Mercoledì 24 Ottobre 2018 | 02:57

NEWS DALLA SEZIONE

Puglia
Regione, nuove accuse sugli appaltiLiviano: ai soliti. Capone: ora querelo. Pugliapromozione: smentito dai dati

Regione, nuove accuse sulle gare. Liviano: ai soliti. Capone: querelo. Pugliapromozione: ecco i dati

 
Protestano i grillini
Puglia, la battaglia delle poltroneScontro sulla commissione antimafia al M5S

Puglia, battaglia delle poltrone: scontro sulla commissione antimafia al M5S

 
In Cassazione
Riti satanici in casa famiglia nel Salento, otto anni a due educatori

Lacce, riti satanici in casa famiglia. Condannati a 8 anni due educatori

 
L'Italia a due velocità
Treni veloci, ok gara a primo lottoper doppio binario Termoli-Lesina

Treni veloci, ok gara a primo lotto per doppio binario Termoli-Lesina

 
Dopo il maltempo
«Casarano, domani scuole chiuse», ma il post del sindaco è un fake sgrammaticato

«Casarano, domani scuole chiuse», ma il post del sindaco è un fake sgrammaticato

 
Durante un'esercitazione
Taranto, botto e fumo da nave militare straniera: «manutenzione»

Taranto, botto e fumo da nave militare straniera: «manutenzione»

 
L'annuncio
Bari, per il ministero: «Giustizia più rapida con gestione digitale delle pratiche»

Palagiustizia, Ministero: «Processi più rapidi con le pratiche digitali»

 
Dopo due anni di indagini
Taranto, contrabbandavano gasolio agricolo: in 7 ai domiciliari

Taranto, contrabbandavano gasolio: 7 arresti, sequestrati 55 mln beni

 
A Barletta
Rapinato in stazione, arrestata donna rumena: si cercano 2 complici

Rapinato in stazione, arrestata donna rumena: si cercano 2 complici

 
A canosa di Puglia (Bt)
Fermato al posto di blocco con 30kg di droga in auto: arrestato un barese

Fermato al posto di blocco con 30kg di droga in auto: arrestato un barese

 
Il rapporto
Puglia, resta un «buco» da 372 milioni nell’efficienza degli ospedali

Puglia, resta un «buco» da 372 milioni nell’efficienza degli ospedali

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

In nottata

Foggia, morto il guardiano
ferito a pistolettate in cantiere

Inutile l'intervento chirurgico: fatale una ferita al torace che gli ha provocato un'emorragia interna

Foggia, morto il guardianoferito a pistolettate in cantiere

E’ morto Matteo Sponsillo, il 54enne guardiano di un cantiere edile ferito in maniera grave ieri sera con alcuni colpi di pistola mentre era in auto alla periferia di Foggia. L’uomo è deceduto la notte scorsa negli Ospedali Riuniti del capoluogo foggiano, dove era stato ricoverato. A nulla è valso l’intervento chirurgico a cui è stato sottoposto. Fatale - a quanto si apprende - è risultata la ferita al torace che avrebbe provocato una grave emorragia interna.


Sul fronte delle indagini, sembra ormai certo che la vittima sia stata ferita con un revolver da una o due persone perché sul luogo dell’agguato non sono stati trovati bossoli. Gli agenti della Squadra mobile della Questura stanno verificando se l'azione dei sicari sia stata ripresa da telecamere presenti nella zona.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400