Martedì 28 Settembre 2021 | 11:49

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Costi della politica

Reperibilità e disagi negli orari: Bardi aumenta stipendio a segretari

La decisione fa insorgere polemiche: «Somme superiori al massimo previsto dal contratto»

Regione Basilicata  problemi per gli stipendi

«Particolari obblighi di reperibilità e di disponibilità ad orari disagevoli». Per questo due componenti della segreteria particolare del presidente Bardi saranno pagati di più. La decisione è contenuta in una delibera di giunta, approvata all’unanimità alla fine di maggio, con cui si stabilisce una maggiorazione allo stipendio dei due esterni assegnati all’ufficio di segreteria del presidente. Una possibilità prevista dalla legge quella della maggiorazione dello stipendio ma che nel caso in questione provoca interrogativi non solo perché è superiore a quanto previsto dalle tabelle del Contratto collettivo per le categorie assegnate ma anche per l’iter seguito, considerato che i contratti di assunzione - come si legge nella delibera - fanno riferimento al mese di aprile mentre la delibera di nomina del personale è di fine maggio.

Sollevando l’ombra della retroattività sul provvedimento (poiché lo schema da utilizzare è quello della delibera di giunta seguita dalla determina dirigenziale con la decorrenza del contratto). Tanto è bastato per far insorgere i vertici della Uil funzione pubblica che in una nota firmata da Giuseppe Verrastro e Rocco Giorgio hanno chiesto al presidente Bardi di ritirare l’atto, considerato che le cifre previste sono «contrarie alle previsioni di spesa» (30mila euro lordi per l’addetto con il contratto di categoria C 6 mentre il massimo previsto nelle tabelle è di 23mila 543 euro lordi e di 35mila euro per l’addetta con il contratto di categoria D7 mentre il massimo tabellare è di 31mila 138 euro lordi) e per di più le previsioni di spesa creano «una disparità con gli interni che hanno contratti della stessa categoria e che lavorano da anni per l’Amministrazione». Insomma, motivazioni precise su cui dovrà esprimersi il presidente Bardi che, per legge, nella segreteria oltre ai due esterni ed ai due comandati indicati nella delibera, ha diritto ad altre due persone di sua fiducia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie