Martedì 09 Agosto 2022 | 18:25

In Puglia e Basilicata

Il batterio killer

La Xylella avanza a Nord: nuovo focolaio anche a Polignano

ulivi colpiti da xylella

Giungono notizie negative dal sito istituzionale Emergenza Xylella: in particolare delle 38 piante infette, 16 sono in agro di Polignano, 6 in agro di Monopoli e 16 in agro di Fasano

29 Luglio 2022

Redazione online

BARI - La Xylella avanza e continua a fare strage di ulivi. Sono state riscontrate altre 38 piante infette tra il nord di Brindisi e il sud della provincia di Bari. Rilevato un focolaio anche in una zona indenne attorno a Polignano a Mare. Inoltre sono stati trovati positivi anche due rosmarini e un mirto. Giungono notizie negative dal sito istituzionale Emergenza Xylella: in particolare delle 38 piante infette, 16 sono in agro di Polignano, 6 in agro di Monopoli e 16 in agro di Fasano. Delle 16 piante di Polignano, 9 fanno parte di un nuovo focolaio in zona indenne, sulla provinciale 121 per Conversano, in un’area a circa due km dal centro abitato, altamente frequentata da autoveicoli e mezzi pesanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 

BLOG

- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725