Giovedì 18 Agosto 2022 | 06:07

In Puglia e Basilicata

Nel Salento

Surbo, è morto l'anziano su cui è piombata l'auto che l'ha incastrato

Surbo: l'auto piomba sull'anziano pedone e lo incastra sul marciapiede

Il 92enne era stato portato in ospedale in codice rosso. In suo aiuto i Vigili del fuoco di Lecce

01 Luglio 2022

Redazione online

SURBO - E’ morto l’anziano di 92 anni investito questa mattina da un’auto mentre camminava per strada a Surbo. La vittima, Carlo Sticchi dopo l’impatto con un’Opel era rimasto incastrato con una gamba tra la ruota anteriore della vettura ed il marciapiede. Per soccorrerlo erano intervenuti i vigili del fuoco che, dopo avere sollevato l’auto con un kit pneumatico, lo avevano liberato affidandolo alle cure dei sanitari del 118. Trasportato in codice rosso all’ospedale Vito Fazzi di Lecce. è morto qualche ora dopo. Sull'accaduto indagano gli agenti della polizia locale 

Il fatto: l'auto piomba addosso all'anziano che rimane incastrato fra vettura e marciapiede. L'incidente si è verificato questa mattina alle ore 9.20 circa, in via Cirillo.  Il pedone era rimasto incastrato tra la ruota anteriore destra e il marciapiede. I vigili del Fuoco hanno utilizzato il kit pneumatico di sollevamento che ha permesso di sollevare l’autovettura e disincastrare il ferito S.C., di 92 anni.  L'anziano è stato trasportato in codice all’ospedale Vito Fazzi di Lecce, dove poi è purtroppo deceduto nel pomeriggio di oggi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725