Giovedì 09 Luglio 2020 | 16:46

NEWS DALLA SEZIONE

la tragedia
Lecce, ripescato cadavere in mare: potrebbe essere quello di un 58enne allontanatosi da casa

Lecce, ripescato cadavere in mare: forse è un 58enne allontanatosi da casa

 
Il provvedimento
Dl semplificazioni, esclusa ma ss 275. Fitto: incredibile, la Regione in silenzio

Dl semplificazioni, esclusa la ss 275. Fitto: incredibile, la Regione in silenzio

 
Incendio
Tricase, fuoco e paura: intervengono i Canadair, case evacuate

Tricase, fuoco e paura: intervengono i Canadair, case evacuate

 
Sanità
Asl Lecce, bilancio in rosso: c'è una perdita di 19 milioni

Asl Lecce, bilancio in rosso: c'è una perdita di 19 milioni

 
al castello
Arte: per i 99 anni del maestro Pietro Guida le sue sculture arrivano in mostra a Copertino

Arte: per i 99 anni del maestro Pietro Guida le sue sculture arrivano in mostra a Copertino

 
nel salento
Bimbo scomparso nel 1977 a Racale: individuato presunto sequestratore

Bimbo scomparso nel 1977 a Racale: individuato presunto sequestratore

 
Nettezza urbana
Lecce, Rifiuti, annullato l’appalto aggiudicato a Ecotecnica-Axa

Lecce: rifiuti, annullato l’appalto aggiudicato a Ecotecnica-Axa

 
Operazione dei Cc
Tricase, preso con due etti di cocaina: in cella 33enne

Tricase, preso con due etti di cocaina: in cella 33enne

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, Raffaele Bianco: «Cresce la tensione per i playoff»

Bari, Raffaele Bianco: «Cresce la tensione per i playoff»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantotragedia sfiorata
Taranto, detenuto incendi suppellettili nella cella: 8 agenti intossicati

Taranto, detenuto incendia suppellettili nella cella: 8 agenti intossicati

 
Materamaltrattamenti in famiglia
Bernalda, minaccia convivente per gelosia col coltello: arrestato 40enne

Bernalda, minaccia convivente per gelosia col coltello: arrestato 40enne

 
Bariquesta mattina
Bari, protesta braccianti agricoli davanti sede della Regione

Bari, protesta braccianti agricoli davanti sede della Regione

 
FoggiaArresto in «trasferta»
Era a Lesina a trascorrere le ferie: arrestato 19enne per tentato omicidio a Milano

Era a Lesina a trascorrere le ferie: arrestato 19enne per tentato omicidio a Milano

 
Brindisimaltrattamenti in famiglia
Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

 
Potenzaassociazione mafiosa
Potenza, operazione «Rewind»: 2 dal carcere ai domiciliari

Potenza, operazione «Rewind»: 2 dal carcere ai domiciliari

 
BatVerso il voto
Andria, centrodestra unito con Scamarcio

Comunali Andria, centrodestra unito con Scamarcio

 

i più letti

L'evento

Lecce, in piazza Duomo prende forma il presepe salentino

Per il secondo anno consecutivo, la natività viene realizzata nella piazza più suggestiva della città

presepe

Foto d'archivio

LECCE - Pietra su pietra, richiamando la tradizionale forma delle “pagghiare” salentine, prende forma in piazza Duomo il presepe che verrà inaugurato il prossimo 8 dicembre nel corso di una celebrazione cui parteciperà l’arcivescovo di Lecce, monsignor Michele Seccia.
Per il secondo anno consecutivo, la natività viene realizzata nella piazza più suggestiva della città, emblema della bellezza barocca e meta di visitatori ormai per tutto l’anno.

Anche quest’anno l’allestimento è ha cura dell’amministrazione comunale, che per molti anni ha realizzato il presepe all’interno dell’anfiteatro romano. Una tradizione che però si è interrotta tre anni fa, per necessità e disposizioni legate alla salvaguardia dell’importante sito archeologico, la cui responsabilità è oggi in capo al Dipartimento dei beni culturali della Regione.
Dopo un “esperimento” in viale Marconi, vicino alla fontana dell’Armonia, la natività è stata trasferita lo scorso anno in piazza Duomo, dopo il benestare di monsignor Seccia che ha accolto con entusiasmo la possibilità che fedeli e turisti possano soffermarsi accanto al presepe proprio nella piazza della cattedrale.
Il lavoro, condizioni meteo permettendo, sarà concluso in pochi giorni, così che si possa arrivare puntuali al giorno del “taglio del nastro”, in occasione della ricorrenza dell’Immacolata.

Intanto, si accelerano gli ultimi preparativi per completare in piazza Mazzini gli allestimenti e gli arredi della fiera dei doni e degli addobbi natalizi, ospitata dall’anno scorso nelle casette di legno, tipiche di una tradizione più “nordica”, esteticamente più gradevole, che ha cominciato a prendere piede anche in numerose città del Sud Italia.
Il maltempo degli ultimi giorni, ha ritardato a più riprese il montaggio delle postazioni e la pioggia avrebbe creato anche qualche problema alle strutture. Il timore era che l’avvio della fiera, programmato per il primo dicembre, potesse ritardare se la situazione meteorologica dovesse nuovamente peggiorare. Ma la speranza di una tregua dalle piogge si è concretizzata ed a meno di improvvivi cambiamenti meteo già da oggi le “casette” di legno dovrebbero essere pronte per ospitare gli operatori che daranno vita alla tradizionale Fiera degli addobbi e dei doni natalizi che si svolgerà sino al prossimo 6 gennaio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie