Sabato 19 Gennaio 2019 | 09:19

NEWS DALLA SEZIONE

Il movimento nel Salento
Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

 
Nel Leccese
Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

 
Il festival
Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

 
All'ospedale Vito Fazzi
ospedale Vito Fazzi di Lecce

Polmone asportato senza aprire torace: super-intervento a Lecce

 
Parla Vincenzo Zara
Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

Unisalento, Rettore: «Immatricolazioni in crescita»

 
Lontano almeno 300 metri
Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: mi tradisce

Nardò, 75enne geloso picchiava la moglie: «Mi tradisce»

 
nel Leccese
Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

Geloso della moglie, la picchia e minaccia per anni: nei guai un 75enne a Nardò

 
Il progetto non decolla
Monteroni, stop all'università islamica: il Tar dà ragione al comune

Monteroni di Lecce, l'università islamica non si farà: il Tar dà ragione al comune

 
Il gasdotto
Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

Tap, completato project financing per 3,9 miliardi di euro

 
La nomina
Lecce, dopo le dimissioni di Salvemini nominato commissario ex prefetto Sodano

Lecce, dopo dimissioni di Salvemini nominato commissario: è l'ex prefetto Sodano

 
12 e 13 gennaio
BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

BlaBlaBla Festival: a Trepuzzi contro le discriminazioni di genere

 

UN detenuto

Lecce, esce per un permesso e torna in carcere con una dose a mo' di supposta

Cosimo Francone, 49 anni, di Tuglie, sorprese con mezzmo grammo di hashish nel retto

Tre agenti penitenziari feriti nel carcere di Lecce

Esce per un permesso premio e tenta di tornare in cella con uno spinello nascosto nel retto. Nuovi guai, appena varcata la soglia del carcere, per Cosimo Francone, 49enne di Tuglie. 
Appena rientrato nel carcere leccese di Borgo San Nicola, nella mattinata di oggi, Francone è stato sottoposto, come da protocollo, a un'ispezione personale che ha consentito agli agenti della polizia penitenziaria di ritrovare mezzo grammo di hashish nascosto nelle parti intime. Francone stava scontando una condanna definitiva a 2 anni e 3 mesi disposta dal Tribunale di Novara e il prossimo 13 novembre il Tribunale di sorveglianza deciderà sull'affidamento in prova ai servizi sociali chiesto dall'avvocato difensore. Udienza che, nonostante l'episodio, si terrà comunque con esiti al momento imprevedibili.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400