Sabato 25 Maggio 2019 | 19:21

NEWS DALLA SEZIONE

amministrative 2019
Riflettori puntati sui capoluoghia Bari sei candidati sindacoSfide a Foggia, Lecce e Potenza

Riflettori puntati sui capoluoghi:
a Bari sei candidati sindaco
Sfide a Foggia, Lecce e Potenza

 
Europee e amministrative
Elezioni

Elezioni, domenica si vota dalle 7 alle 23
Ecco come votare: occhio agli errori.
Comunali, in Puglia 67 nuovi sindaci

 
La crociata rossonera
Il Foggia alza ancora la voce: «Vogliamo giocare subito»

Il Foggia alza ancora la voce: «Vogliamo giocare subito»

 
In largo Risorgimento
Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

 
Un 48enne
Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

 
No al concordato
Mercatone Uno, è fallimento: operai informati via whatspp

Mercatone Uno, è fallimento: negozi chiusi, operai «licenziati» via whatspp

 
Nel Tarantino
Maltratta madre per avere soldi per alcol e droga: in cella 45enne

Maltratta madre per avere soldi per alcol e droga: in cella 45enne

 
Dalla Polizia
Taranto, sequestrata casa a luci rosse in centro: via vai di uomini

Taranto, sequestrata casa a luci rosse in centro: via vai di uomini

 
L'inchiesta
Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

 
Controlli del Noe
Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

 
L'incidente
Lecce, si insedia e cade: frattura per il neo presidente della Corte di appello

Lecce, si insedia e cade: frattura per il neo presidente della Corte di appello

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIn largo Risorgimento
Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

 
LecceDopo un raid
Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

 
BrindisiUn 48enne
Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

 
MateraImpianto Intrec
Nucleare, i dati a Rotondella ok ma si teme inquinamento

Nucleare, i dati a Rotondella ok ma si teme inquinamento

 
TarantoDai carabinieri
Marina di Ginosa, abusi edilizi: sequestrato un lido

Marina di Ginosa, abusi edilizi: sequestrato un lido

 
BariL'inchiesta
Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

 
PotenzaControlli del Noe
Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 

i più letti

La gara fra Università

Cus Bari espugna Venezia
e vince la regata remiera

Cus Bari espugna Veneziae vince la regata remiera

Cus Bari, che tironfo a Venezia. La gara su galeoni a otto remi, si svolge su galeoni a otto remi, con formula challenge fra l’equipaggio dell’università Cà Foiscari e le altre università. Giuliana Di Marzo, Elsa Carparelli, Antongiulio Prete, Luca De Giosa, Carlo Vedana, Riccardo Ricci, Mario Castoldi, Massimiliano Mastrangelo e il mitico timoniere Gianni Giampietro, detto «Ice» del Cus Bari su un percorso di 750 metri - hanno vinto prima la batteria contro l'università di Warwick e poi la semifinale contro l'università di Vienna. La finale, contro l'università Cà Foscari (vincitrice delle ultime dodici edizioni), è stata dura: dopo una splendida partenza i baresi hanno tenuto un passo eccezionale e hanno vinto quasi al fotofinish. Insomma, un successo senza precedenti.

«Una vittoria meritatissima, - è detto oggi in un comunicato del Cus - che ha visto conquistare il secondo posto dagli atleti dell’Università di Venezia, mentre Padova si è aggiudicata il terzo posto».
Il presidente del CUS Bari Giuseppe Seccia, il rettore dell’Università degli studi di Bari «A. Moro» Antonio Felice Uricchio e Silvio Tafuri, presidente del Comitato per lo Sport Universitario esprimono nel comunicato «grande soddisfazione».

«Per la prima volta dopo dodici anni la coppa della sfida Remiera delle Università non resta a Venezia ma viene a Bari. Dopo il successo di Domenico Montrone alle olimpiadi di Rio, che abbiamo festeggiato qualche giorno fa, oggi - afferma Seccia - questo nuovo traguardo. Una prestazione più che positiva degli atleti che con impegno e determinazione hanno cercato la vittoria e conquistato il gradino più alto del podio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400