Mercoledì 15 Luglio 2020 | 01:43

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Lecce, «mio figlio positivo al Coronavirus»: caos al tribunale

Lecce, «mio figlio positivo al Coronavirus»: caos al tribunale

 
nel leccese
Galatone, colpi di pistola contro auto zia pregiudicato: indaga la polizia

Galatone, colpi di pistola contro auto zia pregiudicato: indaga la polizia

 
malcostume
Lecce, reddito di cittadinanza, scovati altri 15 «furbetti»

Lecce, reddito di cittadinanza: scovati altri 15 «furbetti»

 
il rogo
Gallipoli, vasto incendio vicino Lido Conchiglie, in azione canadair

Gallipoli, vasto incendio vicino Lido Conchiglie, in azione canadair

 
nel leccese
Ugento, tartaruga depone uova in spiaggia di un resort: quarto nido nel Salento

Ugento, tartaruga depone uova in spiaggia di un resort: quarto nido nel Salento

 
sequestro
Torre Lapillo, lido completamente abusivo: denunciato imprenditore

Torre Lapillo, lido completamente abusivo: denunciato imprenditore

 
la mostra
L’epico Laboratorio di Renzo Piano dedicato a Otranto

L’epico Laboratorio di Renzo Piano dedicato a Otranto

 
batterio Killer
Il secolare “albero del diavolo”

Salice Salentino, il secolare “albero del diavolo” ucciso dalla Xylella dopo 400 anni

 
il caso in salento
Otranto, «È un lupo oppure un cane inselvatichico?. Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»

«È un lupo o un cane inselvatichito? Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»: parla l'esperto

 
Il gasdotto
Melendugno, «Il gas di Tap arriverà a Ferragosto? Sono pronto  a presentare una denuncia»

Sindaco Melendugno, «Il gas di Tap a Ferragosto? Sono pronto a presentare denuncia»

 
L'intervista
Racale, chi rapì il piccolo Mauro? La mamma: « Dopo 43 anni chiediamo la verità e che torni a casa»

Racale, chi rapì il piccolo Mauro? La mamma: « Dopo 43 anni chiediamo la verità e che torni a casa»

 

Il Biancorosso

calcio
Bari-Ternana 1-1 Biancorossi in semifinale play-off

Bari-Ternana 1-1 Biancorossi in semifinale play-off

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materabasket
L'Olimpia Matera pronta per la stagione dei 60 anni

L'Olimpia Matera pronta per la stagione dei 60 anni

 
BariL'appello
Coronavirus in Puglia, Fitto: «I sanitari baresi in attesa dei test da 3-4 mesi»

Coronavirus in Puglia, Fitto: «I sanitari baresi in attesa dei test da 3-4 mesi»

 
HomeIl rogo
Incendio in un centro rifiuti di Barletta: a fuoco mezzi e bidoni

Incendio in un centro rifiuti di Barletta: a fuoco mezzi e bidoni

 
TarantoL'operazione dei cc
Taranto, bloccano strade con transenna per ripulire bancomat: il colpo fallisce

Taranto, bloccano strade con transenna per ripulire bancomat: il colpo fallisce

 
LecceIl caso
Lecce, «mio figlio positivo al Coronavirus»: caos al tribunale

Lecce, «mio figlio positivo al Coronavirus»: caos al tribunale

 
BrindisiIl caso
Brindisi, la denuncia della Lega: «In arrivo 100 migranti positivi al Covid»

Brindisi, la denuncia della Lega: «In arrivo 100 migranti, tra loro anche positivi al Covid»

 
Potenzain basilicata
Bella, bolletta Tim di 15 euro, la battaglia legale finisce in Cassazione

Per pagare la bolletta si spendono 15 euro: la battaglia legale di Bella finisce in Cassazione

 
Foggiamedicina
Foggia, ai «Riuniti» primo intervento su un paziente sveglio

Foggia, al «Riuniti» primo intervento su un paziente sveglio in Neurochirurgia

 

i più letti

Scandalo case popolari

Bufera arresti Comune di Lecce, l'opinione del sindaco Salvemini

Il primo cittadino, totalmente estraneo alla vicenda, è cauto, e aspetta di leggere bene tutte le carte dell'inchiesta

Bufera arresti Comune di Lecce, l'opinione del sindaco Salvemini

Carlo Salvemini

Pur giudicando «gravi» le accuse contestate, aspetterà di leggere bene le carte e poi attenderà gli esiti dell’inchiesta con l’avvio dell’eventuale processo, non volendo esprimere «da tifoso» alcun commento sugli indagati. Un atteggiamento più che cauto, insomma, quello del sindaco Carlo Salvemini, a poche ore dai provvedimenti giudiziari che ieri hanno travolto tre consiglieri comunali, due dirigenti e vari funzionari di palazzo Carafa. Agli arresti domiciliari sono finiti due «avversari» del primo cittadino (gli ex assessori Attilio Monosi e Luca Pasqualini, ora all’opposizione), ma anche un esponente di spicco della sua maggioranza: il consigliere di lungo corso Antonio Torricelli, che attualmente ricopre il ruolo di presidente della Commissione Bilancio di palazzo Carafa. Peraltro, in un momento molto delicato per i conti del municipio. Così come risultano indagati due dirigenti di peso del municipio: Giovanni Puce (numero uno ai settori Lavori Pubblici, Servizio Edilizia scolastica, Impiantistica sportiva) e Paolo Rollo (responsabile Sviluppo Organizzativo e Gestione Risorse umane, Politiche giovanili, Politiche Attive di Lavoro, Pari opportunità, Diritti civili, Volontariato).
«La mia città è oggi nei titoli di testa dei notiziari online, televisivi, radiofonici - ha premesso con un certo rammarico Salvemini con un post su Facebook - Un'indagine avviata diversi anni fa su un tema delicatissimo - interferenze nell’assegnazione degli alloggi popolari - sulla quale sono in passato più volte intervenuto pubblicamente - è giunta oggi alla notifica di una serie di provvedimenti cautelari nei confronti di consiglieri comunali e all’arresto di cittadini».
Il primo cittadino non sottovaluta le ipotesi accusatorie: «I reati contestati sono vari e inevitabilmente gravi, considerato il rilievo sociale legato a bisogni di famiglie private del diritto alla casa - ha spiegato - Chi crede nei principi costituzionali non può che tenere sempre a mente la presunzione di innocenza degli indagati che non sono al momento neanche imputati. Chi conosce il diritto penale sa che quelle formulate sono solo ipotesi che dovranno essere confermate in un eventuale processo. È ora doveroso leggere con calma gli atti e attendere rispettosamente le altre fasi del procedimento penale, anche come manifestazione di attenzione nei confronti degli indagati e dei loro familiari».
Quindi gli effetti più immediati sull'amministrazione «Si dovrà ora provvedere - in ossequio alla previsione di legge - alla momentanea surroga dei consiglieri comunali colpiti dal provvedimento di custodia cautelare - ha detto Salvemini - Ogni diverso commento rischia di assumere significati impropri, considerato la nostra cronica difficoltà culturale a commentare le vicende giudiziarie non diversamente da quelle da stadio: e noi lavoriamo ogni giorno per migliorarci come cittadini e non come tifosi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie