Giovedì 21 Marzo 2019 | 04:15

NEWS DALLA SEZIONE

Preso nel Bresciano
Bari, preparava sequestro-rapina in Toscana: arrestato Leone «u'astat»

Bari, preparava sequestro-rapina in Toscana: arrestato Leone «u'astat»

 
Il caso
Puglia, le liste d'attesa infiammanoil Consiglio. Passa la «linea» stataleMedici verso sciopero intramoenia

Puglia, le liste d'attesa infiammano
il Consiglio. Passa la «linea» statale
Medici verso sciopero intramoenia

 
Il fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
Cassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
Le dichiarazioni
Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

Gentiloni a Matera per sostenere Trerotola: «Pd ha ritrovato l'unità»

 
Gratuito patrocinio
Bari, ex vittima stalking indagata per aver falsificato dichiarazioni dei redditi

Bari, ex vittima stalking indagata per aver falsificato dichiarazioni dei redditi

 
Nel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
A taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
Il 25 marzo
Xylella, ministro Lezzi convoca incontro con sindaci del Salento

Xylella, ministro Lezzi convoca incontro con sindaci del Salento

 
Nel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
Di Lucera
Operazione antidroga a Isernia: in carcere anche 3 foggiani

Operazione antidroga a Isernia: in carcere anche 3 foggiani

 

Il Biancorosso

IL PERSONAGGIO
La signora Francesca colpisce ancoraPizze e focacce per gli auguri a Brienza

La signora Francesca colpisce ancora
Pizze e focacce per gli auguri a Brienza

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraInfortunio sul lavoro
Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

Policoro, 34enne muore mentre taglia alberi. Allarme sindacati

 
LecceIl fatto nel 2015
Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

Lecce, pm riapre il caso del suicidio di «dj Navi»

 
BariCassazione
BARI, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

Bari, Lady Asl pagò ricerca microspie con soldi pubblici: risarcirà

 
BatNel nordbarese
Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

Margherita di Savoia, 200kg di cozze conservate e lavorate in un autoparco: sequestri

 
TarantoA taranto
Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

Ex Ilva, genitori bimbi morti: «Inopportuno vertice su inquinamento»

 
FoggiaNel Foggiano
Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

Lesina, procura indaga su imprenditore Casanova per abusi edilizi

 
BrindisiCentrale Enel Brindisi
Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

Cerano, principio di incendio nella torre nastro trasportatore, nessuna conseguenza

 
PotenzaLe previsioni
Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

Economia: nel 2019-2023 Potenza crescita zero

 

brindisi

La Provincia paga 2 volte
lo stipendio ai dipendenti

La Provincia paga 2 volte lo stipendio ai dipendenti

I dipendenti della Provincia avranno di certo... strabuzzato gli occhi nel momento in cui, leggendo l’estratto conto presso la propria banca - in concomitanza del giorno in cui è previsto il pagamento degli emolumenti (ovvero, il 25) - si sono accorti di aver ricevuto il doppio di quanto loro spettante.

In un periodo di totale incertezza del loro futuro - con le Province in “odore” di smobilitazione - al limite si sarebbero aspettati di restare a... mani vuote, non certo di ritrovarsi in un solo colpo un simile gruzzoletto. L’illusione che si trattasse di un gesto di “magnanimità” (magari a titolo di compenso per le “pene” sofferte negli ultimi 2-3 anni) è subito svanita quando il presidente Maurizio Bruno ha pubblicamente - e candidamente - ammesso che si è trattato solo ed esclusivamente di un banale, quanto grossolano errore e che, quindi, quella somma di denaro in più va di certo restituita.

«Per un mero disguido tecnico, indipendente dalla volontà degli uffici della Provincia di Brindisi, ma da addebitare unicamente alla Tesoreria dell’Ente, la Banca Monte dei Paschi di Siena - si legge in una nota diffusa dall’Ente di via de Leo - i dipendenti si sono visti accreditare nella giornata del 25 ottobre, per due volte, gli emolumenti relativi, con lo stesso importo, al mese di settembre, creando forti disagi. Il presidente Bruno si dice rammaricato per questo inconveniente ed invita urgentemente l’istituto bancario a porre maggiore attenzione per evitare di creare ulteriori disagi al personale della Provincia, costretto adesso a restituire la mensilità ricevuta indebitamente e non voluta».

Una precisazione non casuale, quest’ultima, da interpretare come invito (o, meglio, sollecito, se non proprio... diffida) a procedere immediatamente alla resa del denaro, visti anche i tempi grami vissuti dall’Ente, le cui risorse finanziarie sono state ormai ridotte all’osso dai continui tagli imposti dal Governo. [p. potì]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400