Sabato 20 Ottobre 2018 | 16:31

NEWS DALLA SEZIONE

Preso dalla Polizia
Marconia, nascondeva la droganelle condotte di areazione

Marconia, nascondeva la droga nelle condotte di areazio...

 
L'iniziatiba
Matera, programma presentatoalle altri Capitali europee cultura

Matera, programma presentato alle altri Capitali europe...

 
Il caso inquinamento
Matera, stop all'acqua potabile: «E' inquinata». Scuole chiuse

Matera, cessata l'emergenza acqua. Scuole riaperte, pol...

 
L'omicidio
Pastore ucciso nel Materano: scarcerato presunto mandante

Pastore ucciso nel Materano: presunto mandante scarcera...

 
L'idea
Matera, la capitale europea del 2019 scommette sui giovani

Matera, la capitale europea del 2019 scommette sui giov...

 
Lanciata una petizione
Progetto pontile a Metaponto lido: l'idea

Progetto pontile a Metaponto lido: l'idea

 
Serie C
Matera calcio, Lamberti è il nuovo presidente

Matera calcio, Lamberti è il nuovo presidente

 
Il caso
Pisticci, timori sulle condizioni del muro di sostegno in zona San Donato

Pisticci, paura per condizioni di un muro di sostegno

 
Matera
Capodanno Rai a Venosa, Regione spaccata

Capodanno Rai a Venosa, Regione spaccata

 
Nei pressi del Fiume Basento
Tricarico, sequestrata dai Cc area 12.700 mq occupata abusivamente

Tricarico, sequestrata dai Cc area 12.700 mq occupata a...

 
Scanzano Jonico
Il nostro cronista Mele dai pmdopo l'avvertimento sotto casa

Il nostro cronista Mele dai pm dopo l'avvertimento sott...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

L’operazione «Suggello»

Sanitopoli lucana, indagini chiuse: Pittella aspetta la Cassazione

Il governatore lucano è ai domiciliari dal 6 luglio scorso

Marcello Pittella

MATERA - Si sono concluse le indagini preliminari su concorsi truccati e nomine pilotate nella sanità lucana nell’ambito della quale il presidente della giunta regionale, Marcello Pittella (Pd), è agli arresti domiciliari dal 6 luglio scorso. L’operazione «Suggello», condotta dalla Guardia di Finanza e coordinata dal pm di Matera, Salvatore Colella, portò all’arresto in carcere di due persone, ai domiciliari per altre 20 e a otto obblighi di dimora, su disposizione del gip, Angela Rosa Nettis. Il Tribunale del riesame ha rigettato il ricorso di Pittella, confermando gli arresti domiciliari: ora il governatore aspetta il giudizio della Corte di Cassazione. L’inchiesta ha provocato un "terremoto politico» mai avvertito in Basilicata, accelerando le elezioni regionali, la cui data però non è stata ancora decisa. Le indagini hanno portato alla luce un sistema per governare con precisione ogni movimento significativo nel settore della sanità lucana, con interventi e richieste di raccomandazione provenienti da ogni ambiente, anche religioso. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400