Mercoledì 20 Febbraio 2019 | 09:16

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Foggiano
Borgo Mezzanone: sequestrati immobili abusivi nel ghetto dei migranti

Borgo Mezzanone: sequestrati immobili abusivi nel ghetto dei migranti

 
La nomina
Apulia film commission, l'architetta Dellomonaco è la nuova presidente

Apulia film commission, l'architetta Dellomonaco è la nuova presidente

 
Il vicepremier
Migranti, Salvini annuncia chisura del Cara di Borgo Mezzanone

Migranti, vicepremier: chiuderà Cara Borgo Mezzanone a Foggia

 
Il leader della lega in città

Salvini a Bari, in visita alla villa sequestrata alla mafia La diretta

 
A Gallipoli
Nigeriano sventa rapina in supermercato: Emiliano lo premia

Nigeriano sventa rapina in supermercato: Emiliano lo premia

 
L'analisi
Lecce scopre nuove «frecce» nella rincorsa verso la A

Lecce scopre nuove «frecce» nella rincorsa verso la A

 
Componente di una banda
Rubavano in case mentre i proprietari erano al mare, arrestato un barese

Rubavano in case mentre i proprietari erano al mare, arrestato un barese

 
Le dichiarazioni
Confindustria, Boccia: «Economia rallenta, dati devono far riflettere»

Confindustria, Boccia: «Economia rallenta, dati devono far riflettere»

 
In via Milizia
Scritte su sede Movimente 5 Stelle a Lecce, si segue pista anarchica

Scritte su sede Movimento 5 Stelle a Lecce, si segue pista anarchica

 
L'emergenza
Xylella, conclusa l'inchiesta alla Camera: «Si può solo eradicare, non ci sono cure»

Xylella, conclusa l'inchiesta alla Camera: «Si può solo eradicare, non ci sono cure»

 
L'iniziativa
Le strade di Bari si colorano con i murales dei Lego, grazie allo street artist Pao

Le strade di Bari si colorano con i murales dei Lego, grazie allo street artist Pao

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariNel Barese
Rutigliano, l'agguato a fuoco per vendicare debito di droga fallì, identificati 5 responsabili

Rutigliano, l'agguato a fuoco per vendicare debito di droga fallì, identificati 5 responsabili

 
FoggiaNel Foggiano
Borgo Mezzanone: sequestrati immobili abusivi nel ghetto dei migranti

Borgo Mezzanone: sequestrati immobili abusivi nel ghetto dei migranti

 
LecceComponente di una banda
Rubavano in case mentre i proprietari erano al mare, arrestato un barese

Rubavano in case mentre i proprietari erano al mare, arrestato un barese

 
MateraNel Materano
Rubano tubi di rame da ditta, individuati 4 minorenni

Rubano tubi di rame da ditta, individuati 4 minorenni

 
TarantoAl Teatro Fusco
La nuova vita di Diodato, senza confini ma con emozioni

La nuova vita di Diodato, senza confini ma con emozioni

 
BrindisiA Mesagne
Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

 
BatDopo la denuncia
Estorcono denaro a un collega: 2 contadini arrestati

Estorcono denaro a un collega: 2 contadini arrestati

 
HomeLa nomina
Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

Basilicata, Bardi candidato unico del centrodestra

 

L'esito delle Primarie

Amministrative a Brindisi
moderati scelgono Carluccio

La candidata della lista Noi Centro fa capo all’ex presidente della provincia Massimo Ferrarese. A lei 1974 preferenze. Ha battuto un candidato Cor (Guadalupi 1591 voti) e un altro proposto da ex Pd (Boccuni 907)

Amministrative a Brindisimoderati scelgono Carluccio

BRINDISI - Sarà Angela Carluccio, avvocato, il candidato sindaco della coalizione di centro a Brindisi. Carluccio, che aspira ora a diventare il primo sindaco donna della città, è stata scelta al termine di consultazioni primarie indette dalla lista Noi Centro, che fa capo all’ex presidente della provincia Massimo Ferrarese, che la supporta, dai Conservatori e riformisti che invece avevano scelto un candidato 25enne, Pietro Guadalupi, e da alcuni ex Pd oltre che dalla lista Impegno sociale, che hanno proposto un maresciallo dei carabinieri, Vincenzo Boccuni. Carluccio ha totalizzato 1974 preferenze; Guadalupi 1591; Boccuni 907.
Gli aspiranti primo cittadino fino a ora ufficializzati sono al momento quattro. Oltre Carluccio ci sono: Nando Marino, il presidente dell’Enel Basket Brindisi, che corre per il Pd; Riccardo Rossi per la sinistra, e Simona Pino D’Astore per una lista civica. Brindisi è una delle città capoluogo di provincia che va al voto nel prossimo mese di giugno dopo che il 6 febbraio scorso il sindaco Pd Mimmo Consales è stato tratto in arresto nell’ambito di un’inchiesta per corruzione. Subito dopo l'esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari Consales si è dimesso e insieme a lui l’intero consiglio comunale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400