Lunedì 10 Agosto 2020 | 20:09

NEWS DALLA SEZIONE

Incidente mortale
Brindisi, scontro tra due auto: perde la vita un bimbo di 16 mesi

Tragedia nel Brindisino, scontro tra due auto: perde la vita un bimbo di 16 mesi

 
Il bollettino nazionale
Coronavirus Italia, 259 nuovi casi e 4 morti nelle ultime 24 ore

Coronavirus Italia, 259 nuovi casi e 4 morti nelle ultime 24 ore

 
L'appello
Sei casi positivi di Covid 19 da rientro a Giovinazzo, il sindaco: «Restiamo in Puglia»

Covid 19, sei casi positivi da rientro a Giovinazzo, il sindaco: «Restiamo in Puglia»

 
Il caso
Arcelor Mittal, i Genitori Tarantini «delusi7 dalle parole di Conte: «La città va salvata»

Arcelor Mittal, i Genitori Tarantini «delusi7 dalle parole di Conte: «La città va salvata»

 
Covid 19
Coronavirus, altri 2 migranti positivi dal Materano a Roma

Coronavirus, altri 2 migranti positivi dal Materano a Roma

 
Nuovi contagi
Foggia, 4 migranti di Borgo Mezzaone sono positivi al Coronavirus

Foggia, 4 migranti di Borgo Mezzanone sono positivi al Coronavirus

 
Verso il voto
Regionali 2020, Scalfarotto (Iv): «Nella mia Giunta ci sarà parità uomo-donna»

Regionali 2020, Scalfarotto (Iv): «Nella mia Giunta ci sarà parità uomo-donna»

 
dati regionali
Coronavirus in Puglia, cresce curva contagi contagi: 26 nuovi positivi su 690 test

Coronavirus in Puglia, cresce curva contagi: 26 nuovi positivi su 690 test. Tamponi gratis al rientro per i vacanzieri

 
Serie B
Lecce calcio, Pantaleo Corvino: «Tornare in Salento è una scelta di cuore»

Lecce calcio, Pantaleo Corvino: «Tornare in Salento è una scelta di cuore»

 

Il Biancorosso

LEGA PRO
Vivarini attende, Scala in bilico. Avanza Auteri: altre novità in vista

Vivarini attende, Scala in bilico. Avanza Auteri: altre novità in vista

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVVip in Puglia
Bocelli alle Isole Tremiti: armato di fisarmonica per un concerto improvvisato

Bocelli alle Isole Tremiti: armato di fisarmonica per un concerto improvvisato

 
BariIl lungomare di Bari Vecchia
I moli Sant'Antonio e San Nicola a Bari si rifanno il look: ok al progetto per la riqualificazione

I moli Sant'Antonio e San Nicola a Bari si rifanno il look: ok al progetto per la riqualificazione

 
PotenzaIl caso
Potenza, Giuseppe Spera nominato nuovo commissario del San Carlo

Potenza, Giuseppe Spera nominato nuovo commissario del San Carlo

 
BrindisiIncidente mortale
Brindisi, scontro tra due auto: perde la vita un bimbo di 16 mesi

Tragedia nel Brindisino, scontro tra due auto: perde la vita un bimbo di 16 mesi

 
TarantoIl caso
Arcelor Mittal, i Genitori Tarantini «delusi7 dalle parole di Conte: «La città va salvata»

Arcelor Mittal, i Genitori Tarantini «delusi7 dalle parole di Conte: «La città va salvata»

 
MateraCovid 19
Coronavirus, altri 2 migranti positivi dal Materano a Roma

Coronavirus, altri 2 migranti positivi dal Materano a Roma

 
LecceL'INTERVISTA
La ricerca internazionale scommette nel Salento

La ricerca internazionale scommette nel Salento

 
BatMALASANITÀ
Barletta, «Il ricovero-odissea di mia sorella tra attese e mancanza di acqua e cibo»

Barletta, «Il ricovero-odissea di mia sorella tra attese e mancanza di acqua e cibo»

 

i più letti

foggia

Gli bussano alla porta
ucciso pregiudicato
Freddato sull'uscio di casa

Rocco Dedda, legato al clan Sinesi-Francavilla, è rimasto vittima di un agguato di stampo mafioso

omicidio Dedda a foggia

La vittima Rocco Dedda

FOGGIA - Un uomo di 47 anni, Rocco Dedda, con precedenti penali, è morto in ospedale dopo essere stato raggiunto da colpi di arma da fuoco sparati da una persona non ancora identificata che ha bussato alla porta della sua abitazione e quando l’uomo ha aperto ha sparato. Dedda è morto poco dopo il ricovero in ospedale.

Secondo quanto appurato dagli agenti della squadra mobile della questura di Foggia, Dedda, legato al clan Sinesi-Francavilla, è vittima di un agguato di stampo mafioso. Quando ha aperto la porta di casa, nel quartiere Borgo Croci, alla periferia di Foggia, Dedda è stato raggiunto al torace da quattro dei numerosi colpi di pistola cal. 9 che sono stati sparati dal killer, fuggito poi a bordo di uno scooter, dove lo attendeva un complice.

Circa un’ora dopo l'agguato, i vigili del fuoco hanno segnalato alla polizia la presenza al Villaggio Artigiani di uno scooter in fiamme. Accertamenti sono in corso - secondo quanto riferisce il capo della Mobile, Roberto Giuseppe Pititto - per stabilire se lo scooter sia lo stesso utilizzato dai killer.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie