Lunedì 23 Novembre 2020 | 23:55

NEWS DALLA SEZIONE

Il video
Da Parigi a Tokyo: Dior accende le luminarie salentine in giro per il mondo. L'elogio di Emiliano

Da Parigi a Tokyo: Dior accende le luminarie salentine in giro per il mondo. L'elogio di Emiliano

 
L'evento
Vela, sarà Taranto a ospitare la prima tappa europea della SailGP 2021

Vela, sarà Taranto a ospitare la prima tappa europea della SailGP 2021

 
mobilità sostenibile
Lecce, dipendenti Comune a lavoro in monopattino: tariffe speciali nei prossimi giorni

Lecce, dipendenti Comune a lavoro in monopattino: tariffe speciali nei prossimi giorni

 
La curiosità
Nuova sfida delle Grotte di Castellana i turisti saranno «presi per la gola»

Nuova sfida delle Grotte di Castellana i turisti saranno «presi per la gola»

 
il libro
Biccari, gli scavi archeologici tra i pozzi per l'estrazione del metano

Biccari, gli scavi archeologici tra i pozzi per l'estrazione del metano

 
Ostaggi Selvaggi
Flavia Pennetta, «Non torno al tennis scelgo i figli»

Flavia Pennetta, «Non torno al tennis scelgo i figli»

 
L'iniziativa
A Natale arriva la Monopoli Christmas Card per i più piccoli

A Natale arriva la Monopoli Christmas Card per i più piccoli

 
Moda
Dior sceglie Alberobello per la campagna di Natale

Dior sceglie Alberobello per la campagna di Natale

 
Il film
Pascali in bianco e nero traccia del Sud che verrà

Pascali in bianco e nero traccia del Sud che verrà

 
Il riconoscimento
Lecce, la Biblioteca Caracciolo è di «eccezionale interesse culturale» per il Mibact

Lecce, la Biblioteca Caracciolo è di «eccezionale interesse culturale» per il Mibact

 
Sul web
Pinuccio racconta Pierino e il Lupo: l'evento online dal Piccinni con l'Orchestra Metropolitana

Pinuccio racconta Pierino e il Lupo: l'evento online dal Piccinni con l'Orchestra Metropolitana

 

Il Biancorosso

SERIE C
Casertana-Bari 0-2: i biancorossi si rialzano dopo il ko con la Ternana

Casertana-Bari 0-2: i biancorossi si rialzano dopo il ko con la Ternana

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Covid 19, positiva addetta ai pasti: chiusa scuola dell'infanzia a Lecce

Covid 19, positiva addetta ai pasti: chiusa scuola dell'infanzia a Lecce

 
BariIl caso
Covid, rientra l'allarme in casa di riposo ad Alberobello: ora solo 1 positivo

Covid, rientra l'allarme in casa di riposo ad Alberobello: ora solo 1 positivo

 
FoggiaIl caso
Sparatoria in un quartiere popolare di Foggia: un ferito

Sparatoria in un quartiere popolare di Foggia: un ferito FOTO

 
TarantoL'evento
Vela, sarà Taranto a ospitare la prima tappa europea della SailGP 2021

Vela, sarà Taranto a ospitare la prima tappa europea della SailGP 2021

 
BatA Barletta
Natale al tempo del Covid 19, Boccia: «Con 700 morti al giorno è fuori luogo parlare di cenoni»

Natale col Covid, Boccia: «Con 700 morti al giorno fuori luogo parlare di cenoni. Aree provinciali? Non cambia»

 
PotenzaIl caso
Potenza, i pilomat «vandalizzati» costano cari al Comune

Potenza, i pilomat «vandalizzati» costano cari al Comune

 
BrindisiVita amministrativa
Brindisi, bufera al Comune: sul bilancio Forza Itala e il Pd ai ferri corti

Brindisi, bufera al Comune: sul bilancio Forza Itala e il Pd ai ferri corti

 
Potenzadati regionali
Covid in Basilicata, 281 nuovi positivi su circa 2mila test durante il week end e altri 4 decessiA Matera tamponi drive in con la Marina

Covid Basilicata, + 281 positivi su circa 2mila test durante week end e + 4 decessi. A Matera tamponi drive in con la Marina

 

i più letti

il riconoscimento

Lecce, FS si dotano di cardioprotezione smart: premiato a Smau 2020

A ritirare il Premio Innovazione a Milano è stato Antonio Tresca, dirige l’impianto manutenzione di Trenitalia nel capoluogo salentino

Lecce, FS Italiane si dotano di cardioprotezione smart: Tecatech premiato a Smau 2020

Ci sono incontri che salvano la nostra vita e quella degli altri e che, a volte, fanno vincere un premio. È quello che è successo ad Antonio e Fulvio che si sono aggiudicati il Premio Innovazione Smau 2020, consegnato ieri a Milano.

Antonio Tresca è di Barletta e dirige l’impianto manutenzione di Trenitalia a Lecce. Furio Pradella è di Bergamo e guida una start up che ha brevettato Tecatech, una pila salvavita.

Antonio aveva un problema: non era soddisfatto della gestione dei dispositivi legati alla protezione del rischio elettrico per i suoi dipendenti. Tramite una ricerca sul web si è imbattuto in Tecatech, prodotto dalla start up di Furio. Da allora i due non hanno più smesso di parlarsi.

L’impianto di Trenitalia a Lecce si estende su un’area di 130mila mq ed è attrezzato con una piattaforma girevole, platee di lavaggio, un’officina per le locomotive e una per la riparazione delle carrozze. E qui lavorano, tutto l’anno, 24 ore al giorno, oltre 220 persone che garantiscono la manutenzione e la pulizia di una quarantina di treni al giorno.

Racconta Antonio: «Oggi siamo il primo impianto ferroviario in Italia ad avere adottato Tecatech, la pila salvavita, brevettata dalla start up bergamasca. Gli impianti di manutenzione dei treni sono luoghi dove gli operai vengono esposti a un elevato rischio elettrico. Proteggere la loro vita da una possibile folgorazione grazie a un defibrillatore che funziona perfettamente è fondamentale nella fase di primo soccorso. In caso di necessità il soccorritore accede al salvavita aprendo una semplice maniglia. Questi accorgimenti ci consentono di abbattere le barriere psicologiche come rompere il vetro o cercare affannosamente le chiavi nei momenti più concitati».

COME FUNZIONA - Prosegue Furio: «Tecatech è una pila cilindrica, alta circa 1 metro e 60 cm, che contiene un defibrillatore, dei caricabatteria per tablet e smartphone e una presa USB. Il defibrillatore si trova in una sacca sterile dotata di sensori che controllano la temperatura e l’umidità dell’aria. All’aumentare della temperatura si attiva una ventola che sottrae calore. Al suo diminuire entra in funzione una resistenza elettrica intelligente che riscalda l’aria. In questo modo il defibrillatore tende a mantenere le condizioni ottimali. All’interno della pila c’è un collegamento da remoto che consente di monitorare h24 il suo stato e, in caso di mancato funzionamento, inviare degli allert».

La teca è dotata di un “occhio”. Quando è verde vuol dire che va tutto bene. Se diventa rosso bisogna intervenire tempestivamente. Come sempre la tecnologia aiuta ma resta fondamentale il controllo dell’uomo. Nell’impianto di Lecce sono presenti oggi due pile salvavita “adottate” in leasing. 

Per la prima volta un impianto ferroviario del Gruppo FS Italiane ha un sistema di cardioprotezione smart.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie