Lunedì 13 Luglio 2020 | 04:18

NEWS DALLA SEZIONE

il caso in salento
Otranto, «È un lupo oppure un cane inselvatichico?. Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»

«È un lupo o un cane inselvatichito? Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»: parla l'esperto

 
Il gasdotto
Melendugno, «Il gas di Tap arriverà a Ferragosto? Sono pronto  a presentare una denuncia»

Sindaco Melendugno, «Il gas di Tap a Ferragosto? Sono pronto a presentare denuncia»

 
L'intervista
Racale, chi rapì il piccolo Mauro? La mamma: « Dopo 43 anni chiediamo la verità e che torni a casa»

Racale, chi rapì il piccolo Mauro? La mamma: « Dopo 43 anni chiediamo la verità e che torni a casa»

 
lo sbarco
Migranti, 36 pakistani rintracciati sul litorale del Salento

Migranti, 36 pakistani rintracciati sul litorale del Salento

 
Opera pubblica
San Foca, Tap, lavori ultimati. Presto il collaudo

Tap a San Foca, lavori ultimati: presto il collaudo

 
Il giallo
Racale, caccia ai complici del rapitore di Mauro

Racale, caccia ai complici del rapitore di Mauro

 
Il Caso
«Nessun focolaio a Copertino. La famiglia ha seguito i protocolli»

Coronavirus, nessun focolaio a Copertino: famiglia contagiata ha seguito i protocolli

 
nel leccese
Lido Marini, tartaruga deposita uova in mezzo alla musica assordante: è il terzo nido salentino

Lido Marini, tartaruga deposita uova in mezzo alla musica assordante: è il terzo nido salentino

 
sport
Ciclocross, sarà Lecce ad ospitare il campionato italiano nel 2021

Ciclocross, sarà Lecce ad ospitare il campionato italiano nel 2021

 
da domani
Lecce, spiaggia attrezzata per la fisioterapia in mare: al via «Il mare di tutti»

Lecce, spiaggia attrezzata per la fisioterapia in mare: al via «Il mare di tutti»

 
Vip in Puglia
Lecce, tra jogging e cenette nel cuore della città: Matt Dillon torna in vacanza nel Salento

Lecce, tra jogging e cenette nel cuore della città: Matt Dillon torna in vacanza nel Salento

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, bomber Antenucci: «In testa solo obiettivo promozione»

Bari, bomber Antenucci: «In testa solo obiettivo promozione»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariSparatoria misteriosa
Molfetta, Far West nel rione Paradiso ma sul posto non c'è traccia di bossoli

Molfetta, Far West nel rione Paradiso ma sul posto non c'è traccia di bossoli

 
Foggiatragedia sfiorata
Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

 
Brindisil'arresto
Francavilla Fontana, alla veneranda età di 87enne evade dai domiciliari e finisce ai...domiciliari

Francavilla Fontana, alla veneranda età di 87enne evade dai domiciliari e finisce ai...domiciliari

 
Tarantosbarchi
MIgranti, in 100 arrivano all'hotspot di Taranto: arrestato tunisino irregolare sul territorio

Migranti, in 100 arrivano all'hotspot di Taranto: arrestato tunisino irregolare

 
MateraManutenzione
Matera, la vasca della Villa non più una palude

Matera, la vasca della Villa non più una palude

 
PotenzaCentro storico
Potenza, tavoli e locali all’aperto . La piazza rivive causa Covid

Potenza, tavoli e locali all’aperto. La piazza rivive dopo il Covid

 
Lecceil caso in salento
Otranto, «È un lupo oppure un cane inselvatichico?. Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»

«È un lupo o un cane inselvatichito? Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»: parla l'esperto

 
BatAmbiente
Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

 

i più letti

Incidente sul lavoro

Lecce, operaio morto nel cantiere Snam: salgono a 4 gli indagati

Prevista per questa mattina l’autopsia disposta dal magistrato inquirente

Lecce, operaio morto nel cantiere Snam: salgono a 4 gli indagati

Foto Toma

LECCE - Salgono a quattro gli indagati da parte della Procura di Lecce per la morte di Simone Martena, l’operaio 34enne di Squinzano morto mercoledì scorso a causa di un incidente sul lavoro all’interno del cantiere del metanodotto Snam.
Nell’avviso di accertamento tecnico in vista dell’autopsia di questa mattina compaiono i nomi di M.C., 56 anni, di Monteroni; E.M., 45 anni, di Carmiano; F.C., 50 anni, anche lui di Carmiano; C.D.S., 33 anni, domiciliato a Merine. I ruoli rivestiti dagli indagati sono quelli di capo cantiere, coordinatore della sicurezza, conducente del mezzo che ha schiacciato Martena e operaio preposto in loco. L’accusa al momento contestata, come atto dovuto, è quella di omicidio colposo.

Martena, operaio della ditta subappaltatrice «Max Streicher», sarebbe stato schiacciato dal macchinario che sposta i tronconi di tubi, saldati tra loro, per poi andare a posarli nella trincea già scavata.

Nonostante i soccorsi tempestivi, per il 34enne non c’è stato nulla da fare. Le indagini sono state affidate ai carabinieri della stazione di Vernole, insieme con il personale dello Spesal che si occupa di verificare il rispetto delle norme in materia di sicurezza sul lavoro.

Questa mattina verrà conferito incarico al medico legale Alberto Tortorella per l’esecuzione dell’autopsia. Mentre verrà disposta una seconda perizia di tipo tecnico, affidata all’ingegnere Lelly Napoli, per ricostruire la dinamica dell’incidente.
I familiari, della vittima, assistiti dagli avvocati Anna Maria Caracciolo e Luigi Rella, si sono affidati all’ingegnere Antonio Vernaleone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie