Lunedì 18 Novembre 2019 | 09:08

NEWS DALLA SEZIONE

il personaggio
Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

 
conta dei danni
Maltempo, serve un piano straordinario per Metaponto

Maltempo, serve un piano straordinario per Metaponto

 
solidarietà
Maltempo a Matera: Piccolo Teatro di Milano devolve incassi Falstaff alle popolazioni colpite

Maltempo a Matera: Piccolo Teatro di Milano devolve incassi Falstaff alle popolazioni colpite

 
il simbolo
Policoro, la madonnina resiste alla tromba d'aria

Policoro, la madonnina resiste alla tromba d'aria

 
Il ritrovamento
Metaponto, cc scoprono discarica a cielo aperto: messa in sicurezza

Metaponto, cc scoprono discarica a cielo aperto: messa in sicurezza

 
Alluvione
Maltempo flagella Matera, dopo Mattarella anche Conte chiama il sindaco

Maltempo flagella Matera, dopo Mattarella anche Conte chiama il sindaco. Bardi: stato d'emergenza per Basilicata

 
Vigili del Fuoco, da oggi sono cittadini onorari di Matera

Vigili del Fuoco, da oggi sono cittadini onorari di Matera

 
IL Quirinale
Matera flagellata da maltempo, Mattarella chiama il sindaco

Matera flagellata da maltempo, Mattarella chiama il sindaco

 
UN 37enne
Lauria, sottoposto a Daspo va a vedere la partita: arrestato

Lauria, sottoposto a Daspo va a vedere la partita: arrestato

 

Il Biancorosso

serie c
Antenucci e una partita speciale: «Incrocio fra passato e presente»

Bari batte Paganese 1-0. Decide la rete di Antenucci. Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batnel Nordbarese
Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

 
Leccemusica
«Bases», a Lecce la presentazione dell'album del sassofonista Giovanni Chirico

«Bases», a Lecce la presentazione dell'album del sassofonista Giovanni Chirico

 
Barila storia
Bari, Teatro Piccinni: ecco perché non fu intitolato a Maria Teresa d'Asburgo

Bari, Teatro Piccinni: ecco perché non fu intitolato a Maria Teresa d'Asburgo

 
Materail personaggio
Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

 
Foggiadai carabinieri
Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

 
Brindisiin via Longobardo
Brindisi, cemento e calcinacci si abbattono al suolo: tragedia sfiorata al Casale

Brindisi, cemento e calcinacci si abbattono al suolo: tragedia sfiorata al Casale

 
Potenzail personaggio
Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

 

i più letti

L'omicidio

Pastore ucciso nel Materano: presunto mandante scarcerato dopo 11 mesi

Il Tribunale di Potenza ha disposto la scarcerazione del 71enne Francesco Tantone, ex bancario incensurato in pensione, in carcere da undici mesi per l'omicidio del pastore 34enne Andrea Lauria avvenuto a Salandra (Matera) il 6 marzo 2017

Matera e la sua cattedrale

MATERA - Il Tribunale di Potenza ha disposto la scarcerazione del 71enne Francesco Tantone, ex bancario incensurato in pensione, in carcere da undici mesi per l'omicidio del pastore 34enne Andrea Lauria avvenuto a Salandra (Matera) il 6 marzo 2017. Per il delitto è ancora detenuto il 66enne Nicola Lucchetti. Entrambi hanno sempre negato di aver commesso l’omicidio. Secondo l’accusa Tantone avrebbe commissionato il delitto a Lucchetti, per ritorsione, a causa delle angherie subite dalla vittima e dal fratello gemello, che avrebbero più volte sconfinato nei suoi terreni danneggiando le colture. Lauria fu ucciso con un colpo sparato da un fucile da caccia, che non è stato mai trovato, caricato a pallettoni, mentre, in coda al gregge, stava rientrando all’ovile insieme al fratello. Il tribunale del Riesame di Potenza aveva confermato l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP di Potenza nel novembre 2017, ma nei mesi scorsi la Cassazione, accogliendo il ricorso del difensore di Tantone, l’avvocato Michele Laforgia, aveva annullato il provvedimento per vizio di motivazione. Oggi il Tribunale di Potenza, pronunciandosi quale giudice di rinvio, ha annullato l’ordinanza cautelare ordinando l’immediata scarcerazione dell’imputato. Tantone e Lucchetti rischiano ora il processo. La Procura di Matera ha chiesto infatti il rinvio a giudizio per omicidio premeditato e l’udienza preliminare è fissata per il 30 ottobre.  «La sentenza - ha evidenziato Giuseppina Denisi, avvocato difensore di Tantone - ha confermato la insussistenza degli indizi come avevamo ribadito sin dall’inizio e con il supporto di perizie, come quella del nostro perito balistico, circa la incompatibilità dei frammenti dei vestiti con la polvere da sparo. Il mio assistito è stato detenuto per 11 mesi ma è estraneo all’omicidio contestato».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie