Venerdì 21 Settembre 2018 | 21:29

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

IN carcere per circa 25 anni

La Dia confisca il tesoro
di 1,2 mln a boss di Uggiano

Villa, appartamenti, terreni e aziende finiscono nel patrimonio dello Stato

Confiscate case, villa e aziendeall'uomo in affari con i narcos

La Direzione investigativa antimafia di Lecce ha proceduto alla confisca dei beni pari a 1 milione 200mila euro nei confronti di Carmine Monteforte, 55enne di Uggiano La Chiesa (Lecce), più volte condannato per emissione di assegni a vuoto, truffa in concorso, estorsione, bancarotta fraudolenta, detenzione, acquisto di stupefacenti, nonché costituzione, direzione o finanziamento di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti; reati per i quali lo stesso è stato condannato alla pena complessiva di 25 anni circa di reclusione, così come stabilito con un provvedimento di cumulo del Procuratore Generale della Repubblica di Lecce.

Monteforte è stato, tra l’altro, arrestato nel 2014 nell’ambito dell’operazione di polizia denominata “Froth” con la quale è stata smantellata una organizzazione criminale operante nel territorio salentino nel traffico e spaccio di droga. L'uomo, dopo l'arresto, ottenne i domiciliari da cui evase: motivo per cui veniva nuovamente rinchiuso in carcere a Lecce.

La confisca disposta dal tribunale di Lecce, a seguito di indagini patrimoniali della Dia, riguardano 12 immobili (3 appartamenti, 3 depositi, una villa, un posto auto, un garage, un fabbricato in muratura a secco e 2 terreni), da aziende (3 interi compendi aziendali e una attività di bar), da un veicolo aziendale, dall’intero capitale sociale di una società di capitali, nonché da un conto corrente aziendale.

Il Tribunale di Lecce, con il medesimo provvedimento, ha disposto anche, nei confronti dello stesso Monteforte, la misura di prevenzione personale della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza per tre anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Promessa sposa a 10 anni, padre indagato per maltrattamenti

Promessa sposa a 10 anni, padre indagato per maltrattamenti

 
Microsoft sceglie Lecce per presentare nuove strategie tecnologiche

Microsoft sceglie Lecce per presentare nuove strategie tecnologiche

 
Lecce, voti in cambio di case: indagati anche gli ex sindaci Perrone e Poli Bortone

Voti in cambio di case: indagati ex sindaci Lecce Perrone e Poli Bortone

 
Lecce, consorzi di bonifica, avviata la battaglia contro le cartelle

Lecce, consorzi di bonifica, avviata la battaglia contro le cartelle

 
Nardò ha un nuovo cittadino onorario: l'ex procuratore Cataldo Motta

Nardò ha un nuovo cittadino onorario: l'ex procuratore Cataldo Motta

 
Il boss aspirante pentito al banco di prova: i sodali tremano e affollano gli studi legali

Il boss aspirante pentito al banco di prova: i sodali tremano e affollano gli studi legali

 
Università, a Lecce gli Stati Generali del Diritto allo Studio

Università, a Lecce gli Stati Generali del Diritto allo Studio

 
Lecce, città più vivibile ampliando la ztl

Lecce, città più vivibile ampliando la ztl

 

GDM.TV

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 

PHOTONEWS