Martedì 07 Luglio 2020 | 16:01

NEWS DALLA SEZIONE

Nettezza urbana
Lecce, Rifiuti, annullato l’appalto aggiudicato a Ecotecnica-Axa

Lecce: rifiuti, annullato l’appalto aggiudicato a Ecotecnica-Axa

 
Operazione dei Cc
Tricase, preso con due etti di cocaina: in cella 33enne

Tricase, preso con due etti di cocaina: in cella 33enne

 
Accusati di rapina
Squinzano, Sassuolo-Lecce senza abbonamento: aggredito ispettore Sky, 3 in manette

Squinzano, Sassuolo-Lecce senza abbonamento: aggredito ispettore Sky, 3 in manette

 
Il caso
ri

Nardò, ritrovata a Ostia la mamma sparita il 30 giugno: allontanamento volontario

 
Nel Salento
Mafia, droga ed estorsioni a Gallipoli: colpo alla Scu, 9 arresti

Mafia, droga ed estorsioni a Gallipoli: colpo alla Scu, 10 arresti, sequestrate armi

 
Social news
Gianni Morandi da Matera a Lecce: continua la vacanza del cantante al Sud

Gianni Morandi da Matera a Lecce: continua la vacanza del cantante al Sud

 
La tragedia
Torino, donna leccese uccisa dalla figlia a coltellate: la ragazza si getta dal balcone

Torino, donna leccese uccisa dalla figlia a coltellate: la ragazza si getta dal balcone

 
L'incidente
San Cataldo, un’auto finisce a «sorpresa» in mare, sgomento tra i bagnanti

San Cataldo, un’auto finisce a «sorpresa» in mare: sgomento tra i bagnanti

 
la sorpresa
Porto Cesareo, tartaruga «Caretta caretta» depone uova tra i bagnanti

Tartarughe «Caretta caretta» depongono uova tra i bagnanti a Ugento e Porto Cesareo

 
infrastrutture mancanti
Lecce, trasporti, Seccia alza la voce: Salento isolato, ora basta

Lecce, trasporti, mons. Seccia alza la voce: «Salento isolato, ora basta»

 

Il Biancorosso

Serie C
Gautieri: «Bari, se devo affrontarti spero sia nella partita della finale»

Gautieri: «Bari, se devo affrontarti spero sia nella partita della finale»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batper i dipendenti
Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

Asl-Bat, ecco le «ferie solidali», da cedere a colleghi in difficoltà

 
Tarantoambiente
Taranto, nube di polveri in area ex Ilva: depositato esposto Comune

Taranto, nube di polveri in area ex Ilva: depositato esposto Comune

 
Baria polignano
Costa Ripagnola, secondo rinvio per l'istituzione del Parco

Costa Ripagnola, secondo rinvio per l'istituzione del Parco

 
Foggial'episodio a giugno
Foggia, dà un pugno a un minore e gli ruba la minicar: arrestato sorvegliato speciale

Foggia, dà un pugno a un minore e gli ruba la minicar: arrestato sorvegliato speciale

 
Brindisitra carovigno e brindisi
In casa ha una serra di marijuana: un arresto nel Brindisino

In casa ha una serra di marijuana: un arresto nel Brindisino

 
MateraIl caso
Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

Matera, pulizia nei Sassi: il progetto resta nel cassetto

 
PotenzaRandagismo
Potenza, adotti Fido e gli dai un tetto? Meno tasse e una card-bonus

Potenza, adotti Fido e gli dai un tetto? Meno tasse e una card-bonus

 

i più letti

La cerimonia

Salvò Taurisano da una strage: ecco il monumento in memoria del pilota eroe barese

Giuseppe Russo, 52 anni fa, salvò Taurisano da una strage decidendo di non abbandonare il suo aereo in avaria sul paese. La cerimonia è in programma domani alle 10 vicino alla rotatoria della Taurisano-Miggiano

Salvò Taurisano da una strage: ecco il monumento in memoria del pilota eroe barese

TAURISANO - Pronto all'inaugurazione il monumento a Giuseppe Russo, il pilota-eroe di 21 anni originario di Bari che, 52 anni fa, salvò Taurisano da una strage decidendo di non abbandonare il suo aereo in avaria sul paese. La cerimonia è in programma domani alle 10 vicino alla rotatoria della Taurisano-Miggiano, non molto lontano da località «Acquadolce», dove, il 25 febbraio 1967, avvenne la tragedia.

Il monumento si compone di una deriva d'aereo militare concessa dall'Aeronautica (Reparto militare di manutenzione velivoli di Galatina) e dipinta con il Tricolore, e dalla sagoma di un uomo che guarda verso il cielo, che simboleggia il pilota e il suo sacrificio. Il progetto è stato redatto dall'ingegnere Giuseppe Ciullo. Alla cerimonia saranno presenti il sindaco Raffaele Stasi, il vicesindaco Gianluca D'Agostino e l'intera amministrazione, il vescovo di Ugento-Santa Maria di Leuca monsignor Vito Angiuli, i rappresentanti di Aeronautica, Prefettura e Provincia. Naturalmente non mancheranno i parenti del pilota: i fratelli Santa e Renato, i nipoti Stefania Mininni (magistrato a Lecce), Marcello, Adriano e Flavio e i due amici del cuore Tonia con il marito Mimmo.

La storia del pilota, viva nel ricordo di molti taurisanesi, è stata portata all'attenzione pubblica dalla «Gazzetta del Mezzogiorno», che ha dedicato all'aviatore due approfondimenti, nel 2014 e nel 2016. Sempre nel 2014, poi, durante la passata consiliatura, il consigliere Salvatore Rocca ha portato l'argomento in consiglio comunale. E due anni fa, grazie al lavoro di riscoperta della «Gazzetta», la nipote Stefania Mininni ha raggiunto Taurisano per incontrare l'amministrazione comunale e Silvio Fuso, proprietario del terreno sul quale precipitò l'aereo. In quell'occasione, la nipote ha ricevuto da Fuso una medaglietta appartenuta allo zio e ritrovata nel terreno.

«Quella di Giuseppe Russo - afferma il vicesindaco D'Agostino - è una storia che si tramanda nei racconti di chi c'era quel giorno. La scelta di realizzare un monumento commemorativo ci è sembrata un atto dovuto per rendere onore alla memoria e al gesto eroico dell'aviere. Il simulacro di deriva Mb 339, concessoci dallo Stato Maggiore dell'Aeronautica, è il filo ultimo di quel legame esistente tra Giuseppe Russo e Taurisano, un legame che oggi prende forma e sostanza in questo monumento. Un modo per rendere grazie, in maniera concreta, al pilota e al suo sacrificio estremo».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie