Sabato 23 Gennaio 2021 | 22:14

NEWS DALLA SEZIONE

Il bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

 
Il caso
Basilicata, assessore di Forza Italia attacca FdI e si dimette

Basilicata, assessore di Forza Italia attacca FdI e si dimette

 
Il caso
Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

 
Il caso
Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

 
Il caso
Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

 
Il caso
Potenza, crolla pezzo di solaio di un appartamento: 60enne ferita

Potenza, crolla pezzo di solaio di un appartamento: 60enne ferita VD

 
Nel Potentino
Usb fa analizzare le mascherine di Fca, «Non sono idonee»: scatta la denuncia

Usb fa analizzare le mascherine di Fca, «Non sono idonee»: scatta la denuncia

 
Nel Potentino
Oppido Lucano, dipendente banca sottrae 2 milioni a 4 comuni: 4 arresti

Oppido Lucano, dipendente banca sottrae 2 milioni a 4 comuni: 4 arresti

 
Guardia di Finanza
Gioco d'azzardo illecito: sequestrati beni per mezzo milione di euro a 54enne potentino

Gioco d'azzardo illecito: sequestrati beni per mezzo milione di euro a 54enne potentino

 
Per almeno 15 giorni
Potenza, responsabile piscina Montereale positivo al Covid: chiude struttura

Potenza, responsabile piscina Montereale positivo al Covid: chiude struttura

 
economia
Tavares in Basilicata, riconosciuta centralità dello stabilimenti di Melfi nel nuovo gruppo Stellantis

Tavares (Stellantis) in Basilicata: confermati investimenti e posti di lavoro. Riconosciuta centralità stabilimento Melfi

 

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariBurrasca in arrivo
Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

Maltempo nel Barese, scatta da domani allerta arancione per forte vento

 
BrindisiIl caso
Presunti abusi al porto di Brindisi: 12 richieste a processo

Presunti abusi edilizi nel porto di Brindisi: chiesto il processo per 12 persone

 
LeccePuglia, cinema e tv
Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

 
TarantoIl caso
Taranto, poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati medici

Poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati i medici

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 

A Potenza

Tajani agli Stati Generali di FI: «Il reddito di cittadinanza? Una sciocchezza»

Le parole del Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani a margine degli Stati generali dì Forza Italia in Basilicata

Tajani agli Stati Generali di FI: «Il reddito di cittadinanza? Una sciocchezza»

POTENZA - «Daremo battaglia in Parlamento e faremo in modo che anche la Lega segua le nostre posizioni impedendo ai 5 Stelle di fare sciocchezze come quella del reddito di cittadinanza». Lo ha detto il Presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, parlando con i giornalisti a Potenza a margine degli Stati generali dì Forza Italia in Basilicata. «Sull'economia - ha aggiunto Tajani - siamo molto preoccupati, non tanto per quello che dice Bruxelles ma per quello che diranno i mercati, e dalle conseguenze che pagheranno gli italiani per una manovra economica che non si capisce da che parte vada: è impossibile fare la flat tax, il reddito di cittadinanza e l’abolizione della legge Fornero, vuol dire che dopo due mesi non si pagano più gli stipendi ai maestri, ai bidelli, ai Carabinieri e ai poliziotti». «Bisogna invece avere una politica e una manovra economica che riduca il debito pubblico e che allo stesso tempo aiuti le piccole e medie imprese, i commercianti e gli agricoltori a creare nuovi posti di lavoro, perché - ha concluso il Presidente del Parlamento europeo - l’emergenza riguarda l'occupazione, soprattutto al Sud dove ci sono percentuali inaccettabili». 

I NOMI PER LE REGIONALI - «Per la Basilicata, Forza Italia ha più nomi da proporre, espressione della società civile e della nostra forza politica. Poi al tavolo li presenteremo, ma abbiamo già fatto dei test e ci siamo resi conto che sono nelle condizioni di poter vincere, se la coalizione sarà coesa e se saremo capaci anche di allargarla alle liste civiche». «Dobbiamo scegliere i candidati vincenti - ha proseguito Tajani, a chi gli chiedeva un commento sulle possibili scelte della Lega in Basilicata - e non penso che nessuno debba imporre niente a nessuno. Non siamo abituati ad obbedire ma a fare accordi politici. E mi auguro che dopo l’incontro tra Berlusconi e Salvini si possano accelerare i tempi della scelta».

CENTRODESTRA UNITO - «Nell’incontro tra Salvini e Berlusconi si parlerà del futuro del centrodestra: siamo convinti che in tutte le Regioni si debba andare insieme con Lega, Fratelli d’Italia e liste civiche, per dare un buon governo come accade in altre Regioni governate dal centrodestra». «Cercheremo di trovare i migliori candidati - ha proseguito - per permettere al centrodestra di vincere. Forza Italia ha dei buoni candidati da offrire alla coalizione e ai cittadini. Poi al tavolo si vedrà quali saranno i migliori, noi abbiamo i nostri campioni, poi vedremo». 

MIGRANTI - «L'Europa si è accorta troppo tardi dell’emergenza immigrazione: l’Italia, come Malta, la Spagna e la Grecia sono state lasciate da sole. Gli Stati membri dell’Unione europea non hanno agito come avrebbero dovuto. È mancata la solidarietà, e se avessero seguito il Parlamento europeo, che ha già approvato la riforma di Dublino, non ci sarebbe stato il caso Diciotti».  Secondo Tajani, «gli Stati membri hanno perso tempo, a cominciare dai Paesi dell’Est Europa, che dicono di volersi battere contro l’immigrazione ma quando si tratta di accogliere rifugiati per aiutare l’Italia a battersi e a risolvere i problemi dell’immigrazione, non sono affatto solidali. Questa è una contraddizione che va affrontata e risolta».

CONTRO MOSCOVICI - «A me non piace quello che ha detto Moscovici: quello non è un linguaggio consono a un commissario europeo, non deve aggredire o offendere un Paese membro, qui non ci sono dittatori. Il nostro è un Paese democratico». «Gli insulti - aggiunge Tajani - vanno respinti al mittente, ma non sto neanche con Di Maio, quando offende il Parlamento Ue perché ha votato contro la posizione dei 5 stelle a sostegno delle lobby di Google o Amazon, ovvero i grandi signori del web che senza regole rischiano di uccidere la nostra industria culturale». «Quindi - conclude - né l’uno né l’altro hanno ragione: dobbiamo preoccuparci dei bisogni dei cittadini affrontando la questione lavoro. Il dramma della disoccupazione è il problema dei problemi. Ancora più grave e importante della questione immigrazione».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie