Sabato 29 Febbraio 2020 | 11:06

NEWS DALLA SEZIONE

il 23 maggio
Il Premio Barocco torna a Lecce, al Teatro Apollo, con Giorgino e Luisa Corna

Il Premio Barocco torna a Lecce, al Teatro Apollo, con Giorgino e Luisa Corna

 
l'emergenza
Il Coronavirus ferma il Carnevale di Putignano: niente festa della Pentolaccia

Il Coronavirus ferma il Carnevale di Putignano: niente festa della Pentolaccia

 
Ironia sul web
Il «Virus Corona» diventa una canzone firmata da Rimbamband e Renato Ciardo

Il «Virus Corona» diventa una canzone firmata dalla Rimbamband

 
La curiosità
Sannicandro, farmacia regala Amuchina ai clienti: «La vostra salute ci sta a cuore»

Sannicandro, farmacia regala Amuchina ai clienti: «La vostra salute ci sta a cuore»

 
La curiosità
Gli studenti di Gravina sfornano il robot appassionato di arte, storia e teatro

Gli studenti di Gravina sfornano il robot appassionato di arte, storia e teatro

 
La curiosità
Cavalli «scortati» dai carabinieri sulla Potenza-Melfi

Cavalli «scortati» dai carabinieri sulla Potenza-Melfi

 
La storia
Lucera, Ozn e Jaguar 14 anni appassionati di rap e futuro da cantanti

Lucera, Ozn e Jaguar 14 anni appassionati di rap e futuro da cantanti

 
La curiosità
L’amuchina, geniale invenzione di un ingegnere di Altamura

L’amuchina, geniale invenzione di un ingegnere di Altamura

 
il 28 febbraio
Brindisi, arriva «Blockbuster – Una bomba al cinema», il corto sull'evacuazione della città

Brindisi, arriva «Blockbuster – Una bomba al cinema», il corto sull'evacuazione della città

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, è cambiata la missione: un mese per blindare il secondo posto

Bari, è cambiata la missione: un mese per blindare il secondo posto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccea Milano
Ospedale «Sacco»: una ricercatrice salentina nel team che ha isolato il ceppo italiano del Coronavirus

Ospedale «Sacco»: ricercatrice salentina nel team che ha isolato il ceppo italiano del Coronavirus

 
Baria poggiofranco
Bari, una 20enne ubriaca alla guida danneggia varie auto in sosta: denunciata

Bari, una 20enne ubriaca alla guida danneggia varie auto in sosta: denunciata

 
Foggianel Foggiano
Borgo Incoronata, lite per parcheggio condominiale, 2 famiglie si prendono a botte: interviene la polizia

Borgo Incoronata, lite per parcheggio condominiale, 2 famiglie si prendono a botte: interviene la polizia

 
TarantoNel Tarantino
Manduria, polizia denuncia un giovane senza patente: guidava un «Ciao» rubato 34 anni fa

Manduria, polizia denuncia un giovane senza patente: guidava un «Ciao» rubato 34 anni fa

 
Batcoronavirus
Trani, il sindaco dispone chiusura scuole per sanificazione

Bat, scuole chiuse per sanificazione

 
Brindisidai carabinieri
S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

S.Pancrazio Sal., arrestato 46enne: aveva 86 dosi di cocaina

 
Materarifiuti
Matera, il grande pasticcio della differenziata

Matera, il grande pasticcio della differenziata

 

i più letti

letteratura

Taranto, ecco i 5 libri finalisti dell'edizione 2020 del Premio Alessandro Leogrande

Sono stati scelti da una giuria tecnica composta dai finalisti della scorsa edizione

Taranto, ecco i 5 libri finalisti dell'edizione 2020 del Premio Alessandro Leogrande

È giunto alla quarta edizione il premio dedicato ad Alessandro Leogrande, l'intellettuale, scrittore e giornalista tarantino scomparso a Roma il 26 novembre 2017, a soli 40 anni. Il premio, promosso dall'associazione Presìdi del Libro, in collaborazione con la Regione Puglia – Assessorato all’Industria Turistica e Culturale, quest'anno interessa esclusivamente il giornalismo narrativo d’inchiesta. Una scelta motivata dal voler concentrare l’attenzione proprio sul genere che Leogrande praticava nella sua attività di saggista e autore di reportage, raccontando la realtà, soprattutto quella degli ultimi. 

La giuria tecnica, composta dai finalisti della scorsa edizione, ha selezionato cinque titoli e sette autori (due dei libri sono infatti scritti a quattro mani). 

 • Annalisa Camilli, La legge del mare (Rizzoli), candidato da Vanessa Roghi;

 • Fabio Ciconte - Stefano Liberti, Il grande carrello. Chi decide cosa mangiamo (Laterza), candidato da Pietro Del Soldà; 

 • Francesca Mannocchi, Io Khaled vendo uomini e sono innocente (Einaudi), candidato da Lorenzo Tondo; 

 • Dania Mondini - Claudio Loiodice, L'affare Modigliani (Chiarelettere), candidato da Marco Grasso e Marcello Zinola; 

 • Sergio Ramazzotti, Su questa pietra. Storia di un uomo che andava a morire (Mondadori), candidato da Giada Ceri.

Il vincitore sarà proclamato nella serata finale, in programma a Taranto, il 29 marzo 2020, nel Teatro Fusco, alla presenza degli autori in concorso e della giuria di esperti. Anna Maria Montinaro, presidente dell’Associazione Presìdi del Libro, commenta: «Abbiamo scelto di caratterizzare il Premio dedicandolo al giornalismo letterario d’inchiesta in omaggio ad Alessandro Leogrande e alla sua opera. Il genere consente di conoscere e approfondire temi di grande attualità attraverso il linguaggio letterario più vicino alla nostra sensibilità.  Per i Presìdi del libro è l’occasione non solo di promuovere la lettura, come di consueto, ma di offrire spunti di riflessione sull’impegno civile, interrogandosi sul ruolo dell’intellettuale e sulla presa di consapevolezza dei singoli in anni particolarmente difficili».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie