Sabato 19 Gennaio 2019 | 15:48

NEWS DALLA SEZIONE

Nel barese
Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

 
A Bari
Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 
Nel Leccese
Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

 
A Torre San Giovanni
Tenta rapina in farmacia con rasoio e scappa, arrestato 31enne salentino

Tenta rapina in farmacia con rasoio e scappa, arrestato 31enne salentino

 
Dopo appostamento dei cc
Hashish e marijuana nella camera da letto, 3 arresti a Taranto

Hashish e marijuana nella camera da letto, 3 arresti a Taranto

 
La cronaca della cerimonia
È il giorno di Matera 2019, da oggi è Capitale Europea della Cultura

Matera 2019, Premier Conte: «Oggi è
il giorno della riscossa del Sud» VIDEO
Gazzetta in edicola: appello a Mattarella

 
La città della cultura europea
Tutti i numeri di Matera 2019: 48 mln per 40 settimane di programmazione

Tutti i numeri di Matera 2019: 48 mln per 40 settimane di programmazione

 
Violenza in città
Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

 
Sentenze tributarie pilotate
Sentenze tributarie pilotate: chieste 11 condanne a Bari

Bari, al processo «Gibbanza» pioggia di prescrizioni: chieste 11 condanne

 

Sulla Gallipoli-Leuca

Scontro a Taviano, auto giù
dalla statale: morti due giovani

Ivan De Blasi di Matino, morto carbonizzato. L'altra vittima è una equadoregna residente a Tricase. Con loro un altro ragazzo rimasto ferito. Lo schianto con una Porche

Scontro a Taviano, auto giùdalla statale: morti due giovani

Foto Rocco Toma

Due giovani sono morti e altri tre feriti in un incidente stradale avvenuto la scorsa notte sulla statale 274, che collega Leuca a Gallipoli, all'altezza dello svincolo per Taviano. Le vittime, Ivan De Blasi, 24 anni di Matino, e  Quontor Cherre, 23 anni, originaria dell'Equador ma residente a Tricase, insieme a un terzo ragazzo, Luigi Ruberti, 28 anni, di Gagliano del Capo (fidanzato della ragazza deceduta), viaggiavano a bordo di una Yaris che si è scontrata frontalmente con una Porche  guidata da un 38enne farmacista di Zollino, L.V., (indagato per omicidio colposo) con a bordo una 24enne S.P., di Lecce. 

In seguito all'urto, la Yaris è precipitata dalla statale facendo un volo di sei metri e finendo su una complanare e prendendo fuoco: Ivan De Blasi è rimasto intrappolato tra le lamiere incandescenti, mentre la ragazza è stata sbalzata fuori dall'abitacolo ma è morta sul colpo. Ferite guaribili in una trentina di giorni per l'amico che viaggiava con loro in auto. Lievemente feriti, invece, conducente e occupante della Porche.

Sul posto sono intervenuti, oltre ai vigili del fuoco, i sanitari del 118 che hanno constatato la morte dei due giovani e hanno soccorso gli altri. Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri per accertare l'esatta dinamica dell'incidente.

La settimana scorsa altri due morti, uno sulla Melendugno-San Foca in cui ha perso la vita la 25enne Angelica Greco e un altro, a Monteroni, in cui è stato vittima  il 20enne Valerio Quarta, di Castrì.  (Nicola Pepe)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Filosofo

    21 Agosto 2017 - 09:09

    Percorro cinque -sei volte l'anno quella strada. Vigilanza da parte delle Forze dell'Ordine? ZERO.

    Rispondi