Giovedì 25 Aprile 2019 | 16:49

NEWS DALLA SEZIONE

Iniziativa nel salento
Ospedale di Scorrano, il reparto di Pediatria si colora con le luminarie

Ospedale di Scorrano, il reparto di Pediatria si colora con le luminarie

 
25 aprile
Bari, lectio magistralis di Canfora in piazza: fascismo mai morto

Bari, lectio magistralis di Canfora in piazza: fascismo mai morto

 
Verso le Europee
Bari, l'imprenditore «made in Cina»: dal Sud ponte verso Ue e Oriente

Bari, l'imprenditore «made in Cina»: dal Sud ponte verso Ue e Oriente

 
Islam e politica
«Musulmani schierati a sinistra? Un errore: sono identitari e sovranisti»

«Musulmani schierati a sinistra? Un errore: sono identitari e sovranisti»

 
La polemica
Arpal, Cassano: basta processi preventivi ora denuncio. Dit: invito a nozze

Arpal, Cassano: basta processi preventivi ora denuncio. Dit: invito a nozze

 
Il caso
San Nicola, fai una grazia per le Frecce Tricolori!

San Nicola, fai una grazia per le Frecce Tricolori!

 
La decisione
Maresciallo ucciso, San Severo gli intitola una piazza

Maresciallo ucciso, San Severo gli intitola una piazza

 
Dai Carabinieri
Ricatti a luci rosse e truffe on line su cuccioli: denunciato nel Brindisino

Ricatti a luci rosse e truffe on line su cuccioli: denunciato nel Brindisino

 
L'intervista
Di Maio alla «Gazzetta»: ecco il nostro progetto per Taranto, basta emergenze

Di Maio alla «Gazzetta»: ecco il nostro progetto per Taranto, basta emergenze

 
Omicidio in Salento
Maglie, ucciso un pregiudicato in strada: forse dopo una lite

Maglie, ucciso pregiudicato in strada. Killer si costituisce: mi sono difeso FOTO

 
Il caso
Stupro in Cara Bari, in carcere sesto uomo gang nigeriana

Stupro in Cara Bari, in carcere sesto uomo gang nigeriana

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

"La vittoria più bella? Quella ad Acireale"
Cornacchini: "Le difficoltà ci saranno sempre"

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl protocollo
Uffici giudiziari nelle ex Casermette di Bari: verso l'intesa

Uffici giudiziari nelle ex Casermette di Bari: verso l'intesa

 
LecceIniziativa nel salento
Ospedale di Scorrano, il reparto di Pediatria si colora con le luminarie

Ospedale di Scorrano, il reparto di Pediatria si colora con le luminarie

 
BrindisiIl concerto
Negrita ad agosto a Francavilla F.na, unica tappa in Puglia

Negrita ad agosto a Francavilla F.na, unica tappa in Puglia

 
FoggiaOperazione dei Cc
Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

Cagnano Varano, pistola e cartucce in masserie e droga: tre arresti

 
PotenzaLa situazione
Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

Lo sblocca cantieri è inutile per le incompiute lucane

 
BatL'appuntamento
Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

Barletta, il 4 maggio «TedX Terra»: relatori d'eccezione

 
TarantoAmbiente ferito
Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

Ex Ilva, mamma ragazzo morto di cancro: «Non stringo la mano a Di Maio»

 
MateraIn fiamme
Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

Matera, divampa un incendio ferito un carabiniere

 

settore aerospazio

Firmato accordo Gse
salvi 225 lavoratori

Gse Brindisi

BARI - Firmato la notte scorsa con la task force regionale per l’occupazione l’accordo per la cessione di Gse dalla curatela ai compratori che si sono aggiudicati l’asta. Due i punti principali dell’accordo: la piena salvaguarda dei livelli occupazionali che riguarda 225 lavoratori; l’intesa per consolidare la presenza industriale pugliese nell’ambito del distretto aerospaziale.
«Sono felice che investitori anglo-americani abbiano puntato sul distretto pugliese dell’Aerospazio, ed in particolare sullo stabilimento di Grottaglie - ha dichiarato l’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Michele Mazzarano - una scelta che premia le politiche di sviluppo che la Regione Puglia ha messo in campo negli ultimi anni sul distretto dell’Aerospazio».

«Un particolare apprezzamento va rivolto al lavoro della Task Force per l’occupazione, ed in particolare a Leo Caroli - ha aggiunto l’assessore - che insieme con l’assessorato allo Sviluppo Economico, ha lavorato per diversi mesi con i rappresentanti del fondo di investimenti che ha rilevato la Gse, per giungere alla risoluzione positiva della vertenza ed alla piena rioccupazione dei lavoratori».
«Vigileremo affinché l’accordo venga rispettato pienamente dalla nuova proprietà e soprattutto su consistenza e sostenibilità degli investimenti per innovazione e diversificazione produttiva. La Regione Puglia è pronta a sostenere ogni investimento - ha concluso Mazzarano - purché sia indirizzato verso la diversificazione produttiva per uscire dalla dipendenza della monocommittenza di Leonardo e Boing, e per implementare l’occupazione».

Soddisfazione per la risoluzione della vicenda è stata espressa anche dall’assessore alla Formazione Professionale, Sebastiano Leo. «Sono particolarmente contento che tra le misure messe in campo dalla Regione Puglia siano state determinanti quelle sul sostegno alla formazione sui posti di lavoro - ha dichiarato - e sulla riqualificazione dei lavoratori su iniziativa di adesione individuale al bando regionale. Il successo di queste misure ci convince a proseguire sul percorso di nuove politiche attive del lavoro».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400