Giovedì 20 Settembre 2018 | 20:00

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

ambiente

Wwf Italia e ClientEarth
contro l'Aia all'Enel di Brindisi

centrale enel brindisi

BARI - Il Wwf Italia e ClientEarth (no profit europea specializzata in controversie legali per la protezione dell’ambiente e della salute) hanno presentato ricorso al Tar del Lazio contro l’Autorizzazione Integrata Ambientale (Aia) rilasciata alla centrale Enel Federico II di Brindisi, «la più grande centrale a carbone d’Italia e quella che emette più sostanze inquinanti e CO2 (13,11 milioni di tonnellate nel 2015)». L’Aia che le due associazioni ambientaliste ritengono illegittima - precisa una nota - rilasciata il 3 luglio 2017, consentirebbe all’impianto di funzionare fino al 2028, nonostante la situazione già grave.

Quattro i principali motivi del ricorso che è stato depositato il 31 ottobre scorso. «Innanzitutto - sottolinea la nota - l’Aia è stata rilasciata per l’ennesima volta senza alcuna Valutazione di Impatto Ambientale (Via), dopo un primo dissenso del ministro della Salute e del Comune di Brindisi, superato a seguito dell’intervento del Consiglio dei ministri. Da 24 anni la centrale Enel di Brindisi Sud opera senza essere mai stata sottoposta a valutazioni di impatto ambientale e sanitario di alcun tipo».
«Altro punto nevralgico - è detto - riguarda gli impatti sanitari devastanti e più volte ignorati. I risultati di un recente studio realizzato dall’Arpa Puglia dimostra come ad una maggiore esposizione alle poveri sottili e all’anidride solforosa di origine industriale, corrisponda un aumento della mortalità per tumore, di patologie cardiovascolari e respiratorie».

I principali risultati dello studio sono stati resi noti dall’Agenzia Regionale Sanitaria - ARES il 20 settembre 2016, ma sono stati completamente ignorati nella procedura di rinnovo dell’AIA». Nel ricorso si contestano anche i livelli eccessivi di emissioni: «per molte delle sostanze inquinanti - affermano le associazioni - non sono rispettati i parametri di legge per abbattere in modo più efficace gli inquinanti emessi dall’impianto». E, infine, l’ultimo punto del ricorso riguarda il trattamento dei rifiuti in quanto, secondo le associazioni, la nuova Aia è gravemente carente sul tema.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari calcio, ritorna «Il Biancorosso»:
E sul web uno spazio anche per i tifosi

 
Patto Emiliano-Cassano protesta solo la sinistra

Patto Emiliano-Cassano protesta solo la sinistra

 
Aiga, Bonafede in arrivo a Trani: «Potrei usare volo di Stato ma prendo uno di linea»

Aiga, Bonafede in arrivo a Trani: «Potrei usare volo di Stato, prendo uno di linea»

 
Il Lecce cerca la retta via

Il Lecce cerca la retta via

 
Foggia, il saluto di Giannetti: «Lascio un club sano».

Foggia, il saluto di Giannetti: «Lascio un club sano».

 
Sanitopoli lucana, indagini chiuse: Pittella in attesa della cassazione

Sanitopoli lucana, indagini chiuse: Pittella aspetta la Cassazione

 
Massimo Mazzilli

Il sindaco di Corato si dimette:
«Atto non revocabile»

 
Porto Bari diventa il primo scalo smart d'Italia: premiato a Ferrara

Porto Bari diventa il primo scalo smart d'Italia: premiato a Ferrara

 

GDM.TV

Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 

PHOTONEWS