Martedì 18 Maggio 2021 | 18:28

NEWS DALLA SEZIONE

Covid
Basilicata, scuole superiori da domani in presenza al 100%

Basilicata, scuole superiori da domani in presenza al 100%

 
ambiente
Taranto, sequestrata discarica di  rifiuti pericolosi

Taranto, sequestrata discarica di rifiuti pericolosi - IL VIDEO

 
Covid
Puglia, diminuiscono ricoveri e positivi, oltre 1.200 guariti in 24 ore

Puglia, diminuiscono ricoveri e positivi, oltre 1.200 guariti in 24 ore

 
Il bollettino
Coronavirus, in Puglia 18 maggio

Coronavirus, in Puglia 407 nuovi casi su oltre 11mila test (3,4%). 21 decessi, scendono i ricoveri

 
Il processo
Lecce, omicidio dei fidanzati, ci sarà un supplemento d'indagine

Lecce, omicidio dei fidanzati, ci sarà un supplemento d'indagine

 
Scoperta un'organizzazione
Taranto: prostituzione e false nozze per regolarizzare immigrati clandestini, 4 arresti

Taranto: prostituzione e false nozze per regolarizzare immigrati clandestini, 4 arresti

 
Il bollettino
Coronavirus, in Basilicata 18 maggio

Coronavirus, in Basilicata 85 nuovi casi su 1453 tamponi. Altri 3 decessi

 
Nel Salento
Taviano, i parenti in visita nelle Rsa. Le strutture: «Sommersi dalle richieste»

Taviano, i parenti in visita nelle Rsa. Le strutture: «Sommersi dalle richieste»

 
I ricorsi
«Elezioni, i seggi del Pd assegnati con un errore»

«Elezioni, i seggi del Pd assegnati con un errore»

 
L'intervista
«Processi brevi e tempi certi: così cresce il sistema Paese»

«Processi brevi e tempi certi: così cresce il sistema Paese»

 

Il Biancorosso

Serie C
Calcio, ecco la storia di Bari-Foggia

Calcio, ecco la storia di Bari-Foggia

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'iniziativa
Bari riparte da piazza Umberto: il video degli studenti

Bari riparte da piazza Umberto: il video degli studenti

 
Potenzacovid
E anche in Basilicata i contagi continuano a calare

E anche in Basilicata i contagi continuano a calare

 
PotenzaCovid
Basilicata, scuole superiori da domani in presenza al 100%

Basilicata, scuole superiori da domani in presenza al 100%

 
Tarantoambiente
Taranto, sequestrata discarica di  rifiuti pericolosi

Taranto, sequestrata discarica di rifiuti pericolosi - IL VIDEO

 
LecceIl caso
Otranto, il Comune sfratta il sindaco Cariddi

Otranto, il Comune sfratta il sindaco Cariddi

 
FoggiaCarabinieri
Cerignola, assalto all'istituto di vigilanza Sicurcenter. Arrestato uno dei rapinatori

Cerignola, assalto all'istituto di vigilanza Sicurcenter. Arrestato uno dei rapinatori

 
BatAd Andria
Arsenale sequestrato a ex gip, De Benedictis ammette: «Mie solo alcune di quelle armi»

Arsenale sequestrato a ex gip, De Benedictis ammette: «Mie solo alcune di quelle armi»

 
BrindisiTerritorio
Torre Guaceto tra le migliori aree protette dell’intero Mediterraneo

Torre Guaceto tra le migliori aree protette dell’intero Mediterraneo

 

i più letti

La decisione

Coronavirus, la Puglia resta zona arancione: Speranza firma proroga. Lopalco: «Chiesta valutazione dato provinciale»

Rinnovate le misure relative alle Regioni Calabria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Valle d’Aosta

Coronavirus, la Puglia resta zona arancione: Speranza firma proroga

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato un’ordinanza, in vigore da oggi, con cui si rinnovano le misure relative alle Regioni Calabria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Valle d’Aosta. La nuova ordinanza è valida fino al 3 dicembre 2020, ferma restando la possibilità di nuova classificazione prevista dal decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 3 novembre 2020.

Poiché la precedente ordinanza scadeva oggi, il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha rinnovato le misure che assegnano fino al 3 dicembre, in base al rischio stabilito dal Comitato tecnico scientifico (Cts), il colore alle Regioni Calabria, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Valle d’Aosta. Il Cts è riunito e da indiscrezioni sembrerebbe orientato a confermare il 'colore arancione' per la Puglia, nonostante la richiesta del governatore Michele Emiliano che ha chiesto l’istituzione della zona rossa nelle province di Foggia e Barletta-Andria-Trani (BAT).
Anche il presidente della Fnomceo e dell’ordine dei medici di Bari, Filippo Anelli, condivide «la proposta del presidente Emiliano: è un provvedimento saggio, data la situazione, e ritengo che la stessa richiesta sarebbe da estendere anche alla città di Bari».

LOPALCO: «AVEVAMO CHIESTO DI VALUTARE IL DATO PRIVINCIALE» - «Il ministero non ha fatto altro che affermare il principio secondo il quale la decisione viene affidata ad un algoritmo preciso e complesso, composto da 21 indicatori. La Puglia, in base ai dati, è oggettivamente arancione. Quello che avevamo chiesto noi era di valutare un pò più nel dettaglio il dato provinciale, perché sul territorio regionale abbiamo zone che sono più fredde e zone più calde. Principio che non è stato accettato, ne prendiamo atto. Il nostro appello ai cittadini è quello di evitare di uscire, di fare shopping e farlo solo per il tempo necessario e per motivi che non siano rinviabili». Lo ha detto l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie