Sabato 12 Giugno 2021 | 13:30

NEWS DALLA SEZIONE

giustizia svenduta
Bari, «Il milione nascosto negli zainetti? Erano gli onorari del mio lavoro»

Bari, avvocato Chiariello: «Il milione nascosto negli zainetti? Erano gli onorari del mio lavoro»

 
Il blitz
San Severo, rapina all'eurospin

San Severo, assalto all'Eurospin: presa la baby gang

 
Il caso
Foggia, gira in città con un cartello con insulti a Procuratore Vaccaro: fermato

Foggia, gira in città con un cartello con insulti a Procuratore Vaccaro: fermato

 
Vaccini
Matera, immediata sospensione Astrazeneca sugli under 60

Matera, immediata sospensione Astrazeneca sugli under 60 Il bollettino odierno

 
Criminalità
Biccari, assalto al bancomat della Popolare pugliese

Biccari, assalto al bancomat della Popolare pugliese

 
ricerche sospese
Specchia, rintracciato a Bari il ragazzo scomparso

Specchia, rintracciato a Bari il ragazzo scomparso

 
Il caso
Bari, i pasticci del nuovo palazzo del Consiglio: garage chiuso e piove nel foyer

Bari, i pasticci del nuovo palazzo del Consiglio: garage chiuso e piove nel foyer

 
la richiesta
Taranto, l’associazione Genitori Tarantini: «Vogliamo parlare con Letta»

Taranto, l'associazione Genitori Tarantini: «Vogliamo parlare con Letta»

 
Contrasto alla criminalità
Cassano Murge, arrestato 35enne per spaccio di droga

Cassano Murge, arrestato 35enne per spaccio di droga

 
Calcio
Europei: Italia batte 3-0 la Turchia, una partenza lanciata

Europei: Italia batte 3-0 la Turchia, una partenza lanciata

 

Il Biancorosso

La novità
Bari, Ciro Polito è il nuovo direttore sportivo

Bari, Ciro Polito è il nuovo direttore sportivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barigiustizia svenduta
Bari, «Il milione nascosto negli zainetti? Erano gli onorari del mio lavoro»

Bari, avvocato Chiariello: «Il milione nascosto negli zainetti? Erano gli onorari del mio lavoro»

 
Potenzalavori pubblici
Potenza, Ponte Musmeci, restauro alla Fhecor Ingenieros

Potenza, Ponte Musmeci, restauro alla Fhecor Ingenieros

 
MateraVaccini
Matera, immediata sospensione Astrazeneca sugli under 60

Matera, immediata sospensione Astrazeneca sugli under 60 Il bollettino odierno

 
TarantoLa tragedia
Taranto, Infortunio mortale alla foce del Tara

Taranto, Infortunio mortale alla foce del Tara

 
Brindisila campagna
Brindisi, Necropoli, in partenza la ricerca archeologica a Torre Guaceto

Brindisi, Necropoli, in partenza la ricerca archeologica a Torre Guaceto

 
LecceLa novità
Lecce, festa di Sant’Oronzo non si farà la processione

Lecce, festa di Sant’Oronzo non si farà la processione

 

i più letti

Scuola dell'infanzia di Brindisi

Percosse, offese e minacce
a bimbi: arrestata educatrice

Percosse, offese e minacce a bimbi: arrestata educatrice

BRINDISI - Avrebbe malmenato, offeso e minacciato per mesi alcuni bimbi di una scuola materna privata del rione Cappuccini di Brindisi: è il motivo per cui una educatrice dell’infanzia di 67 anni è stata arrestata stamani dalla Squadra Mobile di Brindisi ed è ora ai domiciliari.

I poliziotti hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Brindisi, su richiesta del pm Luca Miceli; all’educatrice il giudice ha imposto anche il divieto di dialogare con persone diverse da quelle che convivono con lei o l’assistono.

Le indagini sono partite alla fine del 2016, pare dopo alcune segnalazioni arrivate agli investigatori, e hanno riguardato episodi verificatisi sino al luglio scorso per i quali sarebbero stati trovati riscontri.

I presunti maltrattamenti avrebbero riguardato «...numerosi bambini in tenerissima età» - è scritto nell’ordinanza cautelare - affidati alla donna «...per ragioni di custodia, vigilanza, educazione ed istruzione». Secondo l’accusa, l’educatrice della scuola dell’infanzia 'New Fantasy' avrebbe colpito «...ripetutamente con schiaffi sulla testa, sulle guance e sulle natiche» i bimbi ospiti della scuola dell’infanzia. E ancora, è scritto nel provvedimento, «...li strattonava e/o li spingeva provocandone in più occasioni la rovinosa caduta in terra, li umiliava, ingiuriava e minacciava».

L’educatrice è ora in attesa dell’interrogatorio di garanzia da parte del gip del tribunale di Brindisi. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie