 5 arresti domiciliari

 
l'indagine
Basilicata, minori maltrattati: dato in calo rispetto al 2017

Basilicata, minori maltrattati: dato in calo rispetto al 2017

 
L'inchiesta
Da Torino a Potenza, chiuse indagini su Pasquaretta, ex portavoce sindaco Appendino

Da Torino a Potenza, chiuse indagini su Pasquaretta, ex portavoce sindaco Appendino

 
Furbetti
Fisco, benzinaio evasore totale per 1,3 mln nel Lagonegrese

Fisco, benzinaio evasore totale per 1,3 mln nel Lagonegrese

 
Petrolio lucano
Viggiano, perdite al Cova: si va a processo. Ipotizzato disastro ambientale

Viggiano, perdite al Cova: si va a processo. Ipotizzato disastro ambientale

 
L'inchiesta
L’eolico in Basilicata nelle mani della mafia siciliana: sequestrati 2 impianti

L’eolico in Basilicata nelle mani della mafia siciliana: sequestrati 2 impianti

 
Sfruttamento del lavoro
Caporalato nel Potentino, sfruttavano braccianti nei campi: smantellata organizzazione

Caporalato nel Potentino, sfruttavano braccianti nei campi: sgominata banda di 6 persone VD

 
Il caso
Potenza, presa a pugni e violentata il giorno del suo compleanno

Potenza, violentata il giorno del suo compleanno dal suo migliore amico e da un complice

 

Il Biancorosso

contro la ternana
Il Bari non sbaglia più: vittoria che sa di svolta

Il Bari non sbaglia più: vittoria che sa di svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccenel salento
Nardò, 16enne cade facendo parkour: in coma

Nardò, 16enne cade facendo parkour: in coma

 
Brindisinel Brindisino
Erchie, tormenta l'ex moglie per convincerla a lasciare la casa coniugale: divieto di avvicinamento

Erchie, tormenta l'ex moglie per convincerla a lasciare la casa coniugale: divieto di avvicinamento

 
PotenzaI dati
Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

Criminalità, per il Sole 24 Ore la Basilicata è «quasi tranquilla»

 
Tarantol'indagine
Martina Franca, spaccio di droga, chiamata «Babà», era diventato un lavoro: 3 in carcere

Martina Franca, spaccio di droga, chiamata «Babà», era diventato un lavoro: 3 in carcere

 
Foggianel foggiano
Orta Nova, in 4 tentano colpo in banca: ferita una guardia giurata

Orta Nova, in 4 tentano colpo in banca: ferita una guardia giurata

 
Barinel Barese
Molfetta, moria di gatti a Madonna della Rosa

Molfetta, moria di gatti a Madonna della Rosa

 
MateraIl caso
Sparatoria nella notte a Policoro, due feriti: scatta un fermo

Mafia: duplice tentato omicidio a Policoro, fermato 49enne

 

i più letti

Graduation day Unibas

Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

L'evento nel centro storico del capoluogo lucano, con un corteo di laureati e docenti, con toga e tocco di ordinanza

Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

BASILICATA - Sono stati circa 130 gli studenti, laureati nell’Università della Basilicata nell’anno accademico 2017-2018, che hanno ricevuto la pergamena nel pomeriggio, a Potenza, nel corso del primo «Graduation day» organizzato dall’Ateneo lucano, sul modello delle cerimonie dei college statunitensi, che si è diffuso anche nelle università italiane da qualche anno.

La «Giornata del laureato» è iniziata, nel centro storico, con un corteo dei laureati e dei docenti, con toga e tocco di ordinanza, da piazza Pagano a piazza Matteotti: sul palco, la Rettrice dell’Unibas, Aurelia Sole, ha aperto gli interventi ricordando che nell’ateneo lucano si laureano ogni anno circa 900 studenti, «e dalle indagini di Almalaurea è sempre emerso un altissimo livello di gradimento degli studenti per la didattica e per le strutture messe loro a disposizione». La Rettrice ha inoltre evidenziato che «abbiamo voluto organizzare questa iniziativa per festeggiare il successo conseguito dai nostri ragazzi, dando così inizio a una tradizione che mette lo studente al centro della vita dell’Ateneo, attraverso un giusto mix di identità e partecipazione. Il mio ringraziamento va tutto alla comunità accademica che sa sempre rendersi partecipe dei momenti significativi di questo Ateneo. Stiamo già lavorando a replicare l’iniziativa anche nella sede di Matera».

Nel corso della cerimonia sono intervenuti il direttore generale dell’Unibas, Giuseppe Romaniello, la rappresentante dell’associazione degli ex studenti, Annalisa Percoco, e l’ex presidente del consiglio degli studenti, Sebastiano Greco, e la vice Prefetto di Potenza, Mariarita Cocciufa. Il giornalista e scrittore Oreste Lo Pomo è quindi intervenuto sul tema «Cultura e conoscenza, valori di democrazia». La Rettrice ha infine consegnato le pergamene agli studenti presenti, prima del classico lancio in aria dei tocchi che, come da tradizione, conclude le cerimonie dei «Graduation day».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie