Domenica 21 Ottobre 2018 | 14:40

NEWS DALLA SEZIONE

Il parco divertimenti
Basilicata, attrazioni da brivido: la Disneyland green pronta a marzo

Basilicata, attrazioni da brivido: la Disneyland green ...

 
Lo studio Ue
Basilicata corrotta, ecco chi paga la mazzette: la ricerca dell'Università di Gotenborg

Basilicata corrotta, ecco chi paga la mazzette: la rice...

 
Italia a 5 Stelle
Tap, Di Maio passa di lato a striscione attivisti a Circo Massimo

Tap, Di Maio passa di lato a striscione attivisti a Cir...

 
Indaga la Polizia
Foggia, grave un ragazzo 18 anni«Pestato da buttafuori discoteca»

Foggia, grave un ragazzo 18 anni «Pestato da buttafuori...

 
Il sequestro della villa
La denuncia alla Mirren farà scappare via i vip

«La denuncia alla Mirren farà scappare via i vip»

 
Calcio
Bari alla prova di MarsalaIl mister cerca la ripartenzaSegui la diretta dalle 15

Bari alla prova di Marsala
Segui la diretta dalle 15

 
Lavoro
Formazione professionale, Puglia verso l'emergenza: scadono 280 contratti

Formazione professionale, Puglia verso l'emergenza: sca...

 
Protesta a Bari
Disabili, addio palestra: la squadra di basket in carrozzina in strada:«Comune Bari accontenta gli amici»

Disabili, squadra  di basket in carrozzina per strada. ...

 
Davanti alla chiese
Bisceglie, spacciano 50 euro falseper le piantine dei malati di tumore

Bisceglie, spacciano 50 euro false per le piante dei ma...

 
Botto e risposta
Salvini-Decaro, «duello» sui migrantiIl ministro: a Bari ora sono 817,a gennaio con il Pd erano 2.383

Salvini-Decaro, «duello» sui migranti. Ministro: a Bari...

 
La denuncia di un comitato
Brindisi, raid xenofobo con mazzeferiti due migranti, uno è graveSventata altra aggressione

Brindisi, raid con mazze: feriti 2 migranti. 15enne: io...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

a taranto

Pesca illegale di datteri
sequestrati 4 chili
«Non mangiateli, denunciate»

datteri di mare

TARANTO - Quattro chili di datteri trovati nel bagagliaio di un'auto e sequestrati. È il risultato di una attività di monitoraggio portata a termine dalla Squadra Volante della Polizia di Stato in collaborazione con gli uomini della Capitaneria di Porto - Guardia Costiera - di Taranto. I tre uomini a bordo dell'auto (il guidatore e altri due) sono stati denunciati all'Autorità competente per la violazione delle leggi in materia di pesca e di ecoreati, l'autista anche multato perché senza patente.

Una pessima consuetudine quella di consumare datteri di mare (e di conseguenza alimentare la pesca e il commercio illegale, ndr.) legata solo ed esclusivamente ad una sorta di ebbrezza nel mangiare il frutto proibito.

«Al di là della protezione della specie del dattero di mare - si legge in una nota stampa -, la pesca di questo mollusco bivalve è vietata dalla legge per motivi ben più importanti. Molti ignorano gli incalcolabili danni ambientali che tale attività di pesca crea sul fondale roccioso, in quanto per poter prelevare i datteri marini è necessario frantumare lo scoglio in cui il bivalve in questione vive nascosto. Il danno ambientale così prodotto è talmente invasivo che per il ripristino della fauna delle zone costiere danneggiate e deturpate sono necessari addirittura decenni.
Nonostante il divieto di pesca e l’attività di controllo tesa a prevenire e reprimere ogni attività di pesca, detenzione e commercializzazione illegale di tale prodotto, purtroppo il dattero viene tuttora richiesto e pescato da personaggi senza scrupoli lungo le coste pugliesi, incuranti del danno che recano all’ecosistema marino, per soddisfare la richiesta in questo commercio illecito che, nel tarantino, sta ultimamente vedendo un preoccupante incremento. Per arginare tale fenomeno criminoso è pertanto necessario sia denunciare alla Guardia Costiera i pescatori di datteri sia segnalare i ristoranti e le pescherie che li offrono alla propria clientela e nondimeno sensibilizzare chi ancora li consuma, sull’incredibile disastro ambientale che indirettamente causano al sistema mare».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400