Venerdì 24 Settembre 2021 | 07:23

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Con la ripresa della scuola

Ferrovie del Sud-Est, da lunedì più treni e bus per gli studenti

Aumentano i collegamenti da e per Gallipoli, Casarano, Tricase

Ferrovie del Sud-Est, da lunedì più treni e bus per gli studenti

Dal 17 settembre più treni e bus delle Ferrovie del Sud Est per gli studenti pugliesi.
Con l’avvio dell’anno scolastico 2018-2019, da lunedì prossimo, Fse torna a proporre il calendario invernale dei servizi, con nuovi orari e tratte ritagliati sulle esigenze delle migliaia di studenti che torneranno sui banchi.
Oltre alle linee consuete a disposizione di viaggiatori e pendolari, le Ferrovie del Sud Est hanno previsto un incremento delle corse in tutti i più importanti distretti pugliesi, ed in questo quadro la società ha inserito un treno in più anche tra Casarano e Tricase (partenza alle 6.43 e arrivo a Tricase alle 7.45) e uno da Tricase (partenza alle 7.42 con arrivo a Casarano alle 8.54). Il rafforzamento dei servizi nel Salento non sarà solo su rotaia ma verrà potenziato anche il trasporto su gomma sulle linee Gallipoli-Casarano e Tricase-Casarano.
Sempre da lunedì 17 settembre, inoltre, sono state previste alcune lievi modifiche di orario per i treni delle linee Maglie-Otranto e Lecce-Gallipoli, proprio allo scopo di favorire gli studenti che hanno necesità di accedere ai diversi istituti scolastici tra le 8 e le 8.30 del mattino.
Le variazioni previste da Fse dovrebbero consentire la copertura delle necessità del popolo studentesco, limitando le difficoltà e i ritardi che cronicamente si ripresentano ogni anno alla ripresa dell’anno scolastico, quando la domanda di mobilità all’interno del territorio cresce in proporzione al numero degli studenti che ritornano sui banchi senza avere a disposizione mezzi privati per raggiungere le scuole.
Ed in questo quadro, già dallo scorso 10 settembre, è stato ripristinato l’orario invernale delle corse dei bus urbani nel capoluogo.
«Il servizio invernale di Sgm è già tarato sulle esigenze degli studenti», fa sapere in proposito il direttore della società per la mobilità urbana, Ugo Guacci, ricordando che non ci sono più tutte le corse estive per le marine e ciò consente di impiegare quei mezzi per rafforzare le corse e le frequenze sulle linee interne all’area urbana, compresa quella a servizio dell’Università e polo Ecotekne, che da lunedì prossimo andrà a pieno regime. Ed in proposito è da ricordare che già dall’anno scorso, in base agli accordi tra Comune ed Università, sono in vigore gli sconti su biglietteria ed abbonamenti riservati agli studenti. Si tratta di agevolazioni che consentono notevoli risparmi ai giovani che decidono di utilizzare i mezzi pubblici per spostarsi verso le sedi e i plessi universitari ma che sono in vigore tutto l’anno, indipendentemente dalla stagione, e dunque valide anche d’estate per raggiungere le località del litorale o muoversi in centro durante la settimana o nel weekend (l’intero orario dei prezzi, delle agevolazioni e gli orari di servizi sono consultabili nel sito web ufficiale di Sgm).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie