Martedì 17 Settembre 2019 | 12:27

NEWS DALLA SEZIONE

Ambiente
Polignano, in stallo il progetto del resort a Costa Ripagnola

Polignano, in stallo il progetto del resort a Costa Ripagnola

 
Il duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
Nella notte
Foggia, danneggiata auto assessore: terza intimidazione al Comune

Foggia, danneggiata auto assessore: terza intimidazione al Comune

 
Verso il 2020
Regionali, Emiliano: niente primarie, la candidatura tocca a me

Regionali, Emiliano: niente primarie, la candidatura tocca a me

 
L'inchiesta
Foggia, truffa fondi Ue: sequestrati beni, interdetti 5 imprenditori

Foggia, truffa fondi Ue: sequestrati beni, interdetti 5 imprenditori

 
L'inchiesta
Cerignola, olio di semi spacciato per extra vergine: arresti e sequestri in Puglia e Toscana

Cerignola, olio di semi spacciato per extra vergine: arresti e sequestri in Puglia e Toscana

 
Operazione Armonica
Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

Mafia a Lecce, stroncato clan alleato ai Tornese: 22 arresti

 
Incastrata dai filmati
Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

 
Serie A
Calcio, Torino - Lecce:

Calcio, Torino - Lecce: affondo dei giallorossi, battono il Toro 2-1

 
Serie C
Calcio, Bari-Reggina:

Calcio, Bari-Reggina: finisce 1-1. Gol di Sabbione

 
I dati
Imprese, vola l'export della Puglia verso Bulgaria e Ucraina: + 68%

Imprese, vola l'export della Puglia verso Bulgaria e Ucraina: + 68%

 

Il Biancorosso

Dopo Bari Reggina
Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa ricerca
Grasso sul cuore, studio UniBa: rischio scompenso solo in obesi

Grasso sul cuore, studio UniBa: rischio scompenso solo in obesi

 
MateraUna settimana di eventi
Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

 
LecceIl duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
PotenzaA Londra
Birra lucana bissa titolo campione del mondo

Birra lucana bissa titolo campione del mondo

 
BrindisiIncastrata dai filmati
Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

 
Tarantonel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 
BatL'evento
Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

Andria, la festa patronale si chiude con Avitabile e l'Orchestra Popolare Notte della Taranta

 

i più letti

a nardò

Arrestato «caporale»
trasportava braccianti
sfruttati come schiavi

blitz anticaporalato

NARDÒ (LECCE) - Un cittadino della Guinea che trasportava braccianti agricoli in condizioni disumane fino ai campi di lavoro dove erano impegnati nella raccolta dei prodotti agricoli è stato arrestato in flagranza nel corso di un’operazione dei carabinieri di Gallipoli, Nas e Nil di Lecce compiuta presso la masseria Boncuri di Nardò, dove 22 tende del Ministero dell’Interno e sette di fortuna ospitano circa 200 lavoratori extracomunitari e stagionali.

I militari hanno arrestato in flagranza il cittadino della Guinea, Conde Ayouba, di 21 anni. Il giovane, secondo quanto accertato dai carabinieri, privo di patente di guida, avrebbe prelevato con un Ford Escort, adibito al trasporto di 5 persone, dieci extracomunitari, per trasportarli in condizioni disumane, in un terreno di Sannicola, gestito da un 55enne di Nardò. Scattato il blitz, i carabinieri, coadiuvati dai colleghi del NAS e del NIL, hanno controllato ed identificato nel podere 10 lavoratori, e hanno accertato che 7 lavoravano in nero. Il caporale è stato arrestato per reclutamento della manodopera, per destinarla ad attività lavorativa in condizioni di sfruttamento; l'imprenditore è stato denunciato per impiego di manodopera mediante attività di intermediazione, in condizioni di sfruttamento. All’imprenditore è stato anche adottato il provvedimento di sospensione dell’attività e comminate sanzioni per 48.168 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie