Mercoledì 18 Settembre 2019 | 05:29

NEWS DALLA SEZIONE

Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti Video

 
La tragedia
Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

Stroncato da infarto per strada: muore sindaco di San Pietro in Lama

 
incidente sul lavoro
Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

Aradeo, cede il cric: meccanico schiacciato da tir, è grave

 
Sulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
La tragedia
Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga

Veglie, auto piomba su una bici: morto cicloturista belga
Conducente era drogato

 
indagine nel Leccese
Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

Trepuzzi, a 9 anni palpeggiata da anziano negoziante: arrestato

 
Il progetto
«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

«Resilienza a domicilio»: l'associazione salentina 2HE porta gli psicoterapeuti nelle case dei malati di Sla

 
L'allarme
Gallipoli senza turisti e senza residenti: centro storico verso la desertificazione

Gallipoli senza turisti né residenti: centro storico verso la desertificazione

 
L'inchiesta
Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

Salento, a 15 anni insulti e botte a scuola: indagati 4 bulli, anche una ragazzina

 
All'Ecotekne
Lecce, principio di incendio nella facoltà di Giurisprudenza: nessun ferito

Lecce, principio di incendio a Giurisprudenza: nessun ferito

 

Il Biancorosso

Dopo Bari Reggina
Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiDai Cc
Mesagne, una coltellata vicino all'occhio: preso l'aggressore

Mesagne, una coltellata vicino all'occhio: preso l'aggressore

 
BatIl personaggio
Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

Luigi, il super ingegnere di Barletta che fa «volare» la McLaren

 
Foggia
Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

Mafia, interdette due società a Foggia: parentela con il boss

 
MateraSasso Caveoso
Matera, la conferma di due rabbini: qui la sinagoga più antica d'Europa

Matera, la conferma di due rabbini: qui la sinagoga più antica d'Europa

 
BariPolis-Deloitte
toghe, avvocati

Bari, Finanza e diritto penale: alleanza tra studi legali barese e milanese

 
PotenzaA Sant'Arcangelo
Piante di marijuana sul terrazzo, arrestato 46enne

Piante di marijuana sul terrazzo, arrestato 46enne

 
TarantoIn centro
Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

Taranto, si barrica in casa e minaccia d far saltare in aria lo stabile

 
LecceIl duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 

i più letti

riqualificazione

Lecce, prende vita
il «Parco delle cave»

Recuperati anche il Ninfeo delle fate e Masseria Tagliatelle. Stamane la consegna

Lecce, prende vita il «Parco delle cave»

Il “Parco delle cave” nell’area Marco Vito si arricchisce di un altro gioiello che viene restituito alla città. Questa mattina, alle 11, si svoplgerà la consegna dei lavori per il recupero del “Ninfeo delle fate” d’epoca cinquecentesca e della “Masseria Tagliatelle”, una struttura che risale al 1700 realizzata nell’area dell’attuale parco. I due manufatti sono stati riportati alla luce dopo un lungo intervento di recupero ed oggi, l’assessore all’Urbanistica, Severo Martini, presenterà le opere terminate nel corso di un incontro nel parco, illustrando quali saranno le modalità di fruizione dei beni e che tipo di bandi sono stati studiati per il progetto, che prevede la nascita di un centro polivalente all’interno della masseria.

Il primo lotto delle cave, un progetto di recupero firmato dal gruppo dell’architetto portoghese Alvaro Siza, è stato completato il 6 ottobre 2014. I lavori hanno consentito la piena riqualificazione degli spazi grazie ad un finanziamento di 4 milioni di euro nell’ambito del Programma di «Area vasta» (Fesr Puglia 2007-2013). Esattamente un anno dopo, con la chiusura di via Codacci Pisanelli e di via del Ninfeo, è stato avviato pure il cantiere del Ponte, a completamento del secondo lotto, finanziato con cinque milioni di euro nel quadro del “Piano nazionale per le città”.

Il progetto di riqualificazione dell’area sarà completato con un altro importante intervento funzionale, il cosidetto “ribaltamento” della stazione ferroviaria. E proprio nei giorni scorsi la giunta ha approvato il bando di gara per l’affidamento dell’incarico di direzione dei lavori, che si chiuderà il prossimo 3 luglio.

Il parco delle cave è suddiviso in due zone, con spazi attrezzati a verde ed altri destinati a manifestazioni e ad eventi.

«Le cave sono già un bellissimo parco naturale - ha detto Siza in uno dei suoi incontri nel capoluogo - e l’opera che la Città sta realizzando valorizzerà questa bellezza». Il Parco, come detto, ingloba la masseria “Tagliatelle” (piccole cave di pietra) che custodisce il raro esempio di ninfeo del ‘500, ora ristrutturato.

In prospettiva, il progetto prevede anche la realizzazione della cosiddetta “Casa della musica”, ma per poterlo portare a termine occorre un investimento di circa cinquanta milioni di euro. [p.b.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie