Lunedì 21 Gennaio 2019 | 10:10

NEWS DALLA SEZIONE

Truffa nel Leccese
Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

Alezio, estorce soldi ad anziano fingendosi il figlio di un vecchio amico malato

 
Ambiente
Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

Colombi e igiene, la Procura di Lecce apre un fascicolo

 
In Salento
Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

Taurisano, dopo incidente chiede aiuto: il «soccorritore» tenta di stuprarla

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Vandali al Vanoni
Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

Nardò, dalla finestra della scuola «piovono» sedie

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 
Nel Leccese
Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

 
A Torre San Giovanni
Tenta rapina in farmacia con rasoio e scappa, arrestato 31enne salentino

Tenta rapina in farmacia con rasoio e scappa, arrestato 31enne salentino

 
Il movimento nel Salento
Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

Melendugno: No Tap protestano in tute anticontaminazione

 
Nel Leccese
Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

Copertino, incendio in capannone Fse: danneggiato treno merci

 
Il festival
Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

Picturebook Fest: a Lecce arte e letteratura per ragazzi

 

Femminicidio

Lecce, uccise la moglie a coltellate perché voleva separarsi: 77enne ai domiciliari

La donna è stata uccisa con decine di coltellate alla gola durante una lite

carabinieri

LECCE - Ha ottenuto gli arresti domiciliari Michele Spagnuolo, di 77 anni, l’uomo che ha confessato di avere ucciso a coltellate la settimana scorsa nella loro casa di Trepuzzi (Lecce) la moglie, Teresa Russo, da cui si stava separando. Il gip di Lecce ha accolto l’istanza del difensore Antonio Savoia, ritenendo attenuate le esigenze cautelari, sia in considerazione dell’età dell’indagato sia perché non c'è più pericolo di fuga. Spagnuolo sconterà i domiciliari nella casa del fratello in provincia di Taranto. Il pm aveva espresso parere negativo nella scarcerazione.

L’omicidio è avvenuto il 16 luglio scorso durante una lite nell’abitazione dei coniugi, entrambi sordi. La donna è stata raggiunta da decine di coltellate alla gola inferte con un grosso coltello da cucina. Subito dopo l’uomo ha lasciato un biglietto dinanzi alla locale caserma dei carabinieri autoaccusandosi dell’omicidio. E’ stato rintracciato poco dopo nella stazione ferroviaria ed arrestato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400