Domenica 23 Febbraio 2020 | 04:54

NEWS DALLA SEZIONE

la decisione
Popolare di Bari, De Angelis nominato direttore generale

Popolare di Bari, De Angelis nominato direttore generale

 
Tragedia sfiorata
Barletta, agguato in via Callano, ferito un 53enne sparato alle spalle

Barletta, agguato in via Callano, ferito un 53enne sparato alle spalle

 
Calcio
Bari, mister Vivarini srpona i suoi prima della trasferta contro la Cavese: «Siamo nel momento clou del torneo»

Bari, mister Vivarini sprona i suoi: «Siamo nel momento clou del torneo»

 
L'accordo
Sanità, il Policlinico di Bari collaborerà con l'ospedale di Tirana

Sanità, il Policlinico di Bari collaborerà con l'ospedale di Tirana

 
la decisione
Taranto, facoltà Medicina in ex sede Banca d'Italia

Taranto, facoltà Medicina in ex sede Banca d'Italia

 
agricoltura
Puglia, inchiesta sul Psr: la Finanza in Regione

Puglia, inchiesta sul Psr: la Finanza in Regione

 
la visita
Coronavirus, Decaro: «Il Papa verrà a Bari, in Puglia per ora nessun allarme»

Coronavirus, Decaro: «Il Papa verrà a Bari». In Puglia per ora nessun allarme

 
il vademecum
Coronavirus: i consigli del Ministero della Salute su sintomi e prevenzione dei contagi

Coronavirus: i consigli del Ministero della Salute su sintomi e prevenzione dei contagi

 
l'allarme
Coronavirus: primi 2 morti in Italia, decine di casi in Lombardia e Veneto. Puglia in allerta, nessun caso sospetto

Coronavirus: 2 le vittime in Italia, oltre 50 i contagiati in Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Piemonte. Dipartimento Salute Regione Puglia: «Nessun allarme»

 
la lettera
Marinaio tarantino a Mattarella: «Voglio cedere la mia croce di Cavaliere a eroe della Concordia»

Marinaio tarantino a Mattarella: «Voglio cedere la mia croce di Cavaliere a eroe della Concordia»

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, mister Vivarini srpona i suoi prima della trasferta contro la Cavese: «Siamo nel momento clou del torneo»

Bari, mister Vivarini sprona i suoi: «Siamo nel momento clou del torneo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiasos sicurezza
Foggia, nelle campagne torna il Far West

Foggia, nelle campagne torna il Far West

 
Barila decisione
Popolare di Bari, De Angelis nominato direttore generale

Popolare di Bari, De Angelis nominato direttore generale

 
BatTragedia sfiorata
Barletta, agguato in via Callano, ferito un 53enne sparato alle spalle

Barletta, agguato in via Callano, ferito un 53enne sparato alle spalle

 
BrindisiIl caso
«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

 
PotenzaI controlli
Melfi, guida «Panda» rubata, fermato nel Foggiano

Melfi, guida «Panda» rubata, fermato nel Foggiano

 
Tarantol'illustrazione
Diodato nella sua Taranto: l'omaggio di un artista è virale

Diodato nella sua Taranto: lunedì attestato benemerenza dal Comune

 
LecceNel Salento
Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

 
Materanel Materano
Scanzano Jonico, ubriaco picchia la compagna e la manda in ospedale: arrestato

Scanzano Jonico, ubriaco picchia la compagna e la manda in ospedale: arrestato

 

i più letti

Sanità

L'allarme: «La Puglia rischia di perdere 2600 medici entro il 2023»

La carenza, secondo l'Ordine dei medici di Bari, riguarda i camici bianchi specialisti ospedalieri e di medicina generale

sanità medici salute

BARI - La Puglia, nei prossimi anni, rischia di perdere oltre 1.600 medici specialisti ospedalieri e circa 1.000 medici di medicina generale: a lanciare l’allarme è l'Ordine dei medici di Bari. I dati sono stati presentati alla giornata di studio «Formazione Medica e Qualità dell’Assistenza in Puglia: quale futuro?», organizzata ieri all’Università «Aldo Moro» dall’Ordine dei Medici e da Lucilla Crudele, rappresentante degli specializzandi; Silvia Porreca, responsabile regionale Anaao giovani Puglia, il sindacato degli anestesisti e Giuseppe Pisicchio, coordinatore regionale Fimmg, il sindacato dei medici di base. 

In Puglia andranno in pensione 3.292 medici specialisti a fronte di 2.422 nuovi ingressi, con un ammanco di 1.686 unità negli ospedali e nei servizi del sistema sanitario regionale. Le principali carenze riguarderanno emergenza-urgenza con 498 medici, cardiologia con 104, chirurgia generale con 97, anestesia 93, ginecologia 73, medicina interna 78, ortopedia 64, pediatria 216 e radiodiagnostica con 77.

Secondo l’Ordine, per affrontare le carenze di specialisti occorre intervenire sul numero di borse di specializzazione. Oggi la potenzialità formativa delle Università pugliesi è di 500 posti per altrettanti futuri medici specialisti, a fronte dei 300 finanziati.
Per le carenze di medici di famiglia, secondo i dati Fimmg Bari, in Puglia ci sarà un primo picco di pensionamenti già nel 2021, ma è nel 2023 che si toccherà la vera emergenza. Secondo Fimmg Bari, il fabbisogno annuale di nuovi medici di medicina generale in Puglia è di circa 200-250 diplomati già a partire dal prossimo triennio formativo 2020-2023. «Per finanziare altre borse di studio potremmo attingere a fondi europei - sostiene Filippo Anelli, presidente della Federazione degli Ordini dei medici - occorre ovviamente analizzare la fattibilità di questa ipotesi. Altre regioni come Sicilia e Campania l’hanno fatto. Per questo e per affrontare i diversi aspetti della programmazione in modo organico dall’incontro di ieri è emerso l'impegno a istituire un tavolo di concertazione, che si riunisca entro un mese per un confronto tra Regione, Università e Ordine dei medici di Bari».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie