Giovedì 25 Aprile 2019 | 00:24

NEWS DALLA SEZIONE

Il nuovo volto della regione
Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

 
Le indagini
Disastro ambientale Val D'agri, suicida avvisò con memoriale

Disastro ambientale Val D'agri, suicida avvisò con memoriale

 
Petrolio lucano
Basilicata, Rockhopper rilancia: è scontro con Di Maio

Basilicata, Rockhopper rilancia: è scontro con Di Maio

 
Il caso
Basilicata, petrolio contaminato in Val D'Agri: un arresto

Val D'Agri, petrolio contaminato: arrestato dirigente Eni 
«Massima collaborazione»

 
La nuova giunta
Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

 
Elezioni del 26 maggio
Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

Potenza, Andretta candidata del centrosinistra: scalza De Luca

 
L'annuncio
Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

 
La curiosità
Calcio, anche il piccolo Picerno arriva in C: squadra di un paese di 5mila anime

Calcio, Picerno arriva in C: aggrediti 3 calciatori del Taranto.La squadra fa ricorso ma viene respinto

 
A potenza
Ospedale San Carlo, da giugno sospesi 14 ambiti intramoenia

Ospedale San Carlo, da giugno sospesi 14 ambiti intramoenia

 
Nel Potentino
Melfi, costrinse compagna incinta a prostituirsi: arrestato

Melfi, costrinse compagna incinta a prostituirsi: arrestato

 
Parco del Pollino
Il parco naturalistico «Viggianello Waterland» diventa realtà

Il parco naturalistico «Viggianello Waterland» diventa realtà

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl premio
Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

Mafia, scuola barese vince concorso Fondazione Falcone

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
LecceTecnologia
Lecce, ecco Dumbo: miniescavatore radiocomandato che pulisce le vasche Aqp

Lecce, ecco Dumbo: miniescavatore radiocomandato che pulisce le vasche Aqp

 
BatLavoro
Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

Barletta, sindacati soddisfatti: stop licenziamenti alla Timac

 
FoggiaL'intervista
Giannini: «Al treno-tram la Regione ha rinunciato»

Giannini: «Al treno-tram Foggia-Manfredonia la Regione ha rinunciato»

 
BrindisiStalking
Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

Francavilla, non accetta la relazione dell'ex e aggredisce lui e la compagna: arrestata

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 
PotenzaIl nuovo volto della regione
Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

Basilicata, Bardi prende tempo: giunta dopo i 10 giorni

 

A maratea (Pz)

Trasforma B&B in hotel di lusso: GdF scopre evasione da 500mila euro

La struttura, spacciata come Bed & breakfast, poteva ospitare fino a 50 persone attraverso l’utilizzo di dieci camere, un attico, due ville fornite di piscina e solarium

Finanza

Il titolare di un Bed&Breakfast di Maratea (Potenza) - che lo aveva trasformato in un albergo «di alto livello» - è stato individuato dalla Guardia di Finanza come «evasore totale», avendo nascosto al fisco incassi per oltre 500 mila euro.
I militari delle fiamme gialle sono giunti alla struttura attraverso controlli nelle banche dati, dopo aver valutato alcuni «significativi elementi di pericolosità fiscale». A Maratea, «negli ultimi due anni sono proliferate le strutture ricettive extra alberghiere che, grazie ad un regime fiscale particolarmente favorevole, sono in grado di offrire servizi turistici di livello elevato, tipici di un albergo». In particolare, il B&B poteva ospitare «fino a 50 persone attraverso l’utilizzo di dieci camere, un attico, due ville fornite di piscina e solarium». La legge regionale del 2008, invece, stabilisce per quel tipo di strutture un numero massimo di sei camere per un totale di 12 posti letto. I finanzieri, quindi, hanno accertato oltre 500 mila euro di incassi "sottratti a tassazione tra il 2013 e il 2017"; sono stati evasi anche 50 mila euro di iva e sono stati utilizzati, «nel corso degli anni», dieci dipendenti «senza provvedere alla contestuale regolarizzazione ai fini della normativa sul lavoro e quindi in nero». Per quest’ultima violazione sono state decise sanzioni amministrative «pari, nel massimo, a 189 mila euro», mentre "altre violazioni di carattere amministrativo sono state comunicate all’autorità di pubblica sicurezza».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400