Martedì 23 Aprile 2019 | 14:33

NEWS DALLA SEZIONE

Vento forte
Brindisi, maltempo blocca nel porto traghetto per Valona

Brindisi, traghetto bloccato dal vento nel porto: era diretto a Valona

 
Dal viminale
Puglia, in arrivo 465mila euro a 11 Comuni per la sicurezza nelle scuole

Puglia, in arrivo 465mila euro a 11 Comuni per la sicurezza nelle scuole

 
L'operazione dei cc
Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

 
Il caso
Basilicata, petrolio contaminato in Val D'Agri: un arresto

Basilicata, petrolio contaminato in Val D'Agri: un arresto Eni: «Massima collaborazione»

 
Lotta alla droga
Monopoli, nascondeva nel giardino di casa cocaina e olio di hashish: in manette 33enne

Monopoli, nascondeva nel giardino di casa droga e olio di hashish: in manette 33enne

 
I nodi dell'acciaio
Taranto, Di Maio atteso domani all'ex Ilva: con sé porta 4 ministri

Taranto, Di Maio atteso domani all'ex Ilva: con sé porta 4 ministri

 
Il martedì dei leccesi
A Lecce la Pasquetta continua con «Lu riu»: tra pic nic e musica

A Lecce la Pasquetta continua con «Lu riu»: tra pic nic e musica

 
La tragedia di Pasquetta
Melendugno, contro frontale muore una 25enne: grave una coppia

Melendugno, scontro frontale muore una 25enne: grave una coppia

 
Serie B
Calcio, allo Zaccheria il Foggia pareggia con il Livorno: 2-2

Calcio, allo Zaccheria il Foggia pareggia con il Livorno: 2-2

 
Serie B
Calcio, i giallorossi ancora in corsa: Lecce batte Perugia 2-1

Calcio, i giallorossi ancora in corsa: Lecce batte Perugia 2-1

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiVento forte
Brindisi, maltempo blocca nel porto traghetto per Valona

Brindisi, traghetto bloccato dal vento nel porto: era diretto a Valona

 
TarantoL'operazione dei cc
Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

Laterza, ruba alcol, soldi e tabacchi in un bar: arrestato 40enne

 
PotenzaPetrolio lucano
Basilicata, Rockhopper rilancia: è scontro con Di Maio

Basilicata, Rockhopper rilancia: è scontro con Di Maio

 
BariLotta alla droga
Monopoli, nascondeva nel giardino di casa cocaina e olio di hashish: in manette 33enne

Monopoli, nascondeva nel giardino di casa droga e olio di hashish: in manette 33enne

 
MateraMobilità green
Matera, il Comune sosterrà l’uso di biciclette elettriche

Matera, il Comune sosterrà l’uso di biciclette elettriche

 
HomeIl martedì dei leccesi
A Lecce la Pasquetta continua con «Lu riu»: tra pic nic e musica

A Lecce la Pasquetta continua con «Lu riu»: tra pic nic e musica

 
FoggiaOccupazione
Foggia, nuove assunzioni in Camera di commercio

Foggia, nuove assunzioni in Camera di commercio

 
BatDiscariche a cielo aperto
Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

Campi come discariche allarme rifiuti nel Nord Barese

 

cultura

Canne della battaglia
chiusa a Ferragosto
monta la polemica

canne della battaglia

BARLETTA - Siti culturali aperti a Ferragosto ma non quello più importante del territorio, Canne della Battaglia. Sulla polemica in atto da giorni che ha registrato interventi da parte di organizzazioni sindacali (Fp-Cgil e Unimpresa Bat) interviene con una dura presa di posizione Cosimo Cannito, consigliere comunale socialista. «Non ci sono alibi e giustificazioni per l’Amministrazione Comunale di Barletta per la figuraccia rimediata il 15 agosto causa chiusura del sito archeologico di Canne. Il sindaco non se può uscire franco, da quello che tutti considerano un danno di immagine alla città e alla Provincia e, come al solito, fa ricadere la colpa di questo grave disservizio pubblico sugli altri».

Sulla questione interviene anche l’assessore comunale al Turismo Giuseppe Gammarota che manifesta «sorpresa e dispiacere» per l’accaduto. Il tutto in una lettera inviata al direttore del Polo Museale della Puglia Fabrizio Vona, alla Soprintendente Simonetta Bonomi e alla Direttrice dell’Antiquarium Marisa Corrente.
Gammarota, sottolineando il rilievo storico e culturale del sito archeologico che in questi giorni di elevata affluenza di visitatori avrebbe garantito piena applicazione alla linea politica ministeriale di apertura straordinaria dei beni culturali, interroga sul perché l’Amministrazione comunale non sia stata preventivamente informata della situazione, ricordando la «disponibilità e sensibilità dimostrata dall’Ente alla soluzione di problematiche connesse alla gestione del personale addetto alla custodia e salvaguardia del Parco Archeologico e dell’Antiquarium, sostenendo finanziariamente la spesa di lavoro straordinario del personale in occasione di aperture prolungate per garantirne la piena fruizione».

L’assessore ha invitato ad accelerare i tempi per la sottoscrizione dell’accordo e del protocollo di gestione per valorizzare il sito, le cui prime strategie e ipotesi di lavoro per cogliere le potenzialità inespresse sul piano storico, culturale e turistico sono state già considerate nel corso di incontri tra il sindaco Cascella e il direttore del Polo Museale Vona.
Resta imprescindibile la volontà dell’Amministrazione comunale di accrescere le attività di promozione sulla scia del promettente successo della mostra “Annibale. Un viaggio”, allestita per celebrare l’anniversario della battaglia di Canne e visitabile sino al prossimo 22 gennaio nei sotterranei del Castello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400