Giovedì 16 Settembre 2021 | 14:19

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Sondaggio FIFA sul Mondiale, tifosi aprono a cadenza biennale

Sondaggio FIFA sul Mondiale, tifosi aprono a cadenza biennale

 
ROMA
Moto: Dovizioso alla Yamaha, contratto per il 2021-2022

Moto: Dovizioso alla Yamaha, contratto per il 2021-2022

 
ROMA
Atletica: torna la maratona di Roma, al via con una tre giorni

Atletica: torna la maratona di Roma, al via con una tre giorni

 
ROMA
Ranking Fifa: Italia resta 5/a, balzo Inghilterra al 3/o

Ranking Fifa: Italia resta 5/a, balzo Inghilterra al 3/o

 
MILANO
Champions: Inter-Real Madrid 0-1

Champions: Inter-Real Madrid 0-1

 
ROMA
Champions: Liverpool-Milan 3-2

Champions: Liverpool-Milan 3-2

 
JESI
Azzurri: Mancini, ritorno in club? Adesso Mondiale poi vediamo

Azzurri: Mancini, ritorno in club? Adesso Mondiale poi vediamo

 
ROMA
Champions: Psg; Messi, Neymar e Mbappé prima volta insieme

Champions: Psg; Messi, Neymar e Mbappé prima volta insieme

 
ROMA
Cozzoli, "rilancio sport di base parte dai territori"

Cozzoli, "rilancio sport di base parte dai territori"

 
ROMA
Pallavolo: Europei; 3-0 alla Germania, Italia in semifinale

Pallavolo: Europei; 3-0 alla Germania, Italia in semifinale

 
ROMA
Europa League: Napoli e Lazio fra big del Vecchio Continente

Europa League: Napoli e Lazio fra big del Vecchio Continente

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Tokyo 2020

Olimpiadi, Samele nella storia come Pietro Mennea

Due medaglie nella stessa edizione dei Giochi per lo schermidore foggiano

La sciabola è una questione privata: il foggiano Samele cala il tris

Foggia - Non succedeva da quarant’anni: due medaglie conquistate da un atleta pugliese nella stessa edizione delle Olimpiadi. L’ultimo a riuscirci era stato il mitico Pietro Mennea. A Mosca, nel 1980, «La freccia del Sud» vinse l’oro nei 200 metri piani e il bronzo nella staffetta 4x400 metri. Ora tocca al foggiano Luigi Samele che porta a casa due argenti dai Giochi di Tokyo. Dopo essersi laureato vice campione olimpico nella gara individuale di sciabola maschile, il 34enne schermidore foggiano ha ottenuto l’argento anche nella prova a squadre, insieme ai compagni della nazionale azzurra Enrico Berrè, Luca Curatoli e al veterano Aldo Montano, che a 42 anni si è tolto la soddisfazione di mettere in bacheca la quinta medaglia olimpica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie