Mercoledì 26 Giugno 2019 | 19:50

NEWS DALLA SEZIONE

L'inchiesta
Scorrano, c’è l’ipotesi scioglimento per il Comune

Mafia, a Scorrano ipotesi scioglimento del Comune
Il sindaco: «Nessun patto elettorale con clan»

 
Tribunale di Potenza
Lecce, torna in libertà l'ex pm Emilio Arnesano

Lecce, torna in libertà l'ex pm Emilio Arnesano

 
In salento
Tragedia a Torre Chianca: 66enne annega e muore sotto gli occhi dei bagnanti

Tragedia a Torre Chianca: 66enne annega e muore sotto gli occhi dei bagnanti

 
L'emergenza
Xylella, produzione olive in Salento giù del 16%

Xylella, produzione olive in Salento giù del 16%

 
Omicidio
Lecce, raptus nella casa di riposo: 72enne uccide un’anziana

Lecce, raptus nella casa di riposo: 72enne uccide anziana nella stanza da letto

 
L'emergenza
Lecce, caos liste d'attesa: una colonscopia? Nel 2021

Lecce, caos liste d'attesa: una colonscopia? Nel 2021

 
L’operazione dei cc
Mafia a Lecce, sgominato clan emergente: 30 arresti. Indagato anche un sindaco

Lecce, sgominato clan: 30 arresti. Indagato sindaco di Scorrano: «Promise appalti a mafiosi»

 
Nel Salento
Gallipoli, crollo in chiesa, matrimonio dirottato

Gallipoli, crollo in chiesa, matrimonio dirottato

 
Dai Cc
Due rapine a Squinzano e Surbo, preso un 40enne dopo inseguimento

Due rapine a Squinzano e Surbo, preso un 40enne dopo inseguimento

 
La tragedia
Otranto, donna precipita dai bastioni del Castello davanti gli occhi del sindaco

Otranto, donna precipita dai bastioni del Castello sotto gli occhi del sindaco

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaLa tragedia
Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

Foggia, muore infilzato nel cancello della Sapienza: in centinaia ai funerali

 
Potenza Graduation day Unibas
Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

Potenza, la Giornata del laureato in stile college: 130 nuovi "dottori"

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, a settembre si chiude»E intanto parte il Cig per 1400 operai

Taranto, la minaccia di Mittal: «Senza immunità, a settembre si chiude».
E intanto parte Cig per 1400 operai

 
HomeLo scontro finale
Università, elezioni rettore: sfida a due tra Bronzini e Bellotti

Bari, elezioni nuovo Rettore: sfida a due tra Bronzini e Bellotti

 
GdM.TVIl rogo
Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva:  interviene il Canadair

Torre Guaceto, incendio minaccia la Riserva: distrutti tre ettari

 
LecceL'inchiesta
Scorrano, c’è l’ipotesi scioglimento per il Comune

Mafia, a Scorrano ipotesi scioglimento del Comune
Il sindaco: «Nessun patto elettorale con clan»

 
MateraGiustizia
Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

 
BatIl caso
Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

 

i più letti

La polemica

Lecce, Grillo contestato da attivisti M5S: «Ilva e Tav, sei un traditore». A fuoco le bandiere

Slogan offensivi anche contro Barbara Lezzi. Dal Vaffa day al vaff.... Grillo

Lecce, Grillo contestato da attivisti M5S: Ilva e Tav, sei un traditore

Beppe Grillo è stato duramente contestato sabato sera a Lecce da attivisti Cinque stelle davanti al teatro Politeama per il cedimento sul gasdotto Tap e la posizione sull'Ilva di Taranto. La contestazione è stata rivolta anche al ministro per il Sud Barbara Lezzi. «Contestiamo Grillo per aver tradito i valori M5s nei quali abbiamo creduto fortemente», ha urlato un attivista. Sono state anche bruciate bandiere Cinque stelle con slogan come «siamo passati dal vaffanculo day al vaffanculo Grillo».

PAGANO (Pd): Colpa delle loro bugie

«I vaffa e gli insulti degli attivisti M5s contro Grillo e la ministra Lezzi a Lecce sono la conseguenza delle bugie raccontate in questi anni dal Movimento 5 stelle ai pugliesi. Di Maio e Di Battista dovrebbero chiedere scusa pubblicamente alla Puglia e iniziare con il loro governo a fare finalmente qualcosa per la nostra Regione. I soldi si trovano per tutte le emergenze, giustamente, ma non per quelle della nostra Regione». Lo scrive su Fb il deputato del Pd, Ubaldo Pagano.
«I cinque stelle hanno illuso i cittadini - prosegue Pagano - con promesse da campagna elettorale, poi appena arrivati al potere hanno fatto il contrario di quanto hanno sempre sostenuto. Sulla Tap, sull'Ilva, sulla Xylella. Bruciare le bandiere è un atto da condannare sempre, una violenza che non si vorrebbe mai vedere. L’origine di questa rabbia, però, va ricercata nella falsa propaganda targata M5s diffusa senza scrupoli negli ultimi anni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie