Venerdì 24 Maggio 2019 | 05:17

NEWS DALLA SEZIONE

Raffaele Fitto (Ecr)
«Agricoltura, la Puglia rischia di perdere 171 milioni di fondi Ue»

«Agricoltura, la Puglia rischia di perdere 171 milioni di fondi Ue»

 
La polemica
Soldi Regione Puglia per ficton su strage Duisburg. Santelli, Antimafia: «È oscena»

Soldi Regione Puglia per fiction su strage 'ndrangheta a Duisburg. Santelli (Antimafia): «Osceno»

 
Studio Cattolica
Comuni efficienti, l'Osservatorio di Cottarelli boccia tutti i capoluoghi pugliesi

Comuni efficienti e servizi, l'Osservatorio di Cottarelli boccia i capoluoghi pugliesi

 
Coinvolti 2mila lavoratori
Caporalato: sfruttavano braccianti a 2,5 euro l'ora tra Bari e Andria, in 8 patteggiano

Caporalato, braccianti a 2,5 euro l'ora tra Bari e Andria: in 8 patteggiano

 
Playout
Foggia calcio, il Tar Lazio sospende tutto: tifosi tornano a sperare

Foggia calcio, il Tar Lazio sospende tutto: tifosi tornano a sperare

 
Con Mayo Clinic
Tumori fegato: ospedale Castellana avvia partnership in Usa

Tumori fegato: ospedale Castellana avvia partnership in Usa

 
Trasporti
Ferrovie Sud-Est, al Salento l'«usato sicuro» dei treni polacchi

Ferrovie Sud-Est, al Salento l'«usato sicuro» dei treni polacchi

 
Calciomercato
Lecce: cercasi portiere esperto di Serie A

Lecce: cercasi portiere esperto di Serie A

 
L'intervista
Corsa alle Europee, Fitto: «Solo noi possiamo cambiare l'Ue»

Corsa alle Europee, Fitto: «Solo noi possiamo cambiare l'Ue»

 
Nel brindisino
Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

 
Di Monopoli
Ingegneria, a Bari laurea honoris causa all'imprenditore Vito Pertosa

Ingegneria, a Bari laurea honoris causa all'imprenditore Vito Pertosa

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl candidato
Comunali, Di Rella: centrodestra alternativa al declino

Comunali Bari, Di Rella: centrodestra alternativa al declino

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 
PotenzaStatale 653
Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

 
BatLa sentenza
Appalto truccato Comune Trani: cinque assolti

Appalto truccato Comune Trani: cinque assolti

 
BrindisiNel brindisino
Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

 
Tarantonel tarantino
Massafra, spacciano davanti a scuola: arrestati due 19enni

Massafra, spacciano davanti a scuola: arrestati due 19enni

 
LecceSenza lavoro
Povertà: a Lecce aumentano disoccupati in fila a emporio solidale

Povertà: aumentano disoccupati in fila a emporio solidale

 
FoggiaLo studio
Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

 

i più letti

il ministro a Bari

Manovra: Delrio: 3,5 miliardi
per rinnovare parco autobus

Trasporti, «servizi a chiamata»  per salvare i piccoli comuni

BARI - «Nella nuova legge di Bilancio, se non si fanno scherzi all’ultimo momento, ci sono 3,5 miliardi di euro per rinnovare il parco autobus. Credo non sia mai successo di avere nella storia della Repubblica un così grande investimento sul trasporto pubblico regionale». Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, parlando oggi a Bari con i giornalisti durante la visita alla sede delle Ferrovie Appulo Lucane ed alla Velostazione ospitata da marzo scorso nei locali delle Ferrovie Appulo Lucane di Corso Italia.

«Vuol dire che potremo cambiare 20 mila autobus nei prossimi 4-5 anni e rinnovare, visti gli investimenti già in corso, circa il 60% del parco circolante». Delrio si è soffermato a parlare, alla presenza dell’assessore regionale ai Trasporti, Giovanni Giannini, e del presidente delle Fal, Matteo Colamussi, anche di ferrovie: «In Puglia la cura del ferro è davvero molto rilevante con la Napoli-Bari in fase avanzatissima di finanziamento, grazie ad oltre 4 miliardi già disponibili, il nodo di Bari e la Bari-Bitritto della Fal».

Novità positive - ha aggiunto Delrio - anche per la Bari-Matera, sia per la parte ferroviaria sia per la parte stradale che stanno procedendo ad ottimo ritmo». Delrio si è infine soffermato sulla «programmazione delle ciclovie turistiche» spiegando che «sono il punto chiave di un programma che mette le bici come mezzo di trasporto alla pari con bus e treni». Tra le opere citate dal Ministro la ciclovia dell’Acquedotto Pugliese ed il suo percorso cicloturistico di 500 km che segue il tracciato di due condotte storiche dell’Acquedotto: da Caposele (Avellino) a Villa Castelli (Brindisi), proseguendo sino a Santa Maria di Leuca (Lecce).

ASSESSORE GIANNINI: IN ARRIVO FONDI PER I BUS - «Per finanziare il miglioramento del parco rotabile su gomma ci sono 20-26 milioni che dovrebbero arrivare presto, come ha spiegato qui a Bari il Ministro Delrio».

Lo ha detto l’assessore regionale ai Trasporti, Giovanni Giannini, parlando oggi a Bari con i giornalisti della querelle legata alla reintroduzione dell’imposta regionale sulla benzina per autotrazione per finanziare il miglioramento del parco rotabile su gomma, durante la visita del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, alla sede delle Ferrovie Appulo Lucane.

«La discussione sull'Irba è stata fatta perchè il presidente Emiliano ha preso in considerazione una richiesta avanzata dai sindaci, dall’Anci. Sapevamo e sappiamo - ha aggiunto Giannini - che prima del 2018 non era possibile introdurre l’Irba e quindi si è solo approfondita la fattibilità dell’iniziativa».

«A prescindere abbiamo l’obbligo di eliminare dalla circolazione un migliaio di autobus - ha sottolineato Giannini - su una flotta di oltre 2.500 del parco veicolare regionale. Si tratta degli E0 ed E1, mediamente con oltre 23 anni di anzianità, ampiamente oltre la soglia dei 15 anni di circolazione prevista per legge, e degli E2, oramai prossimi all’obsolescenza». «Con le risorse nazionali e con quelle inserite nel patto per la Puglia vedremo ora - ha concluso Giannini - cosa riusciremo a realizzare». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400