Martedì 28 Giugno 2022 | 23:57

In Puglia e Basilicata

Mezzogiorno di focus

Lavoro, dopo la pandemia in Puglia e Basilicata è boom di aziende straniere

Manodopera straniera

Negli ultimi due anni è stato registrato un aumento del 10,7%. In Lucania del 9,8%

24 Giugno 2022

Giampaolo Balsamo

BARI - Crescono le aziende guidate da cittadini non italiani in Puglia e Basilicata dove, nonostante il momento complesso per l'economia, l'imprenditoria straniera si è confermata una componente strutturale importante del tessuto economico, dimostrandosi anche capace di attraversare indenne il Covid.

In Puglia, secondo i dati del Registro delle imprese delle Camere di commercio elaborati da Unioncamere-InfoCamere, nel periodo compreso fra marzo 2020 e 31 marzo di quest'anno...

CONTINUA A LEGGERE SULL'EDIZIONE CARTACEA O SULLA NOSTRA DIGITAL EDITION

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725