Sabato 19 Gennaio 2019 | 20:34

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
CARPI FOGGIA 0-2
Il Foggia vince a Carpi: scontro diretto per la salvezza

Il Foggia vince a Carpi: scontro diretto per la salvezza

 
Finisce 1-1
Il Benevento ferma l'ascesa del Lecce: solo un pari al Via del Mare

Il Benevento ferma l'ascesa del Lecce: solo un pari al Via del Mare

 
Serie B
Foggia calcio, Padalino trova Greco: «Lo conosco bene può darci una mano»

Foggia calcio, Padalino trova Greco: «Lo conosco bene può darci una mano»

 
Serie B
Lecce, Liverani e la pressione «Guai a sentirla voglio spensieratezza»

Lecce, Liverani e la pressione «Guai a sentirla voglio spensieratezza»

 
Droga
Foggia, pusher 18enne beccato da cc fugge e si rompe il femore: arrestato

Foggia, pusher 18enne beccato da cc fugge e si rompe il femore: arrestato

 
Nel barese
Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

 
A Bari
Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

 
A Castrignano del Capo
Beve in un bar detersivo al posto dell'acqua: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

Chiede acqua in un bar e gli servono brillantante: asportato stomaco a 28enne nel Leccese

 
Padre, madre e 2 figli
Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

Famiglia dipendente dal web vive chiusa in casa per 2 anni e mezzo: incubo nel Salento

 
Nel Leccese
Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

Strattona nonna 95enne per avere soldi per la droga: un arresto a Casarano

 

Anche un contest sanità

Worl press Photo a Bari
finanziata borsa di studio

Finanziato da GVM un corso di fotografia giornalistica di Manoocher Deghati, uno dei reporter viventi con più riconoscimenti e più presenze nel fotogiornalismo di guerra

Worl press Photo a Barifinanziata borsa di studio

L’organizzazione World Press Photo Bari 2016 promuove la fotografia anche con corso professionale. GVM Care & Research, sponsor unico della mostra internazionale esposta a Bari dal 30 settembre al 23 ottobre, finanzia una borsa di studio per gli studenti baresi. Questo pomeriggio, venerdì 14 ottobre alle 17.30 nello Spazio Murat in piazza del Ferrarese, Paola Romano, assessore alle Politiche giovanili del Comune di Bari, Giuseppe Speziale, vice presidente GVM, Vito Cramarossa e Francesco Muciaccia di Cime, organizzatori World Press Photo a Bari e Napoli, Piero Ricci, consigliere dell’Ordine dei Giornalisti Puglia, presentano il contest “Lo scatto della sanità” per l'assegnazione della borsa di studio.

La borsa di studio consisterà in un contributo a copertura totale del costo di iscrizione al primo Corso di Fotogiornalismo di World Press Photo Bari tenuto dal fotoreporter iraniano Manoocher Deghati, già vincitore e membro della giuria di World Press Photo, e sarà utilizzato anche per l’acquisto del materiale didattico (comprensivo di una Canon Reflex) per lo studente vincitore. Manoocher Deghati, iraniano ma pugliese d’adozione, è uno dei fotoreporter viventi con più riconoscimenti e più presenze sul campo nell’ambito del fotogiornalismo di guerra. Ha collaborato con testate prestigiose come National Geographic, Time, Life Press, Newsweek, Figaro, Marie-Claire.

IL CONTEST – Il contest “Lo scatto della Sanità” è rivolto agli studenti delle ultime classi delle scuole secondarie superiori di Bari. Ciascun partecipante dovrà inviare il proprio scatto, che ha come tema la sanità e la salute pubblica, in qualunque formato, entro il 31 dicembre 2016 al seguente indirizzo di posta elettronica: contest@worldpressphotobari.it.
Il tema del contest è quello della Salute in sintonia con la filosofia e l’attività di GVM Care & Research presente in Puglia con cinque ospedali (Anthea Hospital, Ospedale Santa Maria, Villa Lucia Hospital, D’Amore Hospital, Città di Lecce Hospital). Il Gruppo sanitario nazionale investe da anni sulle iniziative culturali per contribuire alla crescita dei territori in cui è presente. Le fotografie saranno esaminate da una commissione composta da Manoocher Deghati (Presidente), un rappresentante dell’assessorato Politiche Educative Comune di Bari, un rappresentante GVM care&research, un rappresentante Ordine dei Giornalisti, un rappresentante C.I.ME.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400